Insalata di riso integrale

/5
Insalata di riso integrale
19
  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 20 min
  • Cottura: 30 min
  • Dosi per: 4 persone
  • Costo: medio
  • Nota: + il tempo di raffreddamento

Presentazione

Insalata di riso integrale

Non è estate senza insalata di riso, ma questa volta vogliamo stuzzicarvi con una ricetta vegetariana veloce alternativa: insalata di riso integrale. Sana, genuina e al tempo stesso sfiziosa, questa insalata di riso integrale è un tripudio di colori e sapori dell’orto, un’esplosione di vitalità e di leggerezza, complice questo speciale riso integrale ricco di fibre e dall’alto potere saziante che lo rendono una pietanza perfetta per le gite fuori porta all’aria aperta, al parco o anche in spiaggia. Tra i più comuni ingredienti come le zucchine, le carote e i pomodorini si celano altri ingredienti insoliti tutti da scoprire, come i piccoli e croccanti semi di zucca, che oltre ad essere gustosi rappresentano anche una preziosa fonte di ferro e omega 3. Con la ricetta dell’insalata di riso integrale convincerete anche i vostri amici più scettici convinti che un piatto salutare non possa essere anche delizioso!

Ingredienti

Riso integrale 320 g
Zucchine baby 200 g
Carote 160 g
Pomodorini ciliegino 200 g
Fave fresche da sgusciare 450 g
Semi di zucca decorticati 20 g
Olive taggiasche denocciolate 50 g
Erba cipollina q.b.
Olio extravergine d'oliva 30 g
Sale fino q.b.
Pepe nero q.b.
Preparazione

Come preparare l'Insalata di riso integrale

Insalata di riso integrale

Per realizzare l’insalata di riso integrale iniziare ponendo sul fuoco una capiente pentola colma di acqua e portate al bollore. Quando l’acqua bollirà versate il riso (1) e cuocete per 30 minuti a fuoco medio. Nel frattempo occupatevi del condimento, sgusciate le fave ed eliminate la pellicina da ciascun seme (2). Se usate fave già sgusciate, privatele solo della pellicina esterna: ve ne servono circa 70 grammi sgusciate. Passate alle zucchine: lavatele, spuntatele per poi grattugiarle con una grattugia a fori larghi (3).

Insalata di riso integrale

Pelate e spuntate le carote, quindi e grattuggiatele (4). Lavate i pomodorini ciliegini e tagliateli in quarti (5). Ora tritate l’erba cipollina (6).

Insalata di riso integrale

Raccogliete tutte queste verdure in una ciotola (7) e aggiungete anche i semi di zucca (8) e le olive taggiasche snocciolate (9).

Insalata di riso integrale

Condite con olio di oliva (10), sale e pepe, mescolate (11) e tenete da parte. Intanto il riso integrale sarà giunto a cottura, scolatelo con un colino a maglie strette (12),

Insalata di riso integrale

versatelo in una ciotola e conditelo subito con l’olio di oliva (13) in modo da non farlo attaccare e lasciatelo raffreddare completamente. Una volta che il riso sarà freddo, unite il condimento di verdure (14) e mescolate per amalgamare gli ingredienti. La vostra insalata di riso integrale è pronta per essere gustata (15).

Conservazione

Una volta ferdda, potete conservare l’insalata di riso integrale in frigorifero all’interno di un contenitore ermetico per 2-3 giorni. Potete congelare l’insalata di riso integrale, preferibilmente se avete utilizzato ingredienti freschi.

Consiglio

Scatenate la vostra fantasia e sperimentate tante altre gustose varianti usando piselli, mais, peperoni oppure arricchendo con qualche altro ingrediente stuzzicante come dei capperi o dei cubetti di formaggio.

Leggi tutti i commenti ( 19 ) Le vostre versioni ( 2 )

Altre ricette

I commenti (19)

Lascia un commento o chiedici un consiglio

  • Federica V ha scritto: sabato 30 settembre 2017

    Ciao a tutti. Mi chiedevo una cosa. Voi nella ricetta mettete le zucchine grattUggiate e poi le servite, quindi, crude. Ma non andrebbero cotte?

  • Redazione Giallozafferano ha scritto: sabato 30 settembre 2017

    @Federica V: Ciao, le zucchine si possono mangiare anche crude ridotte a julienne! Se preferisci puoi spadellarle e poi farle raffreddare prima di aggiungerle all'insalata!

  • PAOLA ha scritto: venerdì 18 agosto 2017

    ciao, le fave fresche si trovano anche al supermercato? in che stagione o mese? grazie e complimenti alla vs collaboratrice il cui garbo sembra uscire dalla schermo per accompagnare passo passo nella preparazione dei piatti

  • Redazione Giallozafferano ha scritto: sabato 19 agosto 2017

    @PAOLA: Ciao Paola, grazie dei tuoi complimenti. Le fave fresche si trovano nella stagione primaverile, perciò intanto potresti utilizzare quelle congelate oppure sostituirle con altri ingredienti di stagione di tuo gradimento smiley

Leggi tutti i commenti ( 19 ) Scrivi un commento

Fatte da voi

  • Susanna87
    insalata di riso integrale con tonno, pomodorini, peperoni e uovo sodo
  • mani di pastafrolla
    perfetta da asporto per la giornata in spiaggia

Ultime ricette

Dolci

La woodland cake di panettone è un incantevole dolce ispirato dal mondo delle fiabe, arricchirà la vostra tavola natalizia con la sua decorazione!

  • Difficoltà: media
  • Preparazione: 40 min
  • Cottura: 5 min

Antipasti

Il tronchetto salato vegetariano è un antipasto molto sfizioso, l'ideale per chi vuole stuzzicare l'appetito degli ospiti durante le feste di Natale!

  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 30 min

Contorni

Lo yorkshire pudding è un tradizionale contorno anglosassone che si accompagna a succulenti secondi di carne come roast-beef o arrosti.

  • Difficoltà: molto bassa
  • Preparazione: 5 min
  • Cottura: 45 min

Insalata di riso integrale
Riso integrale
Riso rosso integrale
Insalata di riso vegetariana
Antipasti
Primi
Secondi
Dolci
Ricette di Natale
Primi di Natale
Dolci di Natale
Antipasti di Natale