Per noi
la tua opinione
è importante!
Partecipa al
sondaggio

Gulash Ungherese

/5

PRESENTAZIONE

Gulash Ungherese

Il gulash è sicuramente uno dei piatti più conosciuti e rappresentativi della gastronomia ungherese, che vanta molte imitazioni sia in Europa che oltreoceano.
La sua fortuna è sicuramente dovuta al fatto che si tratta di un piatto semplice da preparare e molto saporito, grazie soprattutto alla paprika, regina della cucina ungherese in generale e senza la quale il gulash non sarebbe gulash!
L'origine di questa ricetta è povera e antica: la sua riuscita è dovuta alla scelta degli ingredienti, al ricco bouquet di spezie e alla pazienza nel cucinarli lentamente. Proprio come volevano i mandriani ungheresi che, quando trasportavano i pregiati manzi grigi dalla pianura della Puszta ai mercati di Moravia, Vienna, Norimberga e Venezia, usavano preparare questa sorta di spezzatino di carne di manzo dentro un grande paiolo messo sopra un fuoco di legna all'aperto.
Il nome stesso della ricetta sembra confermare questa versione visto che il termine Gulyás, ovvero gulash in ungherese, deriva proprio dalle parole gulyás, che significa mandriano, e gulya che significa mandria.
Col passare del tempo, verso la fine del XVIII secolo, la gulyásleves, la minestra dei mandriani, dalla prateria arrivò ad essere conosciuta dalle famiglie borghesi e a riscuotere il grande successo che ha portato il gulash a diventare il piatto tradizionale ungherese per eccellenza.

INGREDIENTI
Manzo (sottofesa o cappello del prete o pesce) 1 kg
Brodo di carne 1,5 l
Patate 450 g
Cipolle 230 g
Peperoni verdi a cornetto medi 3
Pomodori ramati (medio) 1
Aglio 1 spicchio
Paprika dolce in polvere 20 g
Semi di cumino (dei prati) 5 g
Olio extravergine d'oliva 30 g
Sale fino 10 g
Preparazione

Come preparare il Gulash Ungherese

Per preparare il gulash ungherese, per prima cosa preparate circa 1,5 lt di brodo di carne. Poi prendete la carne, eliminate i tessuti connettivi e i filamenti di grasso e tagliatela a fette spesse circa 1,5-2 cm 1, quindi riducetele a dadini 2. Mondate e tritate la cipolla finemente 3.

Passate al pomodoro: staccate il picciolo, lavatelo e riducete anche questo a piccoli dadini di circa 1 cm 4. Mondate e schiacciate uno spicchio di aglio 5. Versate l'olio in una casseruola dai bordi alti, poi unite la cipolla 6. Fate rosolare bene la cipolla a fuoco medio per circa 10 minuti, mescolando di tanto in tanto per non farla bruciare.

Una volta che la cipolla sarà appassita, aggiungete la carne nel tegame 7, mescolate e lasciate rosolare per circa 10 minuti, mescolando spesso perchè la carne non si attacchi 8. Una volta che la carne sarà ben sigillata e rosolata, potete versare la paprika 9

e i semi di cumino 10. Mescolate e versate anche l'aglio e i pomodori 11, poi mescolate ancora per amalgamare il tutto 12.

Ora bagnate con il brodo (che avrete precedentemente scaldato) 13 fino a coprire completamente la carne 14. Coprite con coperchio 15 e lasciate cuocere a fuoco medio per circa 1 ora e mezza, controllando e rimestando di tanto in tanto.

Nel frattempo pelate le patate 16 e tagliatele a dadini 17. Lavate e rimuovete il picciolo dai peperoni, eliminate i semini interni 18

e tagliate i peperoni a listarelle di circa 1 cm in senso obliquo 19. Ora unite sia i peperoni che le patate al gulash (20-21).

Mescolate 22, coprite con il coperchio e lasciate cuocere ancora per circa 30 minuti. Una volta pronto 23, servite il vostro gulash ungherese ben caldo, magari all'interno di un coccetto 24!

Conservazione

Potete conservare il gulash per un paio di giorni chiuso in un contenitore ermetico.

Potete congelare se avete utilizzato ingredienti freschi non decongelati.

Consiglio

Se preferite accentuare le note della paprika potete utilizzare quella forte.

Al posto dei semi del cumino potete utilizzare il cumino in polvere che avrà note più marcate di sapore.

RICETTE CORRELATE
COMMENTI111
  • ritap82
    mercoledì 24 agosto 2022
    Dev’essere uno spezzatino asciutto o una zuppa?
    Redazione Giallozafferano
    giovedì 25 agosto 2022
    @ritap82: Ciao, deve essere corposo ma non troppo asciutto... in ogni caso puoi regolare la quantità di brodo per ottenere la consistenza che desideri!
  • pluto22
    martedì 08 febbraio 2022
    è possibile mischiare i tagli i carne oppure è meglio usarne uno solo? e quale è il migliore tra i tre indicati? grazie
    Redazione Giallozafferano
    giovedì 10 febbraio 2022
    @pluto22: Ciao, puoi scegliere anche un misto... l'importante è che siano adatti alla lunga cottura.

Durante la prova puoi interrompere quando vuoi, senza alcun addebito. Dopo la prova GZ Club si rinnova in automatico a € 29,99/anno invece di € 49,99
Aggiornamento Termini e Condizioni

Gentile Utente,
le nostre Condizioni e Termini d'Uso del sito sono state modificate. Le nuove Condizioni e Termini d'Uso sono entrate in vigore dal 6 Giugno 2022. Ti preghiamo di prenderne visione a questo link ed accettarle per potere proseguire con l'utilizzo del sito e ad usufruire dei servizi offerti.

Newsletter