Insalata di frutta

PRESENTAZIONE

Insalata di frutta

Siete stanchi della solita e triste "insalatina" che spesso accompagna pranzi e cene? Concedetevi una meravigliosa scoperta: una sferzata di colore e gusto... con l'insalata di frutta. Non si tratta di una normale macedonia sotto falso nome: questa insalata vi farà scoprire il lato salato della frutta! Pesche, fragole e ciliegie, mirtilli e fichi insaporiti da una croccante nota salata, grazie al sedano e alle arachidi. L'insalata di frutta è perfetta per un antipasto fresco, come versatile contorno o per una merenda decisamente fuori dal comune! Scoprite come preparare al meglio l'insalata di frutta e portate in tavola un arcobaleno di sapori!

Leggi anche: Insalata croccante

INGREDIENTI
178
CALORIE PER PORZIONE
Pesche noci 1
Ciliegie 150 g
Mirtilli 60 g
Fragole 90 g
Fichi 2
Sedano (con le foglie) 2 coste
Arachidi (non tostate e non salate) 40 g
Succo di limone 30 g
Olio extravergine d'oliva 30 g
Sale fino 1 pizzico
Preparazione

Come preparare l'Insalata di frutta

Per preparare l'insalata di frutta iniziate spremendo un limone 1 e versandone il succo in una ciotola capiente 2. Aggiungete l'olio 3 e un pizzico di sale.

Emulsionate bene il tutto utilizzando un frustino 4. Poi passate alla preparazione della frutta: tagliate la pesca noce a metà e privatela del nocciolo 5, poi tagliatela a fettine sottili 6.

Mettete la pesca noce nella ciotola 7 e mescolate: il succo di limone eviterà che la frutta si ossidi. Tagliate a metà le ciliegie e denocciolatele 8 poi versatele nella ciotola e aggiungete anche i mirtilli 9. Mescolate di nuovo.

Ora tocca alle fragole: eliminate il picciolo e tagliatele a fettine sottili 10. Unitele al resto della frutta nella ciotola e mescolate 11. Passate ai fichi: lavateli e tagliate via il picciolo 12

Poi, senza sbucciarli, tagliateli a spicchi 13 e aggiungeteli nella ciotola, infine mescolate delicatamente. Passate al sedano: tagliate via la parte finale più bianca e coriacea e pelate la costa con un pela verdure; riducete quindi il gambo a faldine e tagliate anche il ciuffo con le foglie a pezzi più grossi 14. Unite anche la costa e le foglie al resto della frutta 15.

Mescolate bene tutti gli ingredienti 16 e aggiungete le arachidi 17. Date un'ultima rimestate e trasferite l'insalata di frutta in coppette 18 oppure servite direttamente dalla ciotola. La vostra insalata di frutta è pronta per essere gustata!

Conservazione

Si consiglia di consumare l'insalata di frutta appena preparata. Qualora dovesse avanzarvene conservatela in frigorifero per un giorno al massimo, coperta con la pellicola trasparente o in un barattolo ben chiuso. Si sconsiglia la congelazione.

Consiglio

L'insalata di frutta si può personalizzare con i propri frutti preferiti, e può essere preparata in qualsiasi momento dell'anno utilizzando frutta di stagione. Può essere arricchita con crostini di pane e un formaggio caprino semi-stagionato: in questo modo diventerà un delizioso piatto unico!

8 COMMENTI
Commenta o chiedici un consiglio
  • annaluci
    giovedì 04 maggio 2017
    arachidi non tostate e non salate...vanno bene quelle nei sacchetti tipo fiera,, da sbucciare ?
    Redazione Giallozafferano
    giovedì 04 maggio 2017
    @annaluci: ciao! Certamente smiley 
  • Martina
    giovedì 11 agosto 2016
    Buona ma la consiglierei come antipasto
1 FATTA DA VOI
ACarmela
Insalata di frutta con crema al burro
RICETTE CORRELATE