/5

Lasagne primavera alle verdure

PRESENTAZIONE

Lasagne primavera alle verdure

Lasagne mon amour! Per tutti gli amanti di questo primo piatto tradizionale ecco una ricetta gustosa dai sapori primaverili: lasagna primavera alle verdure. Colorata e sostanziosa, la lasagna primavera si prepara con tutte le verdure di stagione: taccole, asparagi, fiori di zucca e zucchine. Ma il segreto del suo gusto irresistibile è nella fonduta di formaggi che insaporisce tutti gli strati di pasta. Stupite i vostri ospiti con una lasagna genuina ma sfiziosa, vi chiederanno il bis!

Leggi anche: Lasagne alle zucchine

INGREDIENTI

615
CALORIE PER PORZIONE
Ingredienti per una teglia da 30x20 cm
Lasagne all'uovo 180 g
Pomodorini ciliegino 800 g
Asparagi 500 g
Zucchine 200 g
Melanzane 200 g
Olive nere denocciolate 125 g
Taccole 200 g
Mozzarella da tritare 75 g
Provolone da grattugiare 75 g
Parmigiano Reggiano DOP da grattugiare 50 g
Acciughe sott'olio 6 filetti
Aglio 1 spicchio
Emmentaler da grattugiare 50 g
Fiori di zucca 30 g
Basilico 3 foglie
Sale fino q.b.
Pepe nero q.b.
Olio extravergine d'oliva q.b.
Per la fonduta
Latte intero 500 g
Fontal 250 g
Noce moscata q.b.
Sale fino q.b.
Pepe nero q.b.
Preparazione

Come preparare le Lasagne primavera alle verdure

Per realizzare le lasagne primavera alle verdure iniziate dalla preparazione della fonduta: prendete il formaggio Fontal 1, tagliatelo a cubetti 2, poneteli nel mixer 3

e tritateli 4. Ponete sul fuoco un pentolino, versate il latte e scaldatelo a fuoco dolce. Quando sarà arrivato a sfiorare il bollore, spegnete il fuoco e versate il Fontal tritato 5; mescolate con una frusta per sciogliere il formaggio e aromatizzate con la noce moscata 6;

quando il formaggio si sarà sciolto completamente e la salsa sarà liscia e senza grumi 7, la fonduta sarà pronta. Ora occupatevi delle verdure: lavate e pelate i gambi degli asparagi, poi con un coltello eliminate la parte finale coriacea, pareggiandoli; quindi cuoceteli per qualche minuto nell’apposita asparagiera con le punte fuori dall'acqua 8, scolandoli ancora croccanti. Quando si saranno intiepiditi, tagliate i gambi a rondelle 9 e lasciate le punte intere.

Lavate melanzane e zucchine, eliminando le estremità, e tagliatele per il lungo a fettine dello spessore di 2-3 mm (10-11); poi scaldate una griglia e cuocete pochi minuti per lato sia le melanzane 12

che le zucchine 13. Lavate le taccole (in alternativa potete utilizzare i fagiolini), spuntate le due estremità e cuocetele al vapore lasciando anch’esse croccanti 14. Lavate e asciugate i fiori di zucca poi eliminate delicatamente il gambo e i pistilli 15.

In una capiente padella versate un po’ di olio extravergine di oliva assieme ai filetti di acciuga scolati dall'olio di conservazione; aggiungete l’aglio schiacciato 16 e lasciate sciogliere il tutto a fuoco bassissimo. Dopodiché aggiungete le olive denocciolate tagliate a rondelle e i pomodorini tagliati a metà 17. Fate cuocere gli ingredienti lasciando i pomodorini ancora consistenti, quindi unite il basilico spezzato con le mani, i gambi degli asparagi a rondelle 18 (conservate le punte per lo strato finale delle lasagne),

le taccole 19 e infine i fiori di zucchina ai quali avrete tolto la parte centrale. Spegnete il fuoco dopo un paio di minuti aggiustando di sale e pepe. Per finire grattugiate il Parmigiano e l'Emmentaler e mescolateli in una ciotolina per creare un mix saporito. Fate lo stesso con il provolone e la mozzarella per creare un altro mix filante. Prendete una pirofila rettangolare delle dimensioni di 20x30 cm e spennellate il fondo con un po’ di olio extravergine di oliva; unite una mestolata di verdure 20 e poi cominciate a formare il primo strato di lasagne con le sfoglie all’uovo 21.

Coprite le lasagne con le verdure saltate in padella, aggiungete zucchine e melanzane grigliate, ricoprite con la fonduta di Fontal 22, il mix di mozzarella e provolone 23 e l'altro mix di Parmigiano e ed Emmentaler 24.

Continuate così fino a terminare i 3 strati e su quello finale distribuite le punte degli asparagi tenute da parte 25, i fiori di zucca e il formaggio grattugiato 26. Infornate le lasagne in forno statico preriscaldato a 180° per circa 30-40 minuti (se in forno ventilato a 160° per 20-30 minuti). A cottura ultimata sfornate la teglia di lasagne primavera alle verdure e lasciatele intiepidire prima di portarle in tavola 27.

Conservazione

Conservate la lasagna primavera alle verdure in frigorifero coperta con pellicola per un paio di giorni oppure potete congelarla se avete utilizzato ingredienti freschi non decongelati.
All'occorrenza potete scongelarla in frigorifero prima di cuocerla!

Consiglio

Potete realizzare le lasagne con altre verdure, perché si prestano ad essere relizzate in ogni stagione!

18 COMMENTI
Commenta o chiedici un consiglio
  • Maria pesce
    sabato 29 luglio 2017
    Molti buona ne ho fatta una simile solo zucchine riguardo le verdure e Brescia Ella
  • Rita Rita
    sabato 17 settembre 2016
    Grazie, davvero ottime....ho usato la fonduta anche per fare le classiche lasagne con il ragù.....più veloci da preparare e più delicate.????
3 FATTE DA VOI
Simonamedeo
Super lasagna.. 4 formaggi con funghi, melanzane, zucchine, carote, pomodorini, fiori di zucca e asparagi👍🏼 un successo!
Idanicoli
L'aspetto è veramente invitante. Speriamo lo sia anche all'assaggio! 😉😉😉😉😊😊😊😋😋😋😋
Margherita C
😋
RICETTE CORRELATE

Ti suggeriamo

{if !$smarty.const.IS_LIVE} {if}