Insalata pantesca

PRESENTAZIONE

L’insalata Pantesca è un piatto freddo  siciliano, tipico dell’isola di Pantelleria, a base di patate lessate, pomodori, cipolle, olive nere, origano e gli immancabili capperi, originari dell’isola stessa.

L'insalata pantesca racchiude i profumi e i sapori dei prodotti della propria terra: le dolci e croccanti cipolle rosse, l'aromatico e pungente origano, le gustose olive così come i pomodorini, vengono mischiati ad un' ingrediente, vanto dell'isola: i capperi di Pantelleria.

Il tutto, naturalmente, deve essere obbligatoriamente condito con dell'ottimo olio  extravergine di oliva, meglio se siciliano.

Leggi anche: Millefoglie Pantesca

INGREDIENTI
223
CALORIE PER PORZIONE
Patate novelle piuttosto piccole 600 g
Pomodori di Pachino 300 g
Cipolle rosse di Tropea 1
Capperi sotto sale di Pantelleria 20
Olio extravergine d'oliva 6 cucchiai
Aceto di vino rosso 1 bicchiere
Olive nere q.b.
Origano secco q.b.
Basilico qualche foglia
Sale fino q.b.
Pepe nero q.b.
Preparazione

Come preparare l'Insalata pantesca

Lavate e lessate le patate senza sbucciarle 1 ponendole in acqua fredda salata per circa 30-35 minuti (il tempo di cottura preciso varia a seconda dalla grandezza delle stesse), poi scolatele, sbucciatele ancora calde 2 e lasciatele raffreddare., dopodichè tagliate a fette di circa 1 cm di spessore 3.

Sbucciate la cipolla e tagliatela a fette 4 (o anelli ) sottili, quindi mettetela per circa 30 minuti a bagno nell’aceto 5, dopodichè scolatela per bene 6.

Lavate i pomodorini, tagliateli a metà 7 e schiacciateli leggermente per fare fuoriuscire i semi interni e l’acqua di vegetazione 8; metteteli a scolare in un colapasta con la parte tagliata verso il basso 9.

Mettete i capperi in un colino e sciacquateli per bene sotto l’acqua corrente per dissalarli  10. Schiacciate delicatamente le olive 11 (magari aiutandovi con un batticarne o con la lama piatta di un coltello da cucina) ed estraete il nocciolo.
Raccogliete in una ciotola capiente i pomodorini, la cipolla ben sgocciolata, i capperi strizzati,  le olive denocciolate, le patate a fette; condite il tutto con olio extravergine di oliva unito ad abbondante origano, basilico spezzettato, sale, pepe e qualche goccia di aceto. Mescolate il tutto delicatamente e servite.

Consiglio

Se desiderate arricchire l’insalata Pantesca, per renderla più sostanziosa e trasformarla in un piatto unico, potete aggiungere del pesce arrostito e spezzettato, del polpo lessato, del tonno o degli sgombri al naturale o sott’olio, oppure del pollo lessato e tagliato a pezzetti.

27 COMMENTI
Commenta o chiedici un consiglio
  • Barbara1997
    mercoledì 02 gennaio 2019
    Buonissima..ho sostituito solo le olive nere con quelle taggiasche..è stata un successo
  • GianlucaSalerno
    lunedì 26 marzo 2018
    Ma scherzate sul serio ? la Tradizionale e vera ricetta dell'insalata pantesca neanche a Pantelleria la conoscono più. Chi la scritta la ricetta un olioficio siciliano ? l'olio di oliva Biancolilla Pantesco non sarà il numeri 1 al mondo ma di sicuro ha sapori e odori forti e unici come ogni altra cosa dell'isola . Poi sostituire il tipo di olive ? scaldare i pomodori ? ma scherzate, ah francesco la tua Fidanzata per la cipolla la sa giusta non si lava e ne si mette nell'aceto perchè la cipolla di Pantelleria non ha bisogno perchè non è amara di suo. altra cosa oltre a ripeter che tutti gli ingredienti devon essere Panteschi vi segnalo che mancano ingredienti principali che forse li può scoprire qualche Pantesco/a chiedendo ai nonni. E Dopo aver letto commenti e ricetta da domani faccio la mozzarella di bufala a Pantelleria ma con latte di mucca Pantesca....
3 FATTE DA VOI
erikamenicocci89
molto buona!
Manu796
insalata pantesca
angela67s
una ricetta semplice fresca x l'estate che sta arrivando!
RICETTE CORRELATE