Insalata di arance

/5
Insalata di arance
52
  • Difficoltà: molto bassa
  • Preparazione: 20 min
  • Dosi per: 4 persone
  • Costo: molto basso
  • Nota: + il tempo di ammollo della cipolla (10-15 min)

Presentazione

L’insalata è un piatto estivo per antonomasia… ma ne siete proprio sicuri? Oggi vi proponiamo una fantastica variante invernale: l’insalata di arance! Un piatto tipico della Sicilia, terra baciata dal sole e famosa per le sue arance, dolci e succose! In questa ricetta, gli spicchi di arancia vengono abbinati alle note saporite delle olive nere e a quelle pungenti della cipolla rossa con l’aggiunta di qualche foglia di basilico fresco, dando vita a un contorno originale ed elegante. Se l’unione di questi ingredienti vi lascia perplessi, mettete da parte i vostri dubbi e preparate le papille gustative: tutti i sapori della ricetta si completano a vicenda e si fondono in una squisita armonia mediterranea. Vi state chiedendo a che portata abbinarla? L’insalata di arance è ottima per accompagnare secondi piatti saporiti sia di carne che di pesce, o come intermezzo per rinfrescare il palato durante le impegnative maratone alimentari del periodo natalizio! Se nonostante tutto l’idea della cipolla non vi convince, provate l’insalata di finocchi e arance, altrettanto fresca e gustosa!

Ingredienti

Arance tarocco 1,2 kg
Cipolle rosse 80 g
Olive 110 g
Basilico 3 foglie
Olio extravergine d'oliva 40 g
Pepe nero q.b.
Sale fino q.b.
Preparazione

Come preparare l'Insalata di arance

Insalata di arance

Per preparare l’insalata di arance, per prima cosa pulite la cipolla rossa: dividetela a metà per il lungo e rimuovete il germoglio verde al centro, se presente (1); tagliate la cipolla a julienne (2), poi mettetela in ammollo in acqua fredda per almeno 10-15 minuti per addolcirne il sapore (3).

Insalata di arance

Nel frattempo pelate le arance a vivo: iniziate eliminando l’estremità superiore e inferiore dell’arancia (4), poi appoggiate la base su un tagliere e tagliate la buccia con un coltello dall’alto verso il basso, facendo attenzione a rimuovere anche la parte bianca che ha un sapore amarognolo (5). Una volta eliminata tutta la buccia, separate i singoli spicchi praticando dei tagli con la lama del coltello fra la polpa e la pellicina che divide gli spicchi stessi (6).

Insalata di arance

Infine prendete le olive nere e rimuovete il nocciolo usando l’apposito strumento (7); se non avete il denocciolatore potete procurarvi delle olive già denocciolate. Ora che tutti gli ingredienti sono pronti, potete passare al condimento: versate l’olio extravergine di oliva in una ciotolina (8), salate e pepate a piacere ed emulsionate con una frusta a molla piatta o una forchetta (9).

Insalata di arance

Adesso potete assemblare la vostra insalata: prendete una ciotola capiente e aggiungete gli spicchi di arancia pelati a vivo (10), le fettine di cipolla, che avrete scolato e asciugato bene (11), e le olive denocciolate (12);

Insalata di arance

versate il condimento nella ciotola (13) e mescolate bene (14). In ultimo, guarnite con le foglie di basilico spezzettate grossolanamente con le mani e servite la vostra squisita insalata di arance (15)!

Conservazione

L’insalata di arance può essere conservata in frigorifero per un giorno in un contenitore chiuso ermeticamente. Si sconsiglia la congelazione.

Consiglio

Per la preparazione di questa ricetta potete utilizzare diverse varietà di arance in base anche alla stagionalità: nei mesi primaverili ad esempio scegliete le arance Belladonna dalla polpa bionda succose e con pochi semi, oppure in inverno le arance Tarocco ottime da mangiare. Per dare un tocco di freschezza in più, provate a guarnire l’insalata di arance con qualche fogliolina di menta!

Leggi tutti i commenti ( 52 ) Le vostre versioni ( 4 )

I commenti (52)

Lascia un commento o chiedici un consiglio

  • gisella.alderuccio ha scritto: martedì 11 dicembre 2018

    L’insalata di arance si abbina ai finocchi o ai cipollotti freschi, olive, sale, olio e un po’ di peperoncino o pepe nero per chi non mangia piccante. Si possono omettere alcuni ingredienti come cipollotti, peperoncino e olive ...

  • Alebar ha scritto: venerdì 17 agosto 2018

    Mi domando come si fa a trovare il basilico fresco in inverno.

  • Redazione Giallozafferano ha scritto: sabato 18 agosto 2018

    @Alebar: Ciao, al supermercato trovi le piatine o le vaschette di basilico.

Leggi tutti i commenti ( 52 ) Scrivi un commento

Fatte da voi

  • Graziap89
    Insalata d'arancia di Sicilia
  • franciditri
    arricchita di noci sedano e zenzero fresco. Una delizia! 😋
  • annalisamo95
    Con aggiunta di menta