Insalata di cachi, rucola e finocchi

/5

PRESENTAZIONE

L’insalata di cachi rucola e finocchi è una gustosa e colorata insalata autunnale e invernale, profumata e dal sapore delizioso, sana e gustosa. Perfetta da preparare e servire per una cena originale, per accompagnare tantissimi secondi piatti o da mangiare come piatto unico. L'insalata di cachi rucola e finocchi è semplice e veloce... l'unione di frutta e verdura renderà questo piatto davvero speciale. Il caco, dal sapore dolce e dalla polpa succosa, si sposa benissimo con la croccantezza del finocchi e il sapore più deciso della rucola. Il tutto condito con una citronette a base di arancia e limone, che renderà l’insalata profumata e ancora più deliziosa.

Preparazione

Come preparare l'Insalata di cachi, rucola e finocchi

Per preparare l’insalata di cachi rucola e finocchi iniziate nel tagliare la scorza di mezza arancia facendo attenzione a non prendere la parte bianca 1. Tagliate la scorza in striscioline sottili 2 e mettetele da parte fino al momento di utilizzarle. Spremete mezza arancia e mezzo limone 3

raccogliete il succo in una ciotola 4. Aggiungete un cucchiaio di miele 5, un pizzico di sale 6 e una macinata di pepe nero. 

Con una forchetta sbattete il tutto per amalgamare gli ingredienti fra loro 7. Prendete un caco mela già lavato ed asciugato 8, tagliatelo in fette sottili 9

Prendete un finocchio anche questo già lavato e tagliatelo in fette 10 11 . In una insalatiera mettete la rucola già lavata 12

aggiungete i finocchi 13, la scorza di arancia tagliata in striscioline 14 ed il caco mela in fette 15

Versate sopra la vinaigrette di arancia e limone 16, mescolate il tutto e aggiungete un cucchiaio di semi di sesamo 17. Servite subito l’insalata di cachi rucola e finocchi 18

Conservazione

L’insalata si conserva in frigo senza essere condita con la vinaigrette per due giorni chiusa in contenitore ermetico. Una volta condita va consumata subito.

Consiglio

E’ possibile aggiungere dei chicchi di melograno o fette di mela per arricchire l’insalata. A piacere si può condire anche aggiungendo dell’olio evo direttamente nel condimento di succo di arancia e limone.