Insalata primavera con verdure e formaggi

PRESENTAZIONE

L’arrivo della primavera arricchisce le nostre tavole di tante verdure saporite e colorate, approfittate quindi della stagione per gustare una ricca insalata primavera di verdure.
Un mix di sapori e colori: taccole, fagiolini e zucchine croccanti ma non solo, anche pomodorini confit dal tipico gusto agrodolce.
Per insaporire questo tripudio di verdure abbiamo arricchito l’insalata con cubetti di formaggio Tislit, scaglie di grana e una deliziosa salsa alla senape di Digione e yogurt dal gusto delicato. Pensate sia finito qui? Ultimo tocco prelibato: fiori di zucca fritti ripieni di formaggio e acciughe.
Con l’insalata primavera con verdure e formaggi porterete in tavola un contorno ricco e saporito.

INGREDIENTI

Ingredienti per l'insalata
Zucchine baby 300 g
Taccole 200 g
Fagiolini 200 g
Pomodorini ciliegino 150 g
Carote 130 g
Tilsit 200 g
Grana Padano DOP 100 g
Maggiorana 1 rametto
Timo 1 rametto
Origano 1 rametto
per i fiori di zucca e la pastella
Fiori di zucca 4
Acqua gassata 150 g
Tilsit 50 g
Farina 00 50 g
Acciughe sott'olio 4 filetti
Bicarbonato ½ cucchiaino
Sale fino q.b.
Per la salsa
Yogurt bianco naturale 190 g
Senape di Digione 80 g
Miele 30 g
Senape dolce 1 cucchiaio
Succo di limone q.b.
Preparazione

Come preparare l'Insalata primavera con verdure e formaggi

Per realizzare l’insalata primavera con verdure e formaggi, per prima cosa preparate i pomodorini confit seguendo la nostra ricetta che potete trovare cliccando qui. Mentre i pomodorini cuociono, lavate le verdure e spuntate le estremità dei fagiolini 1 e delle taccole; separate le zucchine baby dai fiori di zucca 2 ed eliminate i pistilli interni e il gambo; conservatene 4 interi e tagliate a striscioline quelli restanti 3.

Spuntate anche le estremità delle zucchine e tagliate a fette nel senso della lunghezza 4. In una pentola per cottura al vapore ponete a scaldare l’acqua con le erbe aromatiche 5, ponete sopra il cestello e versate le taccole 6 cuocete qualche minuto perché le taccole devono rimanere croccanti, a cottura ultimata scolatele e tenetela da parte.

Procedete allo stesso modo cuocendo anche i fagiolini 7; poi passate alle zucchine baby 8. Dopo aver cotto le verdure, prendete il formaggio Tilsit ricavate 4 bastoncini e il resto riducetelo a cubetti 9.

Quindi dedicatevi alla preparazione della pastella, in una ciotola versate l’acqua gassata fredda 10, setacciate all’interno la farina 11, mescolate con una frusta il composto, poi aggiungete il sale e il bicarbonato 12.

Prendete i fiori di zucca interi che avete tenuto da parte, farcitene metà con i filetti di acciuga 13 e la restante metà con i bastoncini di Tilsit 14. Chiudete i fiori di zucca arrotolando delicatamente le foglie per sigillare il ripieno.Passate i fiori di zucca ripieni accuratamente nella farina 15,

poi nella pastella 16 e infine friggeteli in abbondante olio di semi di arachide: per una frittura ottimale la temperatura dell’olio deve essere tenuta costantemente a 170° circa. Cuocete i fiori di zucca finché non saranno dorati, poi scolateli 17 e disponeteli su un vassoio rivestito di carta assorbente.A questo punto iniziate a comporre l’insalata: in una teglia ponete le verdure cotte al vapore, poi aggiungete le carote tagliate a strisce sottili con un pelaverdure 18,

 i pomodorini confit e i cubetti di Tilsit 19. Per insaporire, prendete il Grana Padano e affettatelo sottilmente a scaglie con il pelaverdure 20. Ora che l'insalata è pronta, preparate la salsa di accompagnamento: in una ciotolina mescolate insieme la senape di Digione, il miele 21,

la senape classica 22, il succo di limone e lo yogurt 23; amalgamate gli ingredienti con un cucchiaino e guarnite la vostra insalata con la salsa (potete servire il resto della salsa a parte). Sopra ponete anche i fiori di zucca ripieni 24.

Conservazione

Conservate l’insalata senza condimento in frigorifero per un paio di giorni. Si consiglia di consumare subito i fiori di zucca fritti. Potete congelare l’insalata solo se avete utilizzato ingredienti freschi non decongelati. Conservate la salsa in frigorifero coperta da pellicola per un paio di giorni al massimo.

Consiglio

L’insalata primavera di verdure è un piatto ricco che potete insaporire con gli ingredienti più sfiziosi come olive o pomodori secchi al posto dei pomodorini confit!

CHE RICETTE CON SOJASUN!

Healthy lover, lasciati sorprendere dalla leggerezza e golosità dei Bifidus Sojasun, ottimi come break rinfrescante e straordinari nelle nostre ricette! Scaricale subito!

5 COMMENTI
Commenta o chiedici un consiglio
  • maria
    martedì 27 ottobre 2015
    posso sostituire l'emmental con l'asiago? GRAZIE
    Redazione Giallozafferano
    martedì 27 ottobre 2015
    @maria: Ciao, certo se preferisci si! smiley
  • letizia
    giovedì 04 giugno 2015
    con quale formaggio posso sostituire il tilsit? grazie
    Sonia Peronaci
    giovedì 04 giugno 2015
    @letizia: Ciao Letizia! Puoi sostituire il Tilsit con l'Asiago o l'Emmentaler smiley