Involtini di pollo con porri e agrumi

/5

PRESENTAZIONE

Gli involtini di pollo con porri e agrumi sono un secondo piatto gustoso. Cuocendo il pollo in questo modo, la carne resterà davvero tenera e un profumo agrumi invaderà la vostra cucina. Questi piccoli rollè accolgono un ripieno a base di pane e arance che, oltre a rilasciare un gusto unico, renderà gli involtini davvero morbidi e succulenti. Un letto di porri stufati donerà al piatto un gusto ancora più intenso. Cosa aspettate a prepararli? Chiamate i vostri amici a raccolta, stasera prepariamo gli involtini di pollo con porri e agrumi! 

INGREDIENTI
Petto di pollo (8 fette sottili) 500 g
Pangrattato 100 g
Arance 1
Limoni 1
Porri 1
Aglio 1 spicchio
Prezzemolo 1 ciuffo
Olio extravergine d'oliva 3 cucchiai
Sale fino q.b.
Pepe nero q.b.
Preparazione

Come preparare gli Involtini di pollo con porri e agrumi

Per preparare gli involtini di pollo con porri e agrumi come prima cosa occupatevi del ripieno. Nel contenitore di un mixer versate il pangrattato, un pizzico di sale, un pizzico di pepe, il prezzemolo e l'aglio sbucciato 1. Frullate il tutto e trasfetite in una ciotola, aggiungete la scorza di mezzo limone 2 e quella di mezza arancia 3

Mescolate 4 e tenete da parte per un momento. Grattugiate la scorza di limone e la scorza d'arancia rimasti e teneteli da parte per la decorazione. Tagliate l'arancia a metà e pelatela a vivo 5, poi tagliatela a cubetti 6

e trasferitela nella ciotola con il mix di pangrattato 7. Mescolate e tenete da parte. Eliminate dal porro la parte con le radici, sfogliatelo per eliminare le foglie più dure e tagliatelo a rondelle. Lavatelo e scolatelo per bene. Passate ora alla composizione degli involtini. Stendete le fettine di pollo su un tagliere e posizionate un cucchiaio di ripieno all'inizio di ciascuna fettina 9

Poi arrotolatele per formare gli involtini 10. Scaldate l'olio in un tegame, aggiungete il porro e lasciatelo appassire a fuoco dolce per pochi minuti 11. Alzate poi la fiamma, posizionate gli involtini con la chiusura rivolta verso il basso 12.  

Aspettate circa 3 minuti, poi girateli 13. Lasciate rosolare per altri 3 minuti anche dall'altro lato. Aggiungete il succo del limone e quello della mezza arancia tenuta da parte. Abbassate nuovamente la fiamma, coprite con coperchio 14 e lasciate cuocere gli involtini per altri 5 minuti. Trasferite gli involtini in un piatto e decorate con la scorza d'arancia e di limone prima di servirli 15

Conservazione

Si consiglia di consumare gli involtini al momento. In alternativa è possibile conservarli in frigorifero per un giorno al massimo. 

Se avete utilizzato tutti ingredienti freschi potete congelare gli involtini insieme al loro fondo di cottura. 

Consiglio

E' possibile utilizzare anche il pompelmo per sfumare e profumare gli involtini!