Involtini ripieni di salsiccia e provolone

PRESENTAZIONE

Gli involtini sono tra i secondi piatti più gustosi. Oltre ad assaporare la bontà della carne di vitello, maiale, pollo o tacchino si incontrano filanti ripieni, ricche farciture, sfiziosi abbinamenti come quello che vi proponiamo in questa ricetta: involtini ripieni di salsiccia e provolone. Sottili fette di lonza di maiale avvolgono un ripieno molto semplice da realizzare con salsiccia e provolone. Succulenti, appetitosi, dal gusto avvolgente: la carta vincente di questi involtini è anche il loro condimento! Funghi e panna creano una deliziosa cremina, con una nota aromatica data dal marsala. Non temete, se siete amanti degli involtini al sugo potete cambiare a vostro piacere realizzandoli in umido o con altre verdure di stagione per portare in tavola ogni volta un secondo piatto diverso!

Leggi anche: Involtini di tacchino ripieni con funghi Champignon

INGREDIENTI

Ingredienti per 6 involtini
Lonza di maiale (pezzo unico o fette sottili) 650 g
Salsiccia 290 g
Provolone 175 g
Marsala 70 g
Funghi porcini secchi 30 g
Panna fresca liquida 40 g
Aglio 1 spicchio
Burro 20 g
Olio extravergine d'oliva q.b.
Salvia q.b.
Rosmarino q.b.
Acqua q.b.
Sale fino q.b.
Pepe nero q.b.
Per infarinare
Farina 00 q.b.
Preparazione

Come preparare gli Involtini ripieni di salsiccia e provolone

Per preparare gli involtini ripieni di salsiccia e provolone, iniziate sciacquando bene i funghi porcini. Quindi metteteli in ammollo per 10-15 minuti in acqua tiepida 1 in modo che si reidratino. Dal pezzo di lonza ricavate 6 fette e battetele con il batticarne 2 3.

Senza rimuovere il budello dalla salsiccia, tagliatela in 6 pezzi della lunghezza di circa 9 cm o della stessa larghezza delle fette di carne 4. Ricavate anche 12 fette di provolone piuttosto sottili 5. Salate e pepate le fettine, quindi adagiate prima la salsiccia 6

e poi un paio di fette di provolone a coprirla 7. Quindi arrotolate il tutto 8 e sigillate con spago da cucina 9.

Passate gli involtini nella farina 10 e teneteli un momento da parte. In un tegame ampio versate un filo d'olio e il burro 11. Fate sciogliere, dopodiché aggiungete gli aromi: la salvia, il rosmarino e lo spicchio d'aglio intero senza camicia 12.

Adagiate in padella anche gli involtini 13 e fate rosolare rigirandoli spesso a fiamma media fino a quando la carne non sarà ben sigillata su tutti i lati. Salate e pepate a piacere, quindi scolate bene i funghi 14 e uniteli agli involtini 15.

Sfumate con il marsala 16 e, non appena la parte alcolica sarà evaporata (ci vorranno pochi istanti) 17, versate nel tegame anche la panna fresca liquida 18.

Coprite con coperchio 19 e cuocete a fiamma dolce per circa 20 minuti. Se necessario aggiungete poca acqua alla volta 20 per evitare che il fondo di cottura si rapprenda troppo. Al termine della cottura, infatti, dovranno risultare cremosi. Servite gli involtini ripieni di salsiccia e provolone ben caldi 21.

Conservazione

Potete conservare gli involtini con salsiccia e provolone per 1-2 giorni in frigorifero.

Non si consiglia la congelazione.

Consiglio

In alternativa al provolone potete utilizzare della scamorza o della fontina!

8 COMMENTI
Commenta o chiedici un consiglio
  • l.carpen
    domenica 08 marzo 2020
    ciao, posso usare la panna acida?
    Redazione Giallozafferano
    lunedì 09 marzo 2020
    @l.carpen: Ciao, non abbiamo provato ma se preferisci puoi fare un tentativo!
  • sara.quarta82
    martedì 03 marzo 2020
    posso sostituire il Marsala al vino bianco? posso eliminare il budello dalla salsiccia? grazie
    Redazione Giallozafferano
    martedì 03 marzo 2020
    @sara.quarta82: Ciao, non ti consigliamo di eliminare il budello ma come preferisci. Puoi usare vino bianco o rosso se gradisci.
RICETTE CORRELATE

Ti suggeriamo