Involtini di spada con salsa al mango

PRESENTAZIONE

Quando i sapori tradizionali incontrano ingredienti insoliti nascono nuove, sorprendenti ricette come gli involtini di spada con salsa al mango! Un morbido ripieno mediterraneo al profumo di basilico e limone viene racchiuso in tenere fettine di pesce spada, da gustare insieme a una salsina di accompagnamento a base di frutta esotica: un connubio che nasce dalla fusione di due mondi apparentemente lontani che scoprirete essere fatti l’uno per l’altro, assaggiare per credere! Servite questo conturbante secondo di mare e lasciate che la dolcezza del mango e la nota piccantina dello zenzero solletichino anche i palati più scettici… vedrete che, morso dopo morso, i confini fra novità e tradizione diventeranno sempre più sfocati e lasceranno spazio a una sinfonia di sapori senza tempo né luogo. Proprio come era successo con gli involtini di spada a beccafico con lime e zenzero, un’altra appetitosa variante tutta da provare!

Leggi anche: Involtini di spada a beccafico con lime e zenzero

INGREDIENTI

283
CALORIE PER PORZIONE
Pesce spada (8 fettine) 480 g
per il ripieno
Pane casereccio solo mollica 100 g
Scorza di limone 1
Basilico q.b.
Olio extravergine d'oliva 10 g
Sale fino q.b.
Pepe nero q.b.
per la salsa al mango
Mango maturo 1
Zenzero fresco già pulito 30 g
Olio extravergine d'oliva 10 g
Sale fino q.b.
Pepe nero q.b.
Preparazione

Come preparare gli Involtini di spada con salsa al mango

Per realizzare gli involtini di spada con salsa al mango, per prima cosa preparate la salsa al mango: prendete un mango maturo, eliminate la buccia con un coltello a lama liscia 1 e tagliate la polpa a pezzi grossolani 2. Pelate anche lo zenzero 3

e grattugiatelo all’interno di un contenitore alto e stretto 4, poi unite il mango, condite con l’olio extravergine d’oliva 5, un pizzico di sale e pepe e frullate con un frullatore a immersione fino a ottenere una salsa cremosa e omogenea 6.

Ora potete occuparvi del ripieno degli involtini: tagliate il pane fresco a cubetti 7 e mettetelo in un frullatore, poi aggiungete le foglie di basilico, lavate e asciugate (tenete da parte quelle più piccole per la guarnizione finale) 8, la scorza grattugiata di un limone 9,

l’olio extravergine di oliva 10, sale e pepe e frullate fino a ottenere delle briciole piuttosto fini e uniformi 11. Prendete le fettine di pesce spada e aggiungete un cucchiaio del composto così ottenuto distribuendolo uniformemente su tutta la superficie, avendo cura di lasciare liberi i bordi 12;

ripiegate i lati più lunghi verso l’interno 13, poi arrotolate la fettina su se stessa dal basso verso l’alto 14 e continuate così per formare tutti gli involtini. Scaldate una padella antiaderente con un filo d’olio, adagiate gli involtini con la chiusura verso il basso 15 e lasciate cuocere a fiamma medio-alta per circa un minuto in modo che si sigilli per bene,

poi girateli lentamente fino a che tutti i lati non avranno preso un colore uniforme 16: in tutto ci vorranno 2-3 minuti. Trasferite gli involtini cotti su un piatto da portata utilizzando delle pinze da cucina in modo da non bucarli 17, aggiungete delle gocce di salsa al mango e le foglioline di basilico che avevate tenuto da parte: i vostri involtini di spada con salsa al mango sono pronti per essere serviti 18!

Conservazione

Consigliamo di consumare gli involtini di spada al momento o al massimo di conservarli in frigorifero per un giorno. La salsa al mango si può congelare.

Consiglio

Qualche idea sfiziosa per arricchire il ripieno degli involtini? Mandorle a lamelle, pistacchi tostati o pomodorini secchi tritati daranno alla panure una nota croccante e saporita che li renderà ancora più appetitosi! Per la salsa al mango consigliamo di utilizzare un olio d'oliva dal sapore delicato, altrimenti potete sostituirlo con la stessa quantità di olio di semi.

12 COMMENTI
Commenta o chiedici un consiglio
  • Anjelab2
    sabato 18 aprile 2020
    Buongiorno, posso usare il salmone invece del pesce spada?
    Redazione Giallozafferano
    sabato 18 aprile 2020
    @Anjelab2: ciao! Certamente smiley
  • cristinpark
    martedì 10 dicembre 2019
    ma il pesce spada affumicato? vedo le fettine sottili è quello confezionato? al banco pesce i tranci dono troppo alti vero?
    Redazione Giallozafferano
    martedì 10 dicembre 2019
    @cristinpark: Ciao, è quello fresco altrimenti avremmo indicato pesce spada affumicato. Puoi farlo tagliare sottile al banco del pesce.
RICETTE CORRELATE

Ti suggeriamo