Lasagne ai 5 ortaggi

PRESENTAZIONE

Lasagne ai 5 ortaggi

Un tripudio di verdure per un primo piatto completo e sostanzioso: le lasagne ai 5 ortaggi sono un modo diverso e gustoso di preparare questo primo piatto al forno molto amato. Tra gli strati di sfoglia all'uovo porosa, si nascondono tante verdure di stagione: melanzane grigliate, carciofi, funghi e spinaci saltati in padella che creano un perfetto equilibrio di consistenze e sapori. Per arricchire di gusto questa preparazione, la tradizionale besciamella usata per condire i vari strati, è stata sostituita da una saporita crema di zucca, dal gusto delicato e dalla consistenza vellutata. Con le lasagne ai 5 ortaggi le verdure non sono mai state così buone!

Leggi anche: Lasagne ai porcini, zucca e gorgonzola

INGREDIENTI
Ingredienti per una teglia 20x30
Lasagne all'uovo 250 g
Zucca (già pulita) 500 g
Melanzane 250 g
Carciofi 6
Funghi porcini 400 g
Spinaci 500 g
Ricotta vaccina 500 g
Grana Padano DOP (da grattugiare) 100 g
Aglio 3 spicchi
Olio extravergine d'oliva 60 g
Sale fino 1 pizzico
Pepe nero q.b.
Noce moscata (da grattugiare) q.b.
Timo 1 rametto
Latte intero 500 ml
Preparazione

Come preparare le Lasagne ai 5 ortaggi

Per realizzare le lasagne ai 5 ortaggi spuntate le melanzane e tagliate a fette con una mandolina ad uno spessore di 3-4 mm 1. Tagliate a fette la zucca e sbucciatela 2, poi riducetela a dadini 3 e mettetela da parte.

Pulite i carciofi: eliminate il gambo 4 e togliete le foglie esterne più coriacee poi tagliateli a metà 5 eliminando la barbetta interna, poneteli man mano in una ciotola colma di acqua acidulata con i limoni per non farli annerire e tagliateli a listarelle 6.

Pulite i funghi porcini: tagliate il gambo e con un panno pulite la superficie per eliminare il terriccio 7 poi affettateli nel senso della lunghezza, dovranno avere uno spessore di 2-3 mm 8. Procedete ora con la cottura delle verdure: grigliate le fette di melanzane da entrambi i lati su una griglia ben calda 9per pochi secondi

poi tagliate le melanzane grigliate a fettine 10. In un pentolino versate la zucca a dadini, unite il latte, salate, pepate e insaporite con noce moscata 11 cuocete a fuoco bassa per 20 minuti. Poi con un frullatore ad immersione frullate la zucca e il latte intiepiditi 12

per ottenere una crema liscia 13, poi setacciate la ricotta direttamente nella ciotola con la crema di zucca 14 e mescolate con la frusta per amalgamarla 15,

infine aromatizzate con le foglioline di timo 16 conservate in frigorifero la crema. Proseguite con la cottura degli spinaci: sciacquateli sotto l’acqua corrente le foglie di spinaci e poi poneteli in una padella con un 20 ml di olio e uno spicchio di aglio 17 e cuocete con il coperchio per 4-5 minuti finché non saranno morbidi, poi a fine cottura togliete l’aglio 18 salate e pepate.

Cuocete anche i carciofi in padella con 20 ml di olio, aglio, sale e pepe per 5-6 minuti 19 finché non saranno teneri 20 poi eliminate lo spicchio di aglio. Ora è il turno dei funghi: ponete sul fuoco un’altra padella con 20 ml di olio di oliva e uno spicchio di aglio e aggiungete i funghi, salate, pepate 21e cuocete per 4-5 minuti.

A fine cottura estrarre lo spicchio di aglio 22. Tutto è pronto per comporre le lasagne: prendete una pirofila 20x 30 cm oliate il fondo 23 e distribuite sopra uno strato di crema di zucca 24.

Adagiate 3 sfoglie di pasta all’uovo 25 poi farcite con un altro strato di crema di zucca 26, sistemate le melanzane 27,

gli spinaci 28 e unite anche i carciofi 29 e i funghi. Spolverizzate la superficie con il Grana padano grattugiato 30, poi proseguite con un altro strato da 4 sfoglie disposte parallelamente al lato lungo della pirofila e la farcitura di crema di zucca e verdure.

Continuate alternando uno strato di 3 sfoglie 31, condite nuovamente con la crema e le verdure e terminate con un ultimo strato di 4 sfoglie uguale al precedente. Spalmate sopra l’ultimo strato di sfoglie la crema alla zucca e condite con carciofi, spinaci, funghi e melanzane, insaporite con il Grana grattugiato 32. Cuocete in forno statico preriscaldato a 220 ° per 20 minuti (o in forno ventilato a 200° per 10 minuti). A cottura ultimata sfornate le lasagne ai 5 ortaggi e lasciatele intiepidire prima di servirle 33.

Conservazione

Potete conservare le lasagne ai 5 ortaggi in frigorifero, coperte con pellicola trasparente o in un contenitore ermetico per 1-2 giorni. Si possono preparare il giorno prima, mantenere in frigorifero coperte con pellicola trasparente e cuocere il giorno dopo. Si possono congelare, solo se si sono utilizzati tutti ingredienti freschi, meglio da crude: per cuocerle sarà sufficiente scongelarle in frigorifero circa 24 ore prima e poi cuocerle in forno.

Consiglio

Sperimentate altri sapori e cambiate gli ortaggi in base alle disponibilità della stagione: in primavera ad esempio potete usare piselli, asparagi, taccole e fave.

8 COMMENTI
Commenta o chiedici un consiglio
  • Martina
    sabato 04 marzo 2017
    Grazie
  • fabrizia
    venerdì 20 novembre 2015
    ciao Sonia, sono vegana, posso sostituire la ricotta con il tofu ?
RICETTE CORRELATE

Ti suggeriamo