Guancia di maiale brasata e cipolline borettane

/5

PRESENTAZIONE

Un taglio di carne ricco e saporito: la guancia di maiale, famosa perché se ne ricava il guanciale, ma anche per le sue carni tenere e succose. Vi mostriamo come preparare la guancia di maiale brasata con cipolline borrettane, una delle cotture più adatte a questo tipo di carne. Per ottenere la scioglievolezza che tutti ci aspettiamo le guance, dopo esser ben rosolate, devono cuocere a lungo, a fiamma molto bassa, solo così una volta pronte si scioglieranno in bocca. Abbiamo scelto di accompagnare questo secondo piatto con due gustosi contorni: le cipolline borretane in agrodolce e un cremoso purè di patate, realizzato in maniera veloce, solo con olio extravergine e senza latte. Scoprite quanto questo taglio di carne un po' insolito, possa essere pregiato e delizioso!

INGREDIENTI

Guancia di maiale 900 g
Vino bianco secco 1 l
Alloro 2 foglie
Pepe bianco in grani 8
Bacche di ginepro 8
Chiodi di garofano 5
Olio extravergine d'oliva grezzo non filtrato q.b.
Sale fino q.b.
Timo fresco q.b.
per le cipolline
Cipolle borettane 700 g
Olio extravergine d'oliva grezzo non filtrato 30 g
Zucchero di canna 30 g
Aceto di vino bianco 50 g
per il purè all'olio
Patate 450 g
Sale fino q.b.
Olio extravergine d'oliva grezzo non filtrato 70 g
Preparazione

Come preparare la Guancia di maiale brasata e cipolline borettane

Guancia di maiale brasata e cipolline borettane - 1 Guancia di maiale brasata e cipolline borettane - 2 Guancia di maiale brasata e cipolline borettane - 3

Per preparare la guancia di maiale brasata con cipolline come prima cosa mettete a marinare la carne. In una ciotola sistemate le guance e ricopritele con il vino bianco 1. Aggiungete poi le spezie: alloro, bacche di ginepro 2, chiodi di garofano e pepe bianco 3

Guancia di maiale brasata e cipolline borettane - 4 Guancia di maiale brasata e cipolline borettane - 5 Guancia di maiale brasata e cipolline borettane - 6

Coprite con la pellicola 4 e lasciate marinare per almeno 1 ora in frigorifero. Passato il tempo necessario estraete la carne dalla marinatura, senza buttarla, e asciugate molto bene le guance con la carta da cucina 5. Scaldate un filo d'olio in una pentola capiente e sistemate le guance all'interno 6.

Guancia di maiale brasata e cipolline borettane - 7 Guancia di maiale brasata e cipolline borettane - 8 Guancia di maiale brasata e cipolline borettane - 9

Rosolatele bene su tutti i lati, rigirandole con l'aiuto di una pinza 7. Quando saranno ben dorate versate il liquido di marinatura con le spezie 8 e regolate di sale 9.

Guancia di maiale brasata e cipolline borettane - 10 Guancia di maiale brasata e cipolline borettane - 11 Guancia di maiale brasata e cipolline borettane - 12

Coprite con coperchio 10, abbassate la fiamma al minimo e lasciate cuocere per circa 3 ore. Nel frattempo mettete a bollire le patate, partendo da acqua fredda e cuocendole per 30-40 minuti sino a che punzecchiandole con i rebbi di una forchetta saranno morbide. Preparate ora anche le cipolline in agrodolce. In una padella antiaderente versate un filo d’olio e lasciatela scaldare. Versate le cipolline 11 e fatele rosolare per qualche minuto, poi unite lo zucchero di canna 12.

Guancia di maiale brasata e cipolline borettane - 13 Guancia di maiale brasata e cipolline borettane - 14 Guancia di maiale brasata e cipolline borettane - 15

Date una mescolata 13 e tenendo la fiamma medio alta mescolate spesso. Quando iniziano a colorare unite l’aceto 14 e coprite con un coperchio 15, lasciate cuocere per circa 10 min.

Guancia di maiale brasata e cipolline borettane - 16 Guancia di maiale brasata e cipolline borettane - 17 Guancia di maiale brasata e cipolline borettane - 18

Quando saranno pronte, quindi belle colorate e morbide 16 spegnete la fiamma e lasciatele da parte. Non appena le patate saranno cotte schiacciatele con l'apposito attrezzo all'interno di una ciotola 17. Aggiungete l'olio d'oliva 18 e il sale. 

Guancia di maiale brasata e cipolline borettane - 19 Guancia di maiale brasata e cipolline borettane - 20 Guancia di maiale brasata e cipolline borettane - 21

Mescolate energicamente sino ad ottenere una consistenza liscia ed omogenea 19. Poi tenete da parte. Trascorse le 3 ore, le guance risulteranno tenere 20, trasferitele in una ciotola 21, lasciando il sugo di cottura in pentola.

Guancia di maiale brasata e cipolline borettane - 22 Guancia di maiale brasata e cipolline borettane - 23 Guancia di maiale brasata e cipolline borettane - 24

Alzate la fiamma al massimo e lasciate cuocere 22 sino a che il sughetto non si sarà ridotto e avrete ottenuto una salsa densa. Trasferite nuovamente le guance all'interno 23 e date una mescolata 24, in modo da ricoprirle bene con il sughetto.

Guancia di maiale brasata e cipolline borettane - 25 Guancia di maiale brasata e cipolline borettane - 26 Guancia di maiale brasata e cipolline borettane - 27

Non vi resta che impiattare: disponete sul fondo un paio di cucchiai di purè 25, sopra la guancia e accanto delle cipolline borretane 26. Terminate con le foglioline di timo fresco e servite subito 27.

Conservazione

Potete conservare il tutto in frigorifero per 1-2 giorni al massimo.

Consiglio

Al posto del vino bianco potete utilizzare anche quello rosso, la carne risulterà di un colore diverso e otterrete un gusto più deciso.

Utilizzate le spezie che più amate per la marinatura!

RICETTE CORRELATE
COMMENTO1
  • mutallatta
    domenica 10 dicembre 2023
    buongiorno un consiglio per preparare qs piatto per Natale: la guancia posso cucinarlo il giorno prima? Grazie
    Redazione Giallozafferano
    lunedì 11 dicembre 2023
    @mutallatta: ciao! è preferibile cuocerla al momento, cuocendola prima potrebbe risultare più asciutta!
Newsletter
Aggiornamento Termini e Condizioni

Gentile Utente,
le nostre Condizioni e Termini d'Uso del sito sono state modificate. Le nuove Condizioni e Termini d'Uso sono entrate in vigore dal 6 Giugno 2022. Ti preghiamo di prenderne visione a questo link ed accettarle per potere proseguire con l'utilizzo del sito e ad usufruire dei servizi offerti.