Manzo piccante con peperoni e germogli di soia

/5

PRESENTAZIONE

Manzo piccante con peperoni e germogli di soia

Il manzo piccante con peperoni e germogli di soia è un gustosissimo secondo piatto dal sapore deciso.

Accompagnato con del semplice riso basmati, il manzo piccante con peperoni e germogli di soia potrà essere servito ai vostri commensali anche come sostanzioso piatto unico se accompagnato ad esempio con del riso pilaf o semplicemente con del riso bollito.

Il manzo piccante con peperoni e germogli di soia è un secondo piatto dal gusto esotico, semplice da realizzare e anche molto veloce da preparare, assolutamente da non perdere!

INGREDIENTI

Per il manzo
Fettine di manzo spesse circa un centimetro 600 g
Peperoni verdi 1
Peperoncino fresco rosso 2
Germogli di soia 130 g
Salsa di soia 6 cucchiai
Olio extravergine d'oliva 3 cucchiai
Erba cipollina q.b.
Sale fino q.b.
Pepe nero q.b.
Per accompagnare
Riso Basmati 300 g
Preparazione

Come preparare il Manzo piccante con peperoni e germogli di soia

Per preparare il manzo piccante iniziate lavando un peperone, tagliatelo a metà, eliminate il picciolo e i semini e tagliuzzatelo in striscioline abbastanza sottili 1. Tagliate anche la carne in striscioline larghe 1 cm circa 2 e lunghe 5. Sminuzzate poi i due peperoncini che avrete tagliato a metà per eliminare i semini interni. Scaldate in un wok l'olio e il peperoncino e aggiungetevi i peperoni a striscioline 3, salate e pepate e cuocete per circa 10/15 minuti.

Nel frattempo potrete mettere a bollire una pentola d'acqua e successivamente versateci il riso basmati 4. Trascorso il tempo di cottura del peperone aggiungete gli straccetti di manzo 5, saltateli fino a che saranno cotti condendoli con 6 cucchiai di salsa di soia 6.

Mescolate quindi con cura facendo attenzione a non rompere i peperoni 7. Una volta che la carne di manzo sarà cotta, togliete il wok dal fuoco, aggiungete l'erba cipollina sminuzzata 8 e i germogli di soia 9, mescolate tutto e scolate il riso basmati. Servite il manzo piccante con il riso ed eventualmente aggiungete altra salsa di soia a piacimento.Per arricchire il manzo piccante con riso basmati potete aggiungere un cucchiaio di semi di sesamo che avrete tostato per liberarne l’aroma.

Conservazione

Consigliamo di conservare il manzo piccante con peperoni e germogli di soia in frigorifero, chiuso in un contenitore ermetico, per un giorno al massimo.

Consiglio

Non vi mento: il manzo è, come si dice, la morte sua, ma volendo potete preparare questa ricetta con le carni che preferite, dal pollo al maiale. Ricordate, però, di tagliarle a striscioline fini, visto che devono cuocere rapidissimamente! Se poi volete colorare ancora di più il piatto potreste aggiungere altre verdure, come le mini - pannocchie, orientali e originali quanto basta per stupire i vostri commensali!

RICETTE CORRELATE
COMMENTI20
  • marisa thobe
    martedì 02 giugno 2020
    Povero riso basmati!! Non si cuoce cosi. Il sistema continentale (come pure indiano) prevede acqua salata e riso messi insieme a freddo (1:2 riso acqua) in una pentola con coperchio non troppo grande - per evitare che si disperda il vapore e per ridurre i tempi di cottura. Cuocere gentilmente a Temperatura basso media per circa 10-15 minuti (dipende dal riso). Il riso e pronto quando l’acqua e stata completamente assorbita dal riso. Ammetto che sia necessario acquisire una certa esperienza per questo tipo di cottura, ma il risultato ne vale la pena (il riso non si spappola e non perde il raffinato aroma del basmati).
  • macchianera2011
    lunedì 11 maggio 2020
    Fatta questa sera. Semplicemente non buona! Eseguita in questo modo risulta un insieme che non sta bene insieme né per forma, né per sapori.