PRESENTAZIONE

Maionese
Ricetta Podcast
Durata - Passaggi 6
Ascolta

La maionese è una delle salse più conosciute e più amate in tutto il mondo. Perfetta per arricchire burger, da servire con le patatine fritte, oppure per rendere speciali delle semplicissime uova sode! Ma come si prepara la maionese? Oggi insieme allo chef Davide Scabin scopriremo tutti i segreti per ottenere una salsa densa e saporita, per accompagnare i vostri piatti e per impreziosire tantissime preparazioni in vista di una festa, come i classici tramezzini, o l'insalata russa. Gli ingredienti necessari sono pochi e si trovano spesso in casa, inoltre seguendo i nostri passaggi la maionese non impazzisce ed è davvero facile da preparare. Dopo aver provato questa ricetta siamo sicuri che smetterete di comprarla!

Scoprite anche le nostre varianti:

Leggi la ricetta in inglese

INGREDIENTI
Ingredienti per 300 g di maionese
Tuorli freschissimi, a temperatura ambiente 2
Succo di limone 1
Olio di semi 250 g
Aceto di vino bianco (e mezzo) 1 cucchiaino
Pepe nero q.b.
Sale fino 3 g
Preparazione

Come preparare la Maionese

Per preparare la maionese ponete i tuorli (di uova a temperatura ambiente) in una ciotola dai bordi alti 1, aggiungete qualche goccia di succo di limone 2 e iniziate a frustarli leggermente con uno sbattitore elettrico 3, a velocità media per far prendere corpo ai tuorli.

A questo punto versate l'olio a filo a più riprese e senza fretta per non rischiare di farla impazzire 4. Aggiungetene un pò aspettate che sia incorporato, quindi aggiungetene ancora 5 sempre a filo; in questa fase è importante non versare l'olio in una volta sola, altrimenti la maionese potrebbe impazzire. Una volta che avrete aggiunto circa il 40-50% della dose di olio di semi, la consistenza del vostro composto sarà già piuttosto densa, quindi diluitela con il succo di limone restante aggiungendone sempre poco per volta 6.

Sempre a filo e a più riprese terminate di versare l'olio 7. Ora che la maionese è pronta e montata, aggiungete il sale 8, un pizzico di pepe 9

un cucchiaino e mezzo d'aceto 10 e mescolate nuovamente con lo sbattitore per pochi secondi sempre ad una velocità media 11. La vostra maionese è pronta, trasferitela delicatamente in una ciotolina e gustatela come preferite 12.

Conservazione

Consumate la vostra maionese al momento. In alternativa potete conservarla per 1 giorno al massimo.

Consiglio

Se la maionese dovesse impazzire esistono due modi per recuperarla. Provare a mettere un cubetto di ghiaccio nella maionese e vedere se si recupera l'emulsione, provando a mescolare un po'. Altrimenti iniziate di nuovo la preparazione con 1 tuorlo e utilizzare la maionese impazzita al posto dell'olio!

Utilizzate un ottimo olio di semi di girasole o di arachide per realizzare la vostra maionese.

Cercate una versione vegana senza uova? Provate la ricetta della finta maionese!

Curiosità

La maionese è una delle salse più famose e diffuse nel mondo, ma la sua origine è discussa. Ci sono due versioni tra le più accreditate: la prima riporta che il nome della maionese deriva dalla città spagnola di Mahon, dove il cuoco militare di Armand de la Porte, duca di Richelieu, improvvisò, nel 1757, una salsa a base di olio crudo e tuorlo d'uovo. La seconda versione riporta che il nome maionese deriva da un antichissimo vocabolo francese Moyeau che significa tuorlo d'uovo; in effetti questa salsa non è altro che una emulsione di tuorli d'uovo e olio.

ASCOLTA
STAMPA
/5
RICETTE CORRELATE
COMMENTI348
  • Fabrizia 1
    giovedì 18 marzo 2021
    è meglio minipimer o frullatore?
    Redazione Giallozafferano
    venerdì 19 marzo 2021
    @Fabrizia 1: Ciao, puoi provare con il frullatore a immersione in alternativa alle fruste elettriche: l'importante è versare l'olio a filo!
  • GiorgyC
    venerdì 22 gennaio 2021
    e se non monta e rimane liquida? perchè? cosa si puó fare?
    Redazione Giallozafferano
    sabato 23 gennaio 2021
    @GiorgyC: Ciao, quando impazzisce probabilmente l'olio è stato aggiunto troppo velocemente. Nel box consiglio trovi i metodi per recuperarla.
  • Natigretta
    domenica 20 dicembre 2020
    Posso usare olio di semi di arachide?
    Redazione Giallozafferano
    lunedì 21 dicembre 2020
    @Natigretta: Ciao, sì va bene!
  • GigliolaD
    lunedì 11 maggio 2020
    posso usare l'olio di oliva?
    Redazione Giallozafferano
    martedì 12 maggio 2020
    @GigliolaD:Ciao, noi consigliamo di preferire l'olio di semi che ha un gusto più delicato
  • Simone Gresi
    mercoledì 03 luglio 2019
    è possibile utilizzare una frusta a mano e non elettrica?
    Redazione Giallozafferano
    giovedì 04 luglio 2019
    @Simone Gresi: ciao! Con le fruste a mano sarà un po' più difficile ottenere la maionese, ma comunque non impossibile smiley Altrimenti puoi fare un tentativo con il minipimer! 
  • Francesco Arge
    martedì 28 maggio 2019
    Come è dove deve essere conservata?
    Redazione Giallozafferano
    mercoledì 29 maggio 2019
    @Francesco Arge: ciao! puoi conservarla in frigorifero in un vasetto di vetro, ben chiuso per 1 giorno al massimo! 
  • katia.scarp
    venerdì 10 maggio 2019
    la maionese si può congelare?
    Redazione Giallozafferano
    venerdì 10 maggio 2019
    @katia.scarp: Ciao, noi non lo consigliamo
  • giorgina
    domenica 12 febbraio 2017
    L'aceto di vino bianco si può sostituire con un altro tipo di aceto ? ( per esempio di mele)
    Redazione Giallozafferano
    lunedì 13 febbraio 2017
    @giorgina: ciao! Certamente smiley 

Chiudi
Prezzo bloccato per 24 mesi - Disdici quando vuoi
Aggiornamento Termini e Condizioni

Gentile Utente,
le nostre Condizioni e Termini d'Uso del sito sono state modificate. Le nuove Condizioni e Termini d'Uso sono entrate in vigore dal 6 Giugno 2022. Ti preghiamo di prenderne visione a questo link ed accettarle per potere proseguire con l'utilizzo del sito e ad usufruire dei servizi offerti.