Linzer Torte

/5

PRESENTAZIONE

La Linzer Torte è un dolce austriaco, che nulla ha da invidiare per bontà alla Sacher! Come altri dolci austriaci, ad esempio kranz, kaisershmarren o kipferl, anche questa crostata speciale si può assaggiare in Trentino e Südtirol. Si tratta di una delle torte più antiche del mondo, originaria della città di Linz. Viene realizzata con una base di pasta frolla preparata con farina di nocciole tritate e aromatizzata con cannella e chiodi di garofano. Per la farcitura, invece, si usa una confettura di frutti rossi, lamponi o ribes, che con il suo gusto acidulo contrasta con la dolcezza della base. Infine viene decorata con fitte losanghe e filetti di mandorle. Tra la base e la confettura tradizionalmente veniva posto uno strato di ostie, che fungeva da isolante.

INGREDIENTI

Ingredienti (per uno stampo di 24 cm)
Farina 00 300 g
Farina di nocciole 250 g
Burro 250 g
Zucchero 200 g
Uova a temperatura ambiente (circa 2 medie) 110 g
Limoni ½
Baccello di vaniglia 1
Cacao amaro in polvere 10 g
Brandy 10 g
Chiodi di garofano macinati 1 pizzico
Cannella in polvere 1 cucchiaino
Lievito in polvere per dolci 3 g
Sale fino 1 pizzico
per la copertura
Confettura di lamponi 300 g
Mandorle in scaglie q.b.
Zucchero a velo q.b.
Preparazione

Come preparare la Linzer Torte

Per preparare la Linzer torte, in una ciotola ampia versate il burro morbido, lo zucchero, il sale 2 e lavorate il tutto con le fruste elettriche per un paio di minuti. Unite le uova a temperatura ambiente 2 e lavorate sino a completo assorbimento. Aggiungete al composto le spezie, la polpa del baccello di vaniglia e la buccia di limone grattugiata 3

Sempre mantenendo in azione le fruste continuate aggiungendo le farine 4, il lievito, il cacao in polvere e il brandy 5. Dovrete ottenere un composto morbido e omogeneo 6.

Trasferite tre quarti dell’impasto in un sac-à-poche con bocchetta da 15 mm. Ricoprite il fondo di uno stampo di 24 cm di diametro (possibilmente con cerchio apribile), creando cerchi concentrici e iniziando dal perimetro dello stampo 7 8. Ora farcite la base con la confettura lasciando 1,5 cm di spazio libero dal bordo 9. Sicuramente avanzerà dell'impasto che terrete da parte in questo sac-à-poche.

Trasferite la parte di impasto rimanente in un altro sac-à-poche con bocchetta da 1 cm e realizzate le losanghe decorative 10 11. Riprendete il primo sac-à-poche e realizzate il bordo della crostata. Cospargete il bordo con mandorle a lamelle 12.

Cuocete la Linzer in forno statico preriscaldato a 180° per 50-55 min. Sfornate 13 e lasciate intiepidire prima di sformare la vostra Linzer torte 14. Una volta fredda decorate con poco zucchero a velo 15!

Conservazione

La linzer torte si conserva per 2-3 giorni sotto una campana di vetro.

La frolla si può congelare avvolta in pellicola per 3-4 settimane.

Consiglio

Potete sostituire la confettura di lamponi con quella di ribes o frutti di bosco!

Non avete un sac-à-poche o preferite non usarlo? In questo caso lasciate rassodare la frolla in frigorifero per almeno 2 ore e poi procedete a stenderla velocemente per non farla ammorbidire troppo.

RICETTE CORRELATE
COMMENTI194
  • Maryterry66
    martedì 05 aprile 2022
    Ho fatto questa ma secondo me era molto meglio l 'altra ricetta....nn è possibile riaverla? lasciatele entrambe....poi ognuno sceglie quella che preferisce.....grazie
    Redazione Giallozafferano
    martedì 05 aprile 2022
    @Maryterry66:Ciao,  abbiamo aggiornato la ricetta con l'intento di migliorarla, che tipo di difficoltà hai riscontrato in questa versione?
  • Maryterry66
    venerdì 18 marzo 2022
    Non è la stessa ricetta di prima....come mai è stata cambiata?
    Redazione Giallozafferano
    lunedì 21 marzo 2022
    @Maryterry66: Ciao abbiamo rivisto la ricetta per renderla maggiormente aderente alla tradizione, inoltre c'erano dei problemi sulla resa indicati dagli utenti sui quali abbiamo voluto lavorare.

Chiudi
Prezzo bloccato per 24 mesi - Disdici quando vuoi
Aggiornamento Termini e Condizioni

Gentile Utente,
le nostre Condizioni e Termini d'Uso del sito sono state modificate. Le nuove Condizioni e Termini d'Uso sono entrate in vigore dal 6 Giugno 2022. Ti preghiamo di prenderne visione a questo link ed accettarle per potere proseguire con l'utilizzo del sito e ad usufruire dei servizi offerti.