Lamingtons Australiani

PRESENTAZIONE

I lamingtons australiani sono dolcetti deliziosi e molto semplici da preparare e devono il loro nome a Lord Lamington, governatore del Queensland dal 1896 al 1901. Sono cubotti con una consistenza simile al pan di spagna farciti con la marmellata e ricoperti di cioccolato fondente e scagliette di cocco. Si possono trovare in diverse varianti, farciti con la crema oppure senza lo strato interno ma semplicemente glassati con cioccolato e poi coperti con scaglie di cocco. I lamingtons sono un'ottima idea per un dolce sfizioso, magari da consumare "a più puntate" perché si conservano molto bene per diversi giorni.

Leggi anche: Torta al cocco e cioccolato

INGREDIENTI

230
CALORIE PER PORZIONE
Ingredienti per una teglia rettangolare da 30,5x22,5 cm
Burro 100 g
Farina 00 200 g
Uova medie 5
Baccello di vaniglia 1
Zucchero 130 g
Lievito in polvere per dolci (1 bustina) 16 g
per la farcitura
Marmellata di mirtilli rossi 170 g
per la copertura
Cocco rapè 300 g
Cioccolato fondente 500 g
Panna fresca liquida 300 g
Preparazione

Come preparare i Lamingtons Australiani

Per preparare i lamingtons austrialiani, per prima cosa fondete il burro a fuoco dolce e una volta pronto lasciatelo intiepidire. Poi preparate l’impasto: sbattete le uova con lo zucchero nella planetaria dotata di fruste per almeno 10 minuti a velocità media 1 (se non avete la planetaria potete utilizzare uno sbattitore elettrico), poi aggiungete il burro fuso e intiepidito 2 e continuate a sbattere fino a ottenere un composto molto spumoso e chiaro 3

In una terrina capiente setacciate la farina con il lievito 4, incidete con un coltellino una bacca di vaniglia 5  e prelevatene i semini; unite la farina setacciata con il lievito e i semi della bacca di vaniglia 5 al composto e mescolate delicatamente con una spatola o una frusta 6

Imburrate e infarinate uno stampo rettangolare da 30,5x22,5 cm e versate l’impasto 7. Infornate in forno preriscaldato a 180° per 30 minuti (160° per 20 minuti se si tratta di forno ventilato). Una volta pronto, potrete sfornare la base e lasciarla intiepidire nello stampo una decina di minuti e poi sformarla per lasciarla raffreddare completamente: ci vorranno circa un paio di ore 8. Nel frattempo, scaldate la panna in un pentolino. Poi tritate grossolanamente il cioccolato fondente 9

e mettetelo a fondere a bagnomaria 10; quando sarà sciolto aggiungete la panna calda a filo 11, mescolate e tenete da parte in caldo il cioccolato fuso perché non si rapprenda 12

Tagliate la base in quadrati di 4x4 cm 13, tagliate orizzontalmente ciascun quadrato 14 ottenendo così 35 pezzetti. Farcite la base con della marmellata di mirtilli rossi. Ricoprite quindi con l’altra metà del quadratino 15

Versate la farina di cocco in una terrina. Prendete un quadrato per volta, tuffatelo nel cioccolato fuso 16 in modo che sia ben ricoperto e fate colare il cioccolato in eccesso. Passatelo nel cocco per bene in modo che si copra del tutto17 ed eliminate la copertura in eccesso. Procedete allo stesso modo fino ad esaurire i lamingtons, lasciateli riposare in un luogo fresco su una gratella per dolci (oppure su un vassoio foderato con carta da forno) in modo che il cioccolato e la copertura al cocco si rapprendano 18. I vostri lamingtons sono pronti per essere serviti e gustati!

Conservazione

Conservate i lamingtons chiusi in un contenitore ermetico in frigo per 2-3 giorni. Si possono congelare ma solo farciti. Potrete glassarli e ricoprirli con il cocco una volta scongelati

Consiglio

Sarebbe l’ideale preparare la base del dolce con un giorno di anticipo in modo che al momento del taglio sia ben fredda e compatta, cosa che non avviene se è ancora calda o appena tolta dal forno

Curiosità

La leggenda vuole che la prima volta in cui siano stati serviti questi dolcetti fosse un giorno in cui il governatore portò il suo staff in una casa di villeggiatura per evitare il troppo caldo di Brisbane: il cuoco preso in contropiede perché non aspettava ospiti e avvertito all’ultimo momento decise di tagliare un pan di spagna del giorno prima in piccoli quadrati, tuffarli nel cioccolato fuso e poi passarli nelle scaglie di cocco che aveva a disposizione. Il dolce piacque a tal punto che gli ospiti di Lord Lamington ne chiesero addirittura la ricetta.

100 COMMENTI
Commenta o chiedici un consiglio
  • gsclaudia
    domenica 17 febbraio 2019
    Impasto fenomenale grazie. la ganache è molto forte come sapore però. ho usato cioccolato 60%... è per quello secondo voi o comunque il sapore del cioccolato sarebbe forte? grazie
    Redazione Giallozafferano
    lunedì 18 febbraio 2019
    @gsclaudia: ciao! usandone uno al 50% otterrai sicuramente un gusto più delicato, ma comunque il gusto del cioccolato si sentirà! 
  • Lucia
    giovedì 04 maggio 2017
    Ciao questi li provo di sicuro ma mi hanno molto incuriosito i Tim Tam australiani non è vero te puoi pubblicare la ricetta?? Ti ringrazio
    Redazione Giallozafferano
    giovedì 04 maggio 2017
    @Lucia: ciao Lucia, cercheremo di proporli al più presto! 
4 FATTE DA VOI
martinastan
😽
Bigfoglia95
Sono venuti molto buoni, forse un po’ troppo grandi, ma questo non è stato un problema😅😋
Ismawoo
li ho fatti più grandi... buonisssssimi!!!!!!
rickkick
sono venuti un po grandi ma sono buonissimi e sono piaciuti a tutti 🤤
RICETTE CORRELATE

Ti suggeriamo