/5

Granola

PRESENTAZIONE

La granola è un delizioso mix tostato di cereali, frutta secca e disidrata insaporiti con miele, una miscela energetica e sostanziosa, ideale da gustare a colazione col latte oppure con lo yogurt, per iniziare in modo sano e gustoso la giornata. Nella nostra miscela troverete miele e zucchero muscovado per addolcire e conferire allo stesso tempo un tocco aromatico. Provate queste croccanti gemme dorate anche come dessert nella nostra piadina allo yogurt e granola, scoprirete un modo ancora più goloso per gustarla!

Leggi anche: Piadina yogurt e granola

INGREDIENTI
399
CALORIE PER PORZIONE
Avena 110 g
Mandorle 35 g
Gherigli di noci 35 g
Nocciole 35 g
Uva passa 40 g
Bacche di Goji 20 g
Miele millefiori 50 g
Acqua 50 g
Olio di semi di girasole 25 g
Zucchero muscovado 1 cucchiaio
Preparazione

Come preparare la Granola

Per realizzare la granola per prima cosa sciacquate l'uvetta e le bacche di goji. Poi tritate grossolanamente le nocciole, le mandorle e le noci 1. Procedete con lo sciroppo: in una padella versate il miele, l’acqua, l’olio, 2 e lo zucchero 3.

Cuocete per 10 minuti a fuoco medio in modo da creare uno sciroppo 4, poi spegnete il fuoco e aggiungete l’avena 5, la frutta secca che avete tritato 6

L’uva passa ben scolata e asciugata 7 e le bacche di goji sempre ben asciutte 8. Mescolate con una spatola o un cucchiaio di legno per amalgamare 9.

Versate il composto ottenuto su una leccarda rivestita con carta da forno. Distribuite uniformemente con la spatola 10, quindi cuocete in forno preriscaldato statico a 160° per 30 minuti sul ripiano centrale del forno. AUna volta terminata la cottura, sformate la vostra granola che dovrà risultare ben dorata 11 e lasciatela raffreddare per almeno 30 minuti a temperatura ambiente. Trascorso questo tempo la granola sarà pronta, conservatela in un barattolo di vetro fino al momento di consumarla 12.

Conservazione

La granola si conserva fino a 1 settimana chiusa in un barattolo di vetro.

Consiglio

Personalizzate la granola in base ai vostri gusti usando noci pecan, pistacchi, pinoli, cocco essiccato e tutta la frutta disidratata che più gradite.

11 COMMENTI
Commenta o chiedici un consiglio
  • tere:)
    sabato 14 settembre 2019
    che cosa serve l'olio nella ricetta? e se lo omettessi?
    Redazione Giallozafferano
    domenica 15 settembre 2019
    @teresmiley: Ciao, se omettessi l'olio otterresti una sorta di caramello che renderebbe soltanto appiccicoso il composto, quasi immangiabile. Ti consigliamo di seguire la ricetta così com'è.
  • tere:)
    sabato 14 settembre 2019
    buonasera, vorrei provare la vostra ricetta, ma volevo sostituire il miele con la stelvia. È possibile?
    Redazione Giallozafferano
    domenica 15 settembre 2019
    @teresmiley: Ciao, non avendo provato non possiamo consigliarti con precisione. Tieni conto che la stevia è un dolcificante e non ha altre funzione, il miele oltre a dolcificare serve a mantenere struttura e consistenza, nonché a donare colore e profumo al tutto. Ti consigliamo perciò di seguire la ricetta così com'è.
5 FATTE DA VOI
Valentina_82
Avena, grano saraceno e miglio 😋
Lisalx
granola
michele 26
granola con uvetta e mirtilli.. risultato? la fine del mondo :)
albanxhihani
granola, 150 gradi per 30-35 min
Francesca Faina
Granola con Uva Sultanina More e Mandorle! Buonissima! Non la comprerò mai più!
RICETTE CORRELATE

Ti suggeriamo