Lumaconi con zucca e caciocavallo

/5

PRESENTAZIONE

Ci sono tantissimi motivi per preparare una bella pasta al forno! Per un ricco pranzo della domenica, per esempio, oppure per utilizzare gli ingredienti rimasti in frigorifero, o ancora per rendere la verdura invitante anche a chi di solito non l’apprezza, come abbiamo fatto con la pasta gratinata agli spinaci o al cavolfiore… le ragioni possono essere varie, dicevamo, ma sul risultato non si discute: i lumaconi con zucca e caciocavallo faranno venire l’acquolina in bocca a tutti! Gli strati di pasta si alternano ai morbidi cubetti di zucca e al formaggio filante con l’aggiunta di una crema vellutata che amalgamerà il tutto alla perfezione, riempiendo voluttuosamente l’interno di questo particolare formato gigante… impossibile resistere? Allora non vi resta che trovare subito una scusa per portare in tavola i lumaconi con zucca e caciocavallo!

INGREDIENTI

Lumaconi 320 g
Zucca violina (da pulire) 800 g
Caciocavallo 200 g
Panna fresca liquida 100 g
Aglio 1 spicchio
Rosmarino 2 rametti
Burro 20 g
Olio extravergine d'oliva 10 g
Per la teglia
Burro 10 g
Pangrattato 30 g
Timo 1 rametto
Per la superficie
Parmigiano Reggiano DOP da grattugiare 100 g
Timo 1 rametto
Olio extravergine d'oliva 10 g
Preparazione

Come preparare i Lumaconi con zucca e caciocavallo

Per preparare i lumaconi con zucca e caciocavallo, per prima cosa mettete sul fuoco una pentola di acqua per la cottura della pasta da salare a bollore, poi pulite la zucca e tagliatela a dadini 1: in tutto dovrete ottenere circa 530 g di polpa. In una casseruola fate sciogliere il burro con l’olio insieme allo spicchio d’aglio e ai rametti di rosmarino 2, poi aggiungete la zucca 3.

Salate 4, pepate, coprite con il coperchio 5 e cuocete a fuoco medio per circa 10 minuti. Quando la zucca sarà cotta, eliminate l’aglio e il rosmarino dalla padella 6 e tenete da parte.

Affettate sottilmente il caciocavallo 7. Imburrate una teglia e cospargetela con il pangrattato e le foglioline di timo fresco 8. A questo punto l’acqua sarà arrivata a bollore, quindi versate i lumaconi 9 e cuoceteli per metà del tempo di cottura indicato.

Nel frattempo prelevate una parte della zucca dalla padella e trasferitela in un contenitore alto e stretto, unite la panna 10 e un mestolo dell’acqua di cottura della pasta 11 e frullate con un mixer a immersione per ottenere una crema omogenea 12.

Trascorso il tempo di cottura, scolate i lumaconi e aggiungeteli alla zucca rimasta nella padella, mescolando bene 13. Ora trasferite metà dei lumaconi così conditi nella teglia 14 e distribuite sopra metà del caciocavallo a fette 15.

Versate anche metà della crema di zucca 16 e ripetete gli strati aggiungendo i conchiglioni rimasti 17, il resto del caciocavallo e la crema rimanente 18.

Spolverizzate la superficie con il Parmigiano grattugiato 19 e il timo, aggiungete un giro d’olio 20 e infornate in forno statico preriscaldato a 190° per 15 minuti. In ultimo accendete il grill per altri 3 minuti, poi servite i vostri lumaconi con zucca e caciocavallo ben caldi 21!

Conservazione

I lumaconi con zucca e caciocavallo si possono conservare in frigorifero per 2-3 giorni. Potete congelarli dopo averli cotti e fatti raffreddare completamente.

Consiglio

Potete sostituire la panna per la crema con dell’acqua di cottura della pasta. Se preferite potete utilizzare la salvia al posto del timo!