Involtini di frittata

/5

PRESENTAZIONE

Gli involtini di frittata sono un piatto sfizioso che si realizza arrotolando una semplice frittata in padella farcita con ingredienti appetitosi, così da dare vita a dei rotolini colorati e filanti. Per la farcitura abbiamo scelto speck e mozzarella, ma voi potete scatenare la vostra fantasia e optare per altri ripieni stuzzicanti, come il prosciutto crudo, la rucola e la scamorza proposti nel nostro rotolo di frittata farcito, un'altra ghiotta ricetta con le uova. Se desiderate una cottura più leggera e più pratica potete realizzare anche una frittata al forno. Servite gli involtini di frittata come secondo piatto, come appetizer oppure come idea alternativa da proporre in un brunch!

INGREDIENTI
Ingredienti per una padella di 24 cm
Uova medie 6
Timo q.b.
Olio extravergine d'oliva q.b.
Sale fino q.b.
Pepe nero q.b.
Mozzarella 200 g
Speck (a fette sottili) 100 g
Preparazione

Come preparare gli Involtini di frittata

Per preparare gli involtini di frittata per prima cosa rompete le uova in una ciotola, salate 1, pepate e aromatizzate con delle foglioline di timo fresco 2. Sbattete le uova con la frusta 3

Una volta che il composto sarà amalgamato 4, scaldate un filo di olio in una padella da 24 cm di diametro, aggiungete le uova 5

Coprite con un coperchio 7 e cuocete a fuoco moderato per circa 5 minuti o fino a quando la frittata non si sarà un po' rappresa da poterla girare 8. A questo punto appoggiate sopra la frittata un piatto piano della stessa circonferenza della padella 9.

Rovesciate la padella e fate scivolare nuovamente la frittata nella padella 10 così da cuocere anche l'altro lato per qualche minuto ancora 11. Trasferite la frittata su un tagliere e fatela intiepidire 12

Scolate e tritate la mozzarella 13. Adagiate sulla frittata le fette di speck 14 e la mozzarella tritata 15 distribuendo la farcitura in modo omogeneo.

Arrotolate la frittata 16. Tagliate a rondelle il vostro rotolo, ottenendo così otto involtini 17 che fermerete con uno stuzzicadenti 18

Nella stesa padella in cui avete cotto la frittata rosolate da entrambi i lati gli involtini 19 fino a quando non si formerà una crosticina dorata 20. Eliminate lo stuzzicadenti dai rotolini e serviteli ben caldi e filanti 21.

Conservazione

Gli involtini di frittata si conservano in frigo per un paio di giorni. Sconsigliamo la congelazione.

Consiglio

Per rendere i vostri rotolini ancora più succulenti, provate a farli cuocere con della salsa di pomodoro dopo averli rosolati. 

RICETTE CORRELATE
COMMENTI4
  • Liana61
    giovedì 23 luglio 2020
    si deve aggiungere olio nella padella per rosolare gli involtini di frittata?
    Redazione Giallozafferano
    venerdì 24 luglio 2020
    @Liana61: Ciao, si puoi scaldare leggermente un filo d'olio primadi adagiarli
  • flavialudovica
    giovedì 23 luglio 2020
    Salve, è superfluo il passaggio in frigorifero per il rassodamento del rotolo prima di tagliarlo?
    Redazione Giallozafferano
    giovedì 23 luglio 2020
    @flavialudovica: ciao! considerando che le fettine vengono bloccate con lo stuzzicadenti non è necessario!