Liquore di mirto

/5
Liquore di mirto
82
  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 15 min
  • Dosi per: 10 persone

Presentazione

Il liquore di mirto è in Sardegna, sinonimo di liquore tipico tradizionale.
Nei ristoranti, a fine pasto, si ordina o viene offerto un liquore di mirto, e in molte case, ancora oggi, questo liquore viene preparato in modo tradizionale.
Il sapore e il colore unico del liquore di mirto sono dovuti al frutto della pianta di mirto
(Myrtus communis), che genera bacche di colore blu violaceo, che rendono unico questo liquore.

Ingredienti

Bacche di mirto 600 g
Acqua 1 l
Zucchero 600 g
Alcol puro a 90° 1 l
Preparazione

Come preparare il Liquore di mirto

Mettete le bacche di mirto in un recipiente a chiusura ermetica abbastanza grande da contenere sia le bacche che l’alcool.
Coprite le bacche di mirto con l’alcool e lasciate riposare il tutto in un posto buio e fresco per almeno 40 giorni, agitando di tanto in tanto il recipiente.
Trascorso questo tempo filtrate l’alcool dalle bacche di mirto e dai residui e strizzate delicatamente le bacche con un canovaccio o con della stamina per ricavarne tutti i succhi e le essenze che hanno assorbito.
Nel frattempo preparate uno sciroppo facendo bollire l’acqua, e sciogliendovi lo zucchero; una volta ottenuto lo sciroppo, fatelo raffreddare e poi miscelatelo con l’alcool aromatizzato. Filtrate di nuovo il tutto, imbottigliate e lasciate riposare il liquore così ottenuto per almeno un mese, meglio se due, in un luogo fresco.

Consiglio

E' possibile modificare le quantità di acqua e di zucchero per rendere il liquore di mirto più adatto al vostro gusto, ricordandovi che se si possiede 1 litro di essenza (con alcool a 90°), unendovi 1 litro di sciroppo si dividerà la gradazione volumetrica dell’alcool per due, quindi si otterrà un liquore che avrà una gradazione di 45° circa. Aumentando la quantità di sciroppo, si otterrà quindi, una gradazione minore.
In alcune zone della Sardegna il mirto viene preparato sostituendo una parte o tutto lo zucchero con l’equivalente peso di miele (spesso di corbezzolo).

Curiosita'

Il periodo migliore per fare il liquore di mirto è senza dubbio nel periodo invernale, infatti le bacche di mirto devono essere raccolte quando hanno raggiunto il loro inconfondibile colore nero e non sono ancora diventate troppo dure; ciò avviene da novembre a gennaio in dipendenza del clima e dell’esposizione dei cespugli di mirto.

Leggi tutti i commenti ( 82 ) Le vostre versioni ( 2 )

Altre ricette

I commenti (82)

Lascia un commento o chiedici un consiglio

  • Shada91 ha scritto: mercoledì 31 ottobre 2018

    scusate dove posso trovare le bacche di mirto?

  • Redazione Giallozafferano ha scritto: giovedì 01 novembre 2018

    @Shada91: Ciao, le bacche si raccolgono da novembre a febbraio circa e puoi trovarle anche nei banchi dei mercati!

  • Piero1957 ha scritto: giovedì 07 giugno 2018

    Per il liquore al mirto si può usare una grappa già pronta dove mettere le bacche in infusione?

  • Redazione Giallozafferano ha scritto: venerdì 08 giugno 2018

    @Piero1957: Ciao! Se desideri puoi anche utilizzare le bacche per aromatizzare la grappa ma in questo modo otterrai un prodotto diverso e non possiamo darti delle indicazioni sui tempi di conservazione smiley

Leggi tutti i commenti ( 82 ) Scrivi un commento

Fatte da voi

  • insolitacucina
    ottimo fresco e come digestivo
  • Nadia 1977
    Liquore di mirto.

Ultime ricette

Dolci

I biscotti semplici decorati sono un pensiero dolcissimo da personalizzare come preferite: preparate la frolla, la glassa e scatenate la fantasia!

  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 30 min
  • Cottura: 20 min

Secondi piatti

Il rotolo di frittata gratinato è un secondo piatto veloce e stuzzicante: una base perfetta da farcire con gli ingredienti che si preferiscono!

  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 30 min
  • Cottura: 15 min

Dolci

La torta melarancia combina il gusto delle mele all'aroma dell'agrume per un dolce soffice, alto e profumato ideale per la colazione o la merenda.

  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 15 min
  • Cottura: 70 min

Mirto bianco
Antipasti
Primi
Secondi
Dolci
Antipasti veloci
Pasta fresca
Biscotti
Pizze e focacce
Piccola pasticceria
Dolci veloci
Torte