Confettura d'uva fragola e cannella

/5
Confettura d'uva fragola e cannella
28
  • Difficoltà: media
  • Preparazione: 20 min
  • Cottura: 35 min
  • Costo: basso
  • Nota: + il tempo della sanificazione dei barattoli

Presentazione

La confettura d'uva fragola, o se preferite uva Americana, è una ricetta molto semplice da preparare, adatta alla stagione autunnale in cui si trova molto facilmente questo tipo di uva.
Per quanto riguarda le origini di questa ricetta, non si può individuare una paternità certa perché questa marmellata è preparata in diverse zone d'Italia, ma sicuro è che una zona di produzione molto importante è il Lazio dove ci sono delle sagre nel periodo autunnale in cui si può gustare questa particolare confettura.

Ingredienti per 800 g di confettura

Uva fragola 500 g
Cannella in polvere 1 cucchiaio
Fruttapec 1:1 metà busta
Moscato bianco 1 bicchiere
Zucchero circa 400 g
Preparazione

Come preparare la Confettura d'uva fragola e cannella

Confettura d'uva fragola e cannella

Per preparare la confettura d'uva fragola e cannella, iniziate dalla sanificazione dei barattoli e dei tappi come indicato nelle linee guida del Ministero della Salute riportate in fondo alla ricetta. Una volta che avrete svolto questa operazione, lavate l'uva e staccate gli acini dal tralcio (1), metteteli in una pentola capiente e aggiungete il vino bianco (2). Cuocete a fuoco vivo per una quindicina di minuti fino a quando gli acini non si saranno in parte spappolati (3).

Confettura d'uva fragola e cannella

Passate il composto al setaccio (o passaverdure) ed eliminate bucce e semi (4).
Pesate il liquido ottenuto e mettetelo in una pentola, aggiungendo lo stesso peso di zucchero (dovrebbe essere all'incirca 400 grammi). Unite la cannella (5). Fate cuocere per altri 15 minuti, poi aggiungete metà busta di Fruttapec 1:1 (6). Mescolate per scioglierle bene il Fruttapec e lasciate cuocere per altri 3 minuti. Passato il tempo necessario, mettete la confettura ancora calda nei vasetti di vetro che avete precedentemente sanificato, avendo cura di lasciare 1 centimetro di spazio dal bordo del barattolo. Chiudete bene i tappi, ma senza stringere eccessivamente, e lasciate raffreddare. Con il calore della confettura si creerà il sottovuoto, che permetterà di conservare il prodotto a lungo. Una volta che i barattoli si saranno raffreddati verificate se il sottovuoto è avvenuto correttamente: potete premere al centro del tappo e, se non sentirete il classico "click-clack", il sottovuoto sarà avvenuto. La vostra confettura di uva fragola e cannella è pronta per essere gustata!

Conservazione

La confettura di uva fragola e cannella si conserva per circa 3 mesi, purché il sottovuoto sia avvenuto correttamente e i barattoli siano conservati in un luogo fresco e asciutto, al riparo da fonti di luce e calore. Si consiglia di attendere almeno 2-3 settimane prima di consumare la confettura. Una volta aperto ogni barattolo, conservare in frigorifero e consumare nel giro di 3-4 giorni al massimo.

Consiglio

Questa confettura è ottima per farcire delle crostate e la stessa ricetta può essere seguita anche per realizzare confetture con altre varietà di uva.

Curiosità

Se volete gustare una buonissima marmellata di uva fragola e calarvi nell'atmosfera autunnale, potete partecipare all'annuale sagra dell'uva fragola che si tiene nel Lazio a Roccagorga, in provincia di Latina, la prima domenica di settembre, durante la quale potete gustare, oltre a dell'ottima uva fragola, anche dei piatti tadizionali di questa stagione come la zuppa coi fagioli ed il vino, il tutto accompagnato da bellissimi spettacoli folcloristici.

Per una corretta preparazione delle conserve fatte in casa

Per una corretta preparazione delle conserve fatte in casa rimandiamo alle linee guida del Ministero della Salute. Si tratta di un elenco di regole di igiene della cucina, della persona, degli strumenti utilizzati e sul trattamento degli ingredienti, pastorizzazione e conservazione, in modo da non incorrere in rischi per la salute.

Leggi tutti i commenti ( 28 )

I commenti (28)

Lascia un commento o chiedici un consiglio

  • dottgiuli ha scritto: sabato 08 dicembre 2018

    purtroppo il fruttapec 1:1 per me è introvabile. Mi consigli le proporzioni tra mela e uva? Grazie!

  • Redazione Giallozafferano ha scritto: sabato 08 dicembre 2018

    @dottgiuli :Ciao, segui la ricetta della confettura di uva fragola del nostro blog "Noce moscata" smiley

  • Mammorella ha scritto: sabato 23 settembre 2017

    Cosa succede se non sanifico i vasetti??

  • Redazione Giallozafferano ha scritto: sabato 23 settembre 2017

    @Mammorella: Ciao, non sanificando i barattoli non potrai conservarli per diversi mesi, ma dovrai consumarli in pochi giorni. Per maggiori informazioni vai in basso alla scheda dove trovi il link al ministero della salute.

Leggi tutti i commenti ( 28 ) Scrivi un commento

Fatte da voi

Aggiungi le foto delle tue ricette e mostra il tuo risultato

Ultime ricette

Dolci

La woodland cake di panettone è un incantevole dolce ispirato dal mondo delle fiabe, arricchirà la vostra tavola natalizia con la sua decorazione!

  • Difficoltà: media
  • Preparazione: 40 min
  • Cottura: 5 min

Dolci

Gli occhi di Santa Lucia sono dei piccoli tarallini dolci , tipici pugliesi preparati il 13 dicembre o comunque nel periodo delle feste.

  • Difficoltà: media
  • Preparazione: 60 min
  • Cottura: 20 min

Primi piatti

Gli spaghetti allo scoglio sono un primo piatto di mare profumatissimo e gustoso che racchiude i veri sapori e aromi del mediterraneo.

  • Difficoltà: media
  • Preparazione: 35 min
  • Cottura: 20 min

Confettura di uva fragola
Uva fragola
Marmellata di uva fragola
Confettura di fragole
Antipasti
Primi
Secondi
Dolci
Ricette di Natale
Primi di Natale
Dolci di Natale
Antipasti di Natale