Insalata di spatzle

/5

PRESENTAZIONE

L'insalata di spatzle è una ricetta appetitosa che rivisita con una nota fresca ed estiva gli spatzle, i celebri gnocchetti tirolesi che prendono vita da pochi e semplici ingredienti e che si prestano ai condimenti più ghiotti. Abbiamo scelto la variante "verde", arricchita con spinaci, da accompagnare a pomodorini di stagione e dai colori vivaci, un delicato primosale e una manciata di saporite olive taggiasche. Il tutto condito con gli aromi più profumati: basilico e scorza di limone, che solleticheranno piacevolmente i palati. Con l'insalata di spatzle porterete in tavola una pasta fredda originale, accattivante e gustosa!

INGREDIENTI

Ingredienti per gli spatzle
Spinaci 250 g
Farina 00 250 g
Uova (piccole) 3
Acqua 100 g
Noce moscata q.b.
Sale fino q.b.
per il condimento
Pomodorini ciliegino 250 g
Pomodorini gialli 250 g
Primosale 250 g
Olive taggiasche 60 g
Basilico 8 foglie
Sale fino q.b.
Pepe nero q.b.
Scorza di limone 1
Preparazione

Come preparare l'Insalata di spatzle

Per preparare l’insalata di spatzle per prima cosa dovete realizzare l'impasto seguendo la nostra ricetta degli spatzle agli spinaci, una volta pronto conservatelo in frigorifero. Lavate i pomodorini e tagliateli in quarti per il lungo 1 2. Tagliate anche il primosale a cubetti 3

In una ciotola capiente versate i pomodorini 4, il primo sale 5 e le olive 6.

Insaporite con le foglie di basilico 7, la scorza del limone, 8 il pepe e il sale, mescolate il tutto e tenete da parte. Ponete sul fuoco una pentola colma di acqua, salate e portate al bollore. Quando l’acqua bolle cuocete gli spatzle con l'apposito strumento (o uno schiacciapatate): saranno cotti quando affioreranno in superficie. A questo punto scolateli in una ciotola 9, condite con un filo di olio e lasciateli raffreddare. 

Quando gli spatzle saranno freddi, uniteli al condimento 10 mescolate il tutto 11  e servite l’insalata di spazle con qualche foglia di basilico 12.

Conservazione

Consigliamo di consumare subito l'insalata di spatzle. Se dovesse avenzare potete conservarla in frigo per un paio di giorni.

Consiglio

Variate la vostra insalata con ingredienti freschi e appetitosi che più gradite: provola, pomodori secchi, peperoni arrostiti, melanzane grigliate...gli ortaggi estivi saranno d'ispirazione!