Insalata di farro e broccoli

/5

PRESENTAZIONE

Cavoli e broccoli, si sa, non sono annoverati tra gli ortaggi più amati, eppure bastano pochi accorgimenti per renderli versatili in cucina e arricchire la nostra tavola invernale. Provate ad esempio il nostro risotto coi broccoli, irresistibilmente cremoso, oppure le penne ai cinque cavoli, colorate e accattivanti. Proseguendo su questa scia vi proponiamo l’insalata di farro e broccoli, una pietanza perfetta per un pranzo nelle giornate più fredde, ideale anche come schiscetta da portare a lavoro. Genuina, semplicissima da preparare questa insalata di farro e broccoli è arricchita da ingredienti stuzzicanti come i pomodori secchi e le olive, una piccola astuzia per mangiare più sano, senza rinunciare al gusto!

INGREDIENTI
Farro 120 g
Broccoli puliti 300 g
Gherigli di noci 50 g
Pomodori secchi 30 g
Olive nere denocciolate 50 g
Gorgonzola 50 g
Olio extravergine d'oliva 3 cucchiai
Preparazione

Come preparare l'Insalata di farro e broccoli

Per preparare l’insalata di farro e broccoli ponete sul fuoco una pentola colma di acqua da salare a bollore prima di aggiungere il farro 1. Cuocete per circa 15 minuti o secondo i tempi indicati sulla confezione. Intanto pulite i broccoli: staccate le cimette e lessatele per 10 minuti 3.

Una volta cotti i broccoli, potete scolarli 4. Poneteli su un tagliere e tagliateli a pezzetti piccoli 5. Scolate dall’olio i pomodori secchi e tagliate anche questi a piccoli pezzetti 6.

Riducete a cubetti il gorgonzola 7, tritate grossolanamente i gherigli di noci 8 e affettate a rondelle le olive snocciolate 9.

Nel frattempo il farro sarà giunto cottura, scolatelo bene 10 e trasferitelo in una ciotola capiente. Ora tutto è pronto per comporre l’insalata: condite con olio 11 e versate qui i pomodori secchi, le noci e le olive 12.

Proseguite incorporando anche i broccoli 13 e il gorgonzola a dadini 14. Mescolate e portate in tavola l’insalata di farro e broccoli 15.

Conservazione

Potete preparare l’insalata di farro e broccoli in anticipo e conservarla in frigorifero in un contenitore chiuso per un paio di giorni. Sconsigliamo la congelazione.

Consiglio

Non buttate via i gambi dei broccoli! Frullateli nel mixer e usateli per realizzare un saporito e genuino risotto, oppure più semplicemente aggiungeteli al vostro passato di verdure!