Halloween cake con Pavesini

/5

PRESENTAZIONE

Halloween cake con Pavesini

La nostra Halloween cake con Pavesini è un dolce buono e scenografico, perfetto da preparare a casa. Tra uno strato di Pavesini al cacao e uno strato di Pavesini classici troverete un ripieno dai gusti semplici, ma dal successo garantito. In fondo chi non ama la nostra crema pasticcera? E per renderla ancora più speciale abbiamo aggiunto tanta panna montata! Ma la crema chantilly da sola non sarebbe stata in grado di sorreggere il peso del dolce, così abbiamo aggiunto un po' di gelatina, quel che basta per ottenere una consistenza simile ad una mousse. All'interno di questa torta troverete anche more e lamponi e la glassa esterna sarà una colata di cioccolato fondente! Insomma accontenterete davvero i gusti di tutti! Prendete spunto dalle nostre decorazioni con i biscotti e realizzate anche voi la vostra halloween cake con Pavesini! 

Scoprite altre ricette da preparare per Halloween

INGREDIENTI

Pavesini al cacao (circa 3 pacchetti) 24
Pavesini (circa 3 pacchetti) 24
More 30 g
Lamponi 30 g
Per la crema
Latte intero 500 g
Tuorli (circa 5) 125 g
Zucchero 130 g
Amido di mais (maizena) 40 g
Baccello di vaniglia 1
Scorza di limone ½
Panna fresca liquida (di cui 20 g per sciogliere la gelatina) 370 g
Gelatina in fogli 10 g
Per ricoprire la torta
Cioccolato fondente 130 g
Per decorare
Cioccolato bianco 20 g
Cioccolato fondente q.b.
More q.b.
Lamponi q.b.
Pavesini q.b.
Pavesini al cacao q.b.
Preparazione

Come preparare la Halloween cake con Pavesini

Per preparare la Halloween cake con Pavesini iniziate dalla crema pasticcera. Come prima cosa inserite in freezer una ciotola di vetro. A questo punto versate il latte in un tegame e aggiungete sia i semi che il baccello della vaniglia. Unite anche la scorza del limone, prelevando solo la parte gialla con un pelapatate o un coltellino 1. Accendete il fuoco e scaldate il tutto portando a bollore e mescolando di tanto in tanto. In un altro tegame versate i tuorli, lo zucchero e l'amido di mais 2. Utilizzando un frustino morbido mescolate per ottenere una consistenza cremosa e liscia 3

Non appena il latte sfiorerà il bollore, trasferitelo all'interno dei tuorli in 3 volte, passandolo attraverso un colino 4 e mescolando sempre con la frusta 5. Trasferite di nuovo sul fuoco e mescolate in continuazione fino a che la crema non si sarà addensata 6

Per raffreddarla velocemente riprendete la ciotola dal freezer e versate la crema all'interno 7. Mescolate con una frusta molto velocemente, fino a che non avrete portato la crema a 50°, al di sotto del punto di cottura 8. Ora mettete la gelatina a bagno in acqua fredda 9.

Scaldate in un pentolino 20 g di panna e aggiungete la gelatina precedentemente ammollata 10. Mescolate con una frusta per sciogliere bene, poi versate il composto all'interno della crema pasticcera 11 e lavorate con una frusta 12.

Montate i restanti 350 g di panna fresca in una ciotola capiente 13. Versate quindi la crema pasticcera all'interno della panna 14 e mescolate con gesti delicati 15

Dovrete ottenere una crema liscia, omogenea e ariosa 16. Posizionate della pellicola alla base di un anello da 18 cm e trasferitelo su un piatto 17. Potete inserire all'interno anche una fascia di acetato, in questo modo sarà più facile estrarre il dolce. Adagiate i Pavesini al cacao alla base ricoprendola quasi interamente, ne serviranno 12 18

Versate un po' di crema sui Pavesini al cacao 19 e livellatela in modo che i Pavesini siano ricoperti interamente 20. Adagiate sullo strato di crema i Pavesini classici, anche in questo caso ne serviranno 12 21.

Sistemate sopra metà dei frutti di bosco 22 e ricoprite con abbondante crema 23. Realizzate un altro strato di Pavesini al cacao 24.

Aggiungete ancora uno strato di crema 25 e posizionate l'ultimo strato di Pavesini classici. Aggiungete i restanti frutti di bosco 26 e terminate con la crema. Livellate bene la superficie 27 e lasciate riposare in frigorifero per almeno 3 ore.

Nel frattempo decorate i Pavesini (sia classici che al cacao) con il cioccolato fondente e con quello bianco 28. Potete realizzare fantasmini, ragnetti, zucche (in questo caso basterà colorare un po' il cioccolato bianco). Trascorse le 3 ore riprendete la torta dal frigo 29, eliminate il cerchio e l'acetato 30.

Decorate il bordo della torta con i Pavesini, alternando quelli al cacao a quelli bianchi in modo casuale, sistemandoli un po' sfalsati. Ora sciogliete il cioccolato fondente e versatelo sulla torta 32. Spargetelo utilizzando una spatola 33.

Posizionate sopra i Pavesini decorati 34 e qualche lampone 35. La vostra Halloween cake con Pavesini è pronta da servire 36!

Conservazione

Conservate questo dolce in frigorifero per 2-3 giorni al massimo.

Se preferite potete anche congelare il dolce prima di ricoprirlo con il cioccolato.

Consiglio

Al posto dei frutti di bosco potete utilizzare delle gocce di cioccolato.