Insalata di zucchine alla menta e basilico

/5

PRESENTAZIONE

L'insalata di zucchine alla menta e basilico è un contorno davvero semplice da preparare e perfetto per accompagnare un secondo piatto saporito soprattutto durante la stagione estiva. La zucchina, infatti, è composta per il 94% di acqua ed è anche una fonte di vitamine e minerali: l'ideale per fare un pieno di salute senza appesantirsi troppo quando il caldo non dà tregua. Oltre alle sue proprietà diuretiche, è giusto ricordare quanto le zucchine sono facili da digerire e il loro bassissimo contenuto calorico, che gli permette di rientrare in molte diete ipocaloriche. Il segreto per sfruttare al massimo i benefici delle zucchine, però, è conservare la buccia, perchè è proprio qui che risiede la maggior parte di vitamine e minerali! Quindi dopo aver tagliato le zucchine a fette, sbollentatele in acqua, scolatele e conditele con olio, sale, pepe e aglio. Aromatizzatele con menta e basilico e accompagnatele a secondi piatti di carne e pesce. Il sapore neutro delle zucchine, arricchito dagli odori, infatti, fa sì che questo contorno si sposi bene con una miriade di alimenti. E cogliamo l'occasione per ricordarvi che l'insalata di zucchine alla menta e basilico è sicuramente più leggera della versione al forno delle zucchine. Non vi resta che preparare al volo la vostra insalata di zucchine alla menta e basilico e servirla con il piatto che più preferite!

INGREDIENTI
Zucchine 800 g
Basilico 4 foglie
Menta 4 foglie
Sale grosso 1 cucchiaio
Olio extravergine d'oliva q.b.
Sale fino q.b.
Pepe nero q.b.
Aglio 1 spicchio
Preparazione

Come preparare l'Insalata di zucchine alla menta e basilico

Per preparare l’insalata di zucchine alla menta e basilico, iniziate lavando con cura le zucchine sotto acqua corrente 1. Asciugatele con un panno e ponetele su un tagliere, quindi mondatele, eliminando le due estremità 2. Dopodichè dividete la zucchina a metà 3.

Tagliatela ancora a metà per il senso della lunghezza 4 e cominciate a ricavare delle fette larghe circa 1, 5 cm 5. Ora prendete una pentola capiente, riempitela di acqua e portate a bollore. Quindi versate le zucchine affettate nell’acqua bollente 6.

Aggiungete un cucchiaio di sale grosso 7 e lasciate cuocere per 10 minuti. Trascorsi i 10 minuti, scolate le zucchine con uno scolapasta e lasciatele raffreddare 8. Dopodichè trasferitele in una pirofila e conditele con un filo d’olio extravergine di oliva 9.

Salate e pepate le zucchine a piacere (10-11) e aggiungete uno spicchio d’aglio sbucciato 12.

Unite quindi le foglioline di menta spezzettate 13 e le foglie di basilico 14. Mescolate il tutto con una forchetta 15 o un cucchiaio e la vostra insalata di zucchine alla menta e basilico è pronta per essere servita e consumata sia tiepida che fredda. Se non servite subito, tenetela in frigo fino al momento di consumarla!

Conservazione

Potete conservare l’insalata di zucchine alla menta e basilico in frigorifero ben coperta da pellicola o in un contenitore ermetico per al massimo 2 giorni.
Si sconsiglia la congelazione.

Consiglio

Pancia mia, fatti capanna: leggera e saporita, l’insalata di zucchine si presta a essere resa ancora più appetitosa grazie a una serie di aggiunte. Per esempio, la scorza grattugiata di limone, o delle mandorle tostate tritate oppure, ancora, un goccio di aceto balsamico! Voi come la preferite?