Hosomaki vegetariano

/5

PRESENTAZIONE

Ispirati dalla tradizione culinaria del Sol Levante, abbiamo preparato per voi l'hosomaki vegetariano, una rivisitazione del tipico rotolino giapponese, immancabile nei menù dedicati al sushi. All'interno di questi appetitosi bocconcini, al posto del salmone crudo, troverete zucca e porri cotti al vapore, insaporiti con il wasabi, una salsa tipica giapponese che deriva da una radice simile al rafano, dal gusto pungete e piccante che donerà il giusto brio a questo mix di sapori. Accattivanti e originali, questi hosomaki alternativi doneranno un gustoso tocco esotico alla vostra tavola. Non vi resta che munirvi di bacchette e mettervi in gioco in questa preparazione dal fascino orientale!

INGREDIENTI
Riso originario 120 g
Alga nori (DA 21x15 cm) 2 fogli
Zucca napoletana 160 g
Porri 80 g
Aceto di riso 15 g
Wasabi 10 g
Sale fino q.b.
Preparazione

Come preparare l'Hosomaki vegetariano

Per preparare l'hosomaki vegetariano iniziate con la cottura del riso originario. Sciacquatelo sotto acqua fredda corrente e fatelo bollire in acqua salata per 9 minuti. 1. Scolate il riso 2 e conditelo con l’aceto di riso, poi lasciatelo intiepidire a temperatura ambiente 3.

Incidete il porro con il coltello nel senso della lunghezza 4 e sfogliatelo 5. Preparate una vaporiera con cestello riovestito di carta forno 6.

Adagiate qui le foglie del porro 7 e cuocete per 5 minuti con coperchio 8. Una volta cotti 9, trasferiteli su un piatto a raffreddare.

Nel frattempo tagliate la zucca in modo da ottenere 4 rettangoli lunghi 21 cm e con larghezza e altezza di 1 cm circa 10 11. Mettete nella stessa vaporiera i rettangoli di zucca e lasciateli cuocere 7 minuti 12

A  cottura ultima lasciate raffreddare la zucca 13. A questo punto posizionate l’alga sull’apposito tappetino 14 per sushi e disponetevi sopra il riso, avendo cura di arrivare fino al bordo del lato corto e di lasciare 1cm circa di vuoto da entrambi i lati lunghi, appiattendolo bene con le mani. Al centro spalmate con il dito una striscia di wasabi 15.

Posizionate su tutta la superficie del riso 4 foglie di porro 16 e successivamente posizionate al centro 2 rettangoli di zucca 17. Ora arrotolate il vostro hosomaki partendo dal basso, stringete bene con le mani fino a che il roll non sarà ben compatto 18.

A questo punto 19  trasferitelo su un tagliere e tagliatelo prima a metà e successivamente in 6 pezzi 20. Il vostro hosomaki vegetariano è pronto per essere servito, se gradite con della salsa di soia 21.

Conservazione

L'hosomaki vegetariano si conserva un giorno al massimo in frigo. Sconsigliamo la congelazione.

Consiglio

Provate a gustare l'hosomaki vegetariano con zenzero in salamoia e salsa di soia!

Con Curtiriso il risotto è sempre un successo.

Curtiriso, il grande classico italiano, è il tuo alleato in cucina dal 1875 ed è perfetto per ogni tua ricetta. Prova anche i nostri sfiziosi snack! Scopri di più!