Insalata di riso primavera

/5

PRESENTAZIONE

Tante tonalità di verde in una sola ricetta, leggera e sfiziosa: l’insalata di riso primavera! Una pietanza vegetariana dalle note orientali, perfetta da preparare durante la bella stagione per saziare l’appetito in modo gustoso e genuino. Per condire il riso con le verdure infatti abbiamo scelto un condimento dal tocco esotico a base di aceto di riso, miso e salsa di soia, a cui si aggiungono i semi di sesamo e le mandorle, ricchi di proprietà e nutrienti. Un mix appetitoso che porterà una ventata di colore e benessere sulla vostra tavola… con l’insalata di riso primavera l'insalata di riso non sarà più la stessa!

INGREDIENTI
Riso per insalata 300 g
Fagiolini 250 g
Fagiolini piattoni 200 g
Cetrioli (circa 1) 180 g
Mandorle in scaglie 10 g
Olio di sesamo 20 g
Aceto di riso 20 g
Salsa di soia (a basso contenuto di sale) 10 g
Miso 10 g
Semi di sesamo q.b.
Semi di sesamo nero q.b.
Basilico q.b.
Preparazione

Come preparare l'Insalata di riso primavera

Per preparare l’insalata di riso primavera per prima cosa mettete a cuocere il riso in acqua bollente salata per il tempo indicato sulla confezione 1. Nel frattempo spuntate i fagiolini 2 e i piattoni, poi tagliate questi ultimi a losanghe di circa 3 cm 3. Portate a bollore un’altra pentola di acqua salata.

Una volta cotto, scolate il riso e conditelo con l’olio di sesamo 4, poi mescolate bene e tenete da parte 5. Versate sia i fagiolini che i piattoni nell’acqua bollente 6 e cuocete per 5 minuti.

Trascorso questo tempo scolate le verdure e trasferitele in una ciotola con acqua e ghiaccio 7. Dopodiché grigliatele su una piastra rovente per un paio di minuti 8. Quando saranno leggermente colorite, togliete le verdure dalla griglia e mettetele da parte 9.

Infine lavate il cetriolo, dividetelo a metà per il lungo 10 e tagliatelo a fettine dello spessore di 5 mm, senza togliere la buccia 11. Riprendete la ciotola con il riso e aggiungete i fagiolini e i piattoni 12.

Unite anche il cetriolo 13, poi condite con l’aceto di riso 14, i semi di sesamo nero 15 e i semi di sesamo bianco.

Aggiungete le mandorle a lamelle tenendone qualcuna da parte per la guarnizione 16, poi versate la salsa di soia e il miso 17. Mescolate bene per amalgamare il tutto 18.

Impiattate e guarnite con ancora un pizzico di semi di sesamo neri e bianchi 19, qualche mandorla a lamelle e delle foglioline di basilico 20. La vostra insalata di riso primavera è pronta per essere servita tiepida o a temperatura ambiente 21!

Conservazione

L’insalata di riso primavera si può conservare in frigorifero per 2 giorni, in un contenitore ermetico.

Consiglio

Potete sostituire i piattoni con piselli o edamame!

Con Riso Flora porti a tavola il benessere

Chicchi gustosi e ben sgranati che restano sempre al dente, mantenendo tutti i preziosi nutrimenti del riso. Scopri di più!

Chiudi
Prezzo bloccato per 24 mesi - Disdici quando vuoi
Aggiornamento Termini e Condizioni

Gentile Utente,
le nostre Condizioni e Termini d'Uso del sito sono state modificate. Le nuove Condizioni e Termini d'Uso sono entrate in vigore dal 6 Giugno 2022. Ti preghiamo di prenderne visione a questo link ed accettarle per potere proseguire con l'utilizzo del sito e ad usufruire dei servizi offerti.