Involtini di zucchine e gamberi

/5

PRESENTAZIONE

Facili e veloci da preparare, gli involtini di zucchine sono uno sfizioso antipasto che può essere proposto in molte varianti, al forno oppure la versione più fresca dei rotolini con crudo e robiola! Per i vostri menù di mare vi proponiamo gli involtini di zucchine e gamberi, un’idea leggera e gustosa. Ricoperti con un’aromatica panatura, vengono gratinati per pochi minuti e sono pronti da portare in tavola… vedrete, con gli involtini di zucchine e gamberi il figurone è sempre assicurato!

INGREDIENTI
Per 12 involtini
Zucchine 160 g
Gamberi 12
Pangrattato 80 g
Prezzemolo 1 ciuffo
Scorza di limone (non trattato) 1
Olio extravergine d'oliva 2 cucchiai
Sale fino q.b.
Pepe nero q.b.
Preparazione

Come preparare gli Involtini di zucchine e gamberi

Per preparare gli involtini di zucchine e gamberi per prima cosa pulite i crostacei: eliminate la testa 1 e rimuovete il carapace con le zampette, lasciando solo la coda 2. Incidete il dorso ed estraete il filo nero con uno stuzzicadenti 3.

Passate alla zucchina: lavatela e spuntate le estremità, poi ricavate 12 fette sottilissime con l’aiuto di una mandolina 4 5. Infine tritate il prezzemolo che vi servirà sia per l’olio aromatizzato che per la panatura 6.

Versate l’olio in una ciotolina, aggiungete un cucchiaino di prezzemolo tritato e mescolate 7, poi spennellate i gamberi con l’olio aromatizzato 8, salate 9 e pepate.

Per realizzare la panatura, versate il pangrattato in una ciotola, unite 2 cucchiai di prezzemolo tritato 10 e la scorza limone grattugiata 11, salate e mescolate 12.

Ora potete assemblare gli involtini: adagiate una fetta di zucchina su un piatto, posizionate un gambero all’estremità inferiore 13 e arrotolate il tutto fino all’altra estremità 14, poi ricoprite l’involtino ottenuto con il pangrattato aromatizzato 15 e trasferitelo su una teglia foderata con carta forno. Proseguite nello stesso modo con il resto degli ingredienti.

Quando tutti gli involtini saranno pronti, condite con un filo di olio 16 e cuocete in forno statico preriscaldato a 200° per 12 minuti. Una volta pronti 17, servite subito i vostri involtini di zucchine e gamberi 18!

Conservazione

Si consiglia di consumare subito gli involtini di zucchine e gamberi; in alternativa potete conservarli in frigorifero per un giorno al massimo. Si sconsiglia la congelazione.

Consiglio

Potete variare gli aromi della panatura utilizzando per esempio menta, o timo al posto del prezzemolo oppure aggiungendo del coriandolo o del curry per una nota etnica!