Lasagne con radicchio, crema di castagne e speck

PRESENTAZIONE

Mettete insieme le castagne, il frutto autunnale per eccellenza, un salume nostrano dalla nota affumicata e un ortaggio inconfondibile dal sapore pungente e otterrete le lasagne con radicchio, crema di castagne e speck. Strati sottili di sfoglie all’uovo si alternano ad un ripieno cremoso dove la dolcezza delle castagne stempera la nota amara del radicchio, rendendo questa preparazione perfetta per tutta la famiglia. Questo piatto racchiude tutti i colori, i sapori e profumi dell’autunno, leggete la ricetta per scoprire come realizzarlo!

Leggi anche: Chicchi di farina di legumi con castagne e speck

INGREDIENTI

706
CALORIE PER PORZIONE
Ingredienti per una teglia 20x30 cm
Lasagne Sottili all'uovo 250 g
Grana Padano DOP da grattugiare 50 g
Speck 300 g
per la crema di castagne
Castagne 1 kg
Latte intero 500 ml
Noce moscata da grattugiare q.b.
Sale fino q.b.
Pepe nero q.b.
per il radicchio
Radicchio 800 g
Scalogno 80 g
Vino bianco 30 ml
Preparazione

Come preparare le Lasagne con radicchio, crema di castagne e speck

Per realizzare le lasagne con radicchio, crema di castagne e speck iniziate con la cottura delle castagne: sciacquatele e ponetele in un tegame , ricopritele con l’acqua 1 e fatele bollire per circa 40 minuti. Nel frattempo tagliate a sottili listarelle lo speck 2, sfogliate il radicchio eliminando la parte del gambo più dura, lavate le foglie e tagliatele a listarelle spesse 1 cm circa 3,

sbucciate lo scalogno e tritatelo finemente 4. In una padella fate appassire lo scalogno tritato con un filo di olio di oliva per 10 minuti 5, poi unite il radicchio 6

salate, pepate, sfumate con il vino bianco 7 e proseguite la cottura per pochi minuti. A cottura ultimata spegnete il fuoco e lasciate intiepidire 8, intanto le castagne saranno pronte 9

scolatele, sbucciatele con uno spelucchino e raccogliete la polpa in una ciotola 10, poi passatela attraverso il passaverdure (11-12).

In un tegame ponete il latte, aromatizzatelo con la noce moscata 13 e unite un pizzico di sale grattugiata e portatelo al bollore, poi unite la purea di castagne 14 e proseguite la cottura per 6-7 minuti continuando a mescolare finché la crema si sarà addensata 15.

Tutto è pronto per comporre le lasagne: prendete una pirofila 20x30 cm, spalmate sul fondo uno strato di crema di castagne 16, prendete le sfoglie, e posizionatene tre sul fondo 17, quindi proseguite con un altro strato di crema 18

poi condite con il radicchio 19 e lo speck 20. A questo punto adagiate sopra 4 sfoglie nel senso inverso 21

distribuite sopra la crema di castagne 22, il radicchio e lo speck 23. Terminate con un ultimo strato di 4 sfoglie e condite come in precedenza con crema di castagne 24, radicchio e speck.

Per finire insaporite con il Grana padano grattugiato (25-26). Cuocete le lasagne con radicchio, crema di castagne e speck in forno statico preriscaldato a 220° per 20 minuti (o forno ventilato a 200° per 10 minuti) e passatele al grill per un paio di minuti a cottura quasi ultimata. Sfornate le lasagne con radicchio crema di castagne e speck 27 e lasciatele intiepidire prima di servirle.

Conservazione

Potete conservare le lasagne con radicchio, crema di castagne e speck in frigorifero, coperte con pellicola trasparente o in un contenitore ermetico per 1-2 giorni. Si possono preparare il giorno prima, mantenere in frigorifero coperte con pellicola trasparente e cuocere il giorno dopo. Si possono congelare, solo se si sono utilizzati tutti ingredienti freschi, meglio da crude: per cuocerle sarà sufficiente scongelarle in frigorifero circa 24 ore prima e poi cuocerle in forno.

Consiglio

Vi svelo un trucchetto: per sbucciare più facilmente le castagne potete inciderle prima della cottura!

21 COMMENTI
Commenta o chiedici un consiglio
  • RamonaPremana
    mercoledì 05 dicembre 2018
    Sinceramente io ho usato le castagne secche già pelate ma non me serve 1 kg. ma molte meno altrimenti poi il latte ha troppo sapore di castagne rischiando di nauseare. Sono riuscita a trovare il giusto equilibrio tra castagne e radicchio ed erano buone.
  • Barbarallen
    domenica 28 ottobre 2018
    La lasagne è molto gustosa, ma le tempistiche di preparazione indicate sono decisamente arrotondate per eccesso. Bollire, pelare e passare le castagne richiede più di 50 minuti. La quantità di crema di castagne inoltre è scarsa per una teglia di questo tipo a mio parere.
    Redazione Giallozafferano
    domenica 28 ottobre 2018
    @Barbarallen: Ciao, dalle nostre prove la quantità di crema risultava sufficiente ma se preferisci la prossima volta puoi aumentare proporzionalmente tutti gli ingredienti. Per quanto riguarda i tempi, tieni conto che il tempo complessivo comprende sia quelli di preparazione che di cottura smiley
2 FATTE DA VOI
RamonaPremana
agli ospiti è piaciuta. bisogna trovare il giusto compromesso tra il dolce delle castagne e l'amaro del radicchio e il gioco è fatto !!!
littlechef14
Piatto leggero ma molto gustoso, ben gradito dagli ospiti.
RICETTE CORRELATE

Ti suggeriamo