Guance di maiale con polenta

PRESENTAZIONE

Tutti conosciamo il guanciale, il saporito insaccato che si preparare con le guance di maiale ed è protagonista di molte ricette tipiche, come la celebre pasta all’Amatriciana. Ma con questo taglio di carne, ricco e saporito, si possono creare altri piatti appetitosi come le guance di maiale e polenta che vi presentiamo qui. Sfiziosi bocconcini di carne, resi teneri da una lunga cottura, accompagnati con la polenta e magari da un buon calice di vino rosso, per un pranzetto invernale da leccarsi i baffi!

Leggi anche: Polenta

Preparazione

Come preparare le Guance di maiale con polenta

Per realizzare le guance con polenta per prima cosa mondate e tritate finemente le verdure (carota, cipolla e sedano) e l’aglio per il soffritto 1.Tritate anche il rosmarino 2 e tagliate a bocconcini le guance di maiale 3.

Prendete un tegame in ghisa e versate in giro di olio 4. Aggiungete le verdure e l’aglio tritati 5 e il rosmarino, lasciate soffriggere a fuoco moderato fino a farle stufare. Ci vorranno circa 5 minuti. A questo punto unite le guance 6.

Alzate la fiamma e rosolatele su tutti i lati 7. Sfumate con il vino rosso e lasciate evaporare il vino sempre a fuoco alto 8. Versate anche la passata di pomodoro 9.

Salate 10, pepate, coprite con il coperchio 11 e abbassate al minimo la fiamma. Cuocete per 100 minuti mescolando di tanto in tanto. Nel frattempo preparate la polenta: ponete sul fuoco una pentola d’acciaio dal fondo spesso con l’acqua, quando l’acqua sta per sfiorare il bollore unite il sale 12.

Versate la farina a pioggia mescolando con un cucchiaio di legno 13, mantenete la cottura ad alta temperatura mescolando velocemente. Aggiungete anche l’olio 14 e continuate a mescolare attendendo che riprenda il bollore, quindi abbassate il fuoco al minimo e proseguite con la cottura per 50 minuti a fuoco dolce mescolando di continuo 15.

Trascorsi i 50 minuti la polenta è pronta; alzate il fuoco in modo da farla staccare bene dalla pentola 16. Nel frattempo anche le guance saranno cotte 17, servitele insieme alla polenta ben calde 18.

Conservazione

Potete conservare le guance per un paio di giorni in frigorifero in un contenitore ermetico. E’ possibile congelarle se avete utilizzato ingredienti freschi. La polenta si può conservare in frigorifero chiusa in contenitore ermetico per 3-4 giorni, ma ne sconsigliamo la congelazione.

Consiglio

Se gradite i sapori decisi potete rendere speziata la preparazione aggiungendo dei chiodi di garofano in cottura.

RICETTE CORRELATE

Ti suggeriamo