Insalata di riso in vasocottura

/5

PRESENTAZIONE

Per una buona insalata di riso occorrono solo una manciata di ingredienti freschi e di stagione: chi vuole può aggiungere i sottaceti e i sottoli e il piatto in men che non si dica è pronto. Questa insalata di riso in vasocottura però ha una marcia in più! Un'alternativa stuzzicante già divisa in comode porzioni da poter trasportare specialmente se andrete in ufficio o fuori all'aperto. Questa tecnica di cottura, in cui è indispensabile l'uso del microonde, vi garantisce di preservare ancora meglio sapori e profumi del piatto oltre al colore vivido delle verdurine. La vasocottura vi conquisterà così tanto da voler fare un menù completo: e noi vi suggeriamo polpette per secondo e un dessert a base di tortino al cioccolato

Preparazione

Come preparare l'Insalata di riso in vasocottura

Per preparare l'insalata di riso in vasocottura cominciamo dalle verdure. Tagliate a cubetti la zucchina, i peperoni e i pomodorini 1, quindi versateli in un barattolino adatto alla vasocottura 2. Aggiungete il sale e l'olio 3 

e cuocete, senza tappo, in microonde per 2 minuti a 800 Watt 4. Prelevate il barattolo dal microonde usando un guanto da cucina 5 e aggiungete il riso 6,

versate 140 g di acqua 7, mescolate 8 e passate un tovagliolo inumidito per pulire bene il bordo 9.

Chiudete con il tappo 10 e mettete in microonde a 880 Watt per 6 minuti 11. Trascorso il tempo prelevate il barattolo, indossando ancora il guanto da cucina, e lasciatelo riposare per 10 minuti con il coperchio. Durante questo tempo il riso continuerà la sua cottura 12.

Intanto tagliate le olive nere a striscioline 13 e prima di servire aprite il barattolo e aggiungetele 14 insieme al basilico 15.

Un'ultima cottura in microonde, a 800 Watt, ancora per 3 minuti 16. Non preoccupatevi se quando riaprirete il microonde troverete il barattolo aperto, il vapore lo farà stappare. Se non dovesse aprirsi cuocete ancora per 1 minuto 17. Ecco pronta la vostra insalata di riso in vasocottura, buon appetito 18!

Conservazione

Potete conservare l'insalata di riso in vaso cottura per un giorno al massimo in frigorifero.

Si sconsiglia la congelazione.

Consiglio

Variate le verdure della vostra insalata di riso in vasocottura a vostro piacimento. Potete anche aggiungere dei legumi precotti se gradite, così da renderlo un piatto davvero unico! A fine cottura infine aggiunete qualche cubetto di formaggio, tipo feta o quartirolo lombardo!

RICETTE CORRELATE
COMMENTI4
  • EBISCONTI
    lunedì 03 agosto 2020
    Buongiorno, il mio microonde ha solo 600 e 900 di potenza. Come faccio? Grazie
    Redazione Giallozafferano
    lunedì 03 agosto 2020
    @EBISCONTI: Ciao, non riesci ad impostare a metà tra le due indicazioni di potenza? A 600 watt potresti provare con 3-4 minuti però non possiamo darti la certezza.
  • marygan
    giovedì 02 luglio 2020
    Davvero? Solo di acqua abbiamo 140ml... Io ho comprato un barattolo da 500g e va molto bene. Grazie comunque, magari esagero con le dosi delle verdure! smiley