Mandarini ripieni

/5
Mandarini ripieni
136
  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 40 min
  • Cottura: 15 min
  • Dosi per: 8 pezzi
  • Costo: basso
  • Nota: Più tempo di raffreddamento mandarini e crema

Presentazione

I mandarini ripieni sono originali dolci al cucchiaio, perfetti per la stagione degli agrumi.
La scorza dei mandarini, scavati dalla loro polpa, viene fatta gelare per poter contenere una profumata e golosa crema al mandarino.
La crema viene preparata con uova, zucchero e il succo filtrato della polpa dei mandarini; una volta addensata viene aggiunta della panna fresca montata per renderla più delicata e un foglio di gelatina per renderla più stabile.
Con i mandarini ripieni porterete in tavola un dessert fresco e agrumato, ideale anche per facilitare la digestione dopo un pasto importante!

Ingredienti per 8 mandarini

Panna fresca liquida 250 ml
Zucchero 140 g
Mandarini non trattati 16
Tuorli 2
Scorza di limone 1 e mezzo
Gelatina in fogli 5 g
Amido di mais (maizena) 30 g
Preparazione

Come preparare i Mandarini ripieni

Mandarini ripieni

Per preparare i mandarini ripieni scegliete 8 tra i vostri mandarini, i più grandi e belli, senza ammaccature, quindi tagliate la calottina superiore (1) e scavateli all'interno, eliminando la polpa con un cucchiaino, senza rovinare la scorza (2). Avvolgete le scorze intere e le calotte, ad una ad una, nella pellicola e mettetele nel freezer (3) per almeno un'ora.

Mandarini ripieni

Sbucciate gli altri mandarini e frullateli insieme alla polpa ricavata prima in un mixer (4-5). Filtrate il succo attraverso un colino, schiacciando la polpa con il dorso del cucchiaio (6).

Mandarini ripieni

In una ciotola a parte lavorate i tuorli con lo zucchero, fino a quando diventeranno soffici e chiari (7), aggiungete la fecola e il succo di mezzo limone (8), amalgamate e infine unite il succo dei mandarini (9).

Mandarini ripieni

Trasferite il composto ottenuto in una pentola, passandolo prima in un colino per eliminare eventuali grumi (10). Cuocete la crema a fuoco basso e sempre mescolando fino a quando si sarà addensata (11) (ci vorranno circa 15 minuti). Togliete dal fuoco e fate raffreddare la crema coperta con un foglio di pellicola a contatto in frigorifero (12).

Mandarini ripieni

Quando la crema di mandarini sarà completamente fredda, montate in una planetaria o con uno sbattitore elettrico 200 ml di panna e amalgamatela alla crema (13). Ammollate un foglio di gelatina in acqua fredda per qualche minuto, strizzatelo e scioglietelo nei 50 ml di panna restanti, che avrete riscaldato, (14) e unite questo composto alla crema (15).

Mandarini ripieni

Infine unite la scorza grattugiata di un limone, amalgamate e coprite con un foglio di pellicola sempre a contatto. Fate riposare la crema in frigorifero per 3 ore circa: deve diventare densa e compatta. Trasferitela in una sac-à-poche dal beccuccio a stella, tirate fuori le scorze gelate dal freezer, togliete la pellicola e farciteli con la crema (17), formando un bel ciuffo finale (18). Decorate con la calotta e riponete i vostri mandarini ripieni in freezer, fino a 20 minuti prima di servirli!

Conservazione

Potete tenere i mandarini ripieni in freezer per 3-4 giorni e tirarli fuori 20 minuti prima di servirli.

Consiglio

Una spezia che si sposa molto bene con gli agrumi è la cannella! Se preferite un gusto più caldo e avvolgente, potete usarla per aromatizzare la crema. Potete aggiungere delle scorze di mandarino o di arancia candite ricoperte di cioccolato. Con lo stesso procedimento potete farcire anche arance e limoni.

Leggi tutti i commenti ( 136 ) Le vostre versioni ( 4 )

Altre ricette

I commenti (136)

Lascia un commento o chiedici un consiglio

  • carlad87 ha scritto: lunedì 21 gennaio 2019

    Ciao! Ma volendo realizzare delle arance ripiene seguendo lo stesso procedimento quante arance dovrei usare lasciando invariato il resto? Grazie!!!

  • Redazione Giallozafferano ha scritto: martedì 22 gennaio 2019

    @carlad87: Ciao, puoi provare con 4 arance ma non avendo testato questa variante non sappiamo darti indicazioni precise!

  • 220768 ha scritto: lunedì 31 dicembre 2018

    Toglierli dal freezer 20 minuti prima è troppo poco. Ci sono volute diverse ore prima che si "scongelassero"... Cosa non ha funzionato? Melba

Leggi tutti i commenti ( 136 ) Scrivi un commento

Fatte da voi

  • 220768
    Fatti per Natale. Tolti dal freezer siamo riusciti a mangiarli solo dopo diverse ore. Proverò a Capodanno tenendo la crema in frigorifero e riempirò i gusci solo all'ultimo...
  • ChiaVale
    Li ho provati con la cannella e sono buoni, anche se la cannella copre molto il sapore del mandarino.. La prossima volta li farò senza cannella! In ogni caso, ottima ricetta!
  • Liquirizia23
    Mandarini ripieni con crema al mandarino e cheesecake ai lamponi e ribes..buon halloween!

Ultime ricette

Dolci

La Red Velvet Cake è una torta di origine americana davvero gustosa e spettacolare, grazie al suo colore rosso e ad un frosting di formaggio!

  • Difficoltà: elevata
  • Preparazione: 40 min
  • Cottura: 75 min

Dolci

La torta di crepes è un dolce scenografico realizzato con crepes impilate e farcite. Perfetta per un compleanno o per un'occasioe speciale!

  • Difficoltà: media
  • Preparazione: 90 min
  • Cottura: 30 min

Secondi piatti

I cordon bleu di zucchine sono un'appetitosa variante dei classici medaglioni di carne, che racchiudono una gustosa e filante farcitura!

  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 15 min
  • Cottura: 20 min

Antipasti
Primi
Secondi
Dolci
Antipasti veloci
Pasta fresca
Biscotti
Pizze e focacce
Piccola pasticceria
Dolci veloci
Torte
Contorni