Lasagnetta aperta al salmone, zucchine e melanzane grigliate

PRESENTAZIONE

Volete stupire i vostri ospiti, proponendo uno dei piatti più classici della cucina italiana ma con un ripieno ed un gusto tutto nuovo? Ecco allora una particolare lasagnetta aperta al salmone molto bella da vedere ma altrettanto buona da gustare! Boccone dopo boccone, in questo piatto elegante e gustoso scoprirete una ricca farcitura a base di zucchine, melanzane grigliate e salmone a cubetti; questi appetitosi ingredienti vengono poi alternati da sottili strati di pasta e da una cremosa besciamella molto saporita preparata con lo scalogno. Fatevi conquistare dalla bontà di questa ricetta e preparatevi a servire una lasagnetta davvero speciale che lascerà tutti a bocca aperta!

Leggi anche: Salmone grigliato con salsa al prezzemolo

INGREDIENTI

Ingredienti per 4 lasagnette
Lasagne all'uovo 8
Melanzane 200 g
Zucchine 300 g
Filetto di salmone norvegese 600 g
per la besciamella allo scalogno
Latte intero 250 ml
Burro 25 g
Sale fino 1 pizzico
Timo 1 rametto
Scorza di limone (non trattata) 1
Scalogno 80 g
Olio extravergine d'oliva 15 ml
Farina 00 25 g
Preparazione

Come preparare la Lasagnetta aperta al salmone, zucchine e melanzane grigliate

Per realizzare la lasagnetta aperta al salmone, zucchine e melanzane grigliate per prima cosa iniziate con la preparazione della besciamella. Tritate finemente lo scalogno 1, fatelo stufare per 10 minuti a fuoco basso in una padella antiaderente con un filo d'olio 2, mescolando bene con una spatola; quando lo scalogno sarà pronto, spegnete e mettete da parte 3.

In una pentola portate a bollore il latte, la scorza di limone, le foglioline di timo 4, dopoichè con un colino filtrate il composto che avete ottenuto 5. In un altro pentolino fate sciogliere il burro a pezzetti, unite la farina 6 e scaldate il composto per creare il roux;

incorporate il latte che avete filtrato 7 e mescolate con una frusta; proseguite la cottura fino a quando la salsa non si sarà addensata 8 mescolando velocemente, poi spegnete il fuoco. A questo punto ponete la besciamella in una ciotola e aggiungete lo scalogno stufato 9.

Frullate la besciamella con un frullatore ad immersione fino ad ottenere un composto liscio ed omogeneo e tenete da parte 10. Prendete il salmone, passate i polpastrelli sulla polpa per controllare che non vi siano lische (eventualmente eliminatele con una pinza da cucina), e poi ponetelo in una teglia foderata con carta da forno 11; fate cuocere in forno statico preriscaldato a 170° per 10 minuti (o a 150° per 7-8 minuti se in forno ventilato) e nel frattempo occupatevi delle verdure. Lavate le melanzane e le zucchine con abbondante acqua fresca corrente e poi con una mandolina tagliatele a fette sottili 12.

Grigliate le melanzane 13 le zucchine 14 su una griglia ben calda, girandole da entrambi i lati. Quando avrete terminato, tagliate a metà le verdure grigliate che poi vi serviranno per farcire le lasagnette 15.

Ponete sul fuoco una pentola con acqua salata e un filo d'olio e portate a bollore per lessare brevemente le lasagne: cuocete ogni foglio di lasagne per circa 3 minuti 16, poi scolate con una schiumarola 17 e ponete la pasta su un vassoio. Ricavate dei cerchi con un coppapasta del diametro 10,5 cm 18.

Quando il salmone sarà cotto 19, lasciatelo raffreddare e poi tagliatelo a cubetti della misura di 2x2 cm 20. A questo punto componete gli strati della lasagnetta su un piatto da portata, iniziando con un cucchiaio di besciamella 21.

Con l'aiuto del coppapasta ponete uno strato di sfoglia 22, poi aggiungete le verdure grigliate, 4 pezzettini di salmone tagliato a cubetti 23, e infine un altro cucchiaino di besciamella 24.

Continuate ad alternare gli ingredienti per creare altri strati 25, conservando una parte della besciamella per la decorazione, e terminate senza coprire con la sfoglia 26; una volta composta, togliete il coppapasta, decorate a piacere con la besciamella restante quindi servite e gustate la lasagnetta aperta al salmone, zucchine e melanzane grigliate 27.

Conservazione

Si consiglia di consumare la lasagnetta aperta al samone, zucchine e melanzane grigliate al momento ben calda. Potete preparare le verdure grigliate e la besciamella il giorno prima, conservandole in frigorifero coperte con la pellicola trasparente, e poi comporre la lasagnetta.

Consiglio

Un consiglio per la cottura del salmone: se volete potete cuocerlo anche sul fuoco in una padella antiaderente ben calda. Inoltre, non buttate gli avanzi della pasta che avete tagliato: potete inserirli all'interno dei diversi strati per arricchire ulteriormente la vostra lasagnetta!

13 COMMENTI
Commenta o chiedici un consiglio
  • Silvia
    sabato 26 agosto 2017
    Ciao, dovrei servire questa fantastica ricetta lunedi sera cioé tra 2 gg, volevo sapere se posso gia preparare le verdure ed il salmone oggi che sono fresche mentre la lasagna farla poi poco prima. Grazie
    Redazione Giallozafferano
    lunedì 28 agosto 2017
    @Silvia: Ciao, sarebbe preferibile preparare tutto lo stesso giorno (magari al mattino o pomeriggio) in cui si intende servire.
  • lo zio
    martedì 30 agosto 2016
    Mi intriga e vorrei provarla però non mi son chiare alcune cose...si tratta di piatto freddo o caldo? Metti che ho 4 persone a cena se devo servirle appena impiattate qualcuno se la mangia fredda o si posson tenere in calgdo nel forno?!se faccio besciamella ore o giorno prima devo riscaldarla?grazie
    Redazione Giallozafferano
    giovedì 01 settembre 2016
    @lo zio: Ciao, puoi gustarlo sia caldo che tiepido. La besciamella puoi scaldarla leggermente si! smiley
3 FATTE DA VOI
baldissimo
Ottimo piatto!
PaolaBosoni
😋
lucamiraglia
preparata nel pomeriggio e scaldata a 90 gradi in forno statico.
RICETTE CORRELATE

Ti suggeriamo