/5

Melanzane ripiene di spaghetti alla norma

PRESENTAZIONE

Melanzane ripiene di spaghetti alla norma

Le melanzane ripiene di spaghetti alla norma sono un primo piatto molto gustoso nato dall’unione di due ricette tipiche della tradizione gastronomica siciliana: le melanzane ripiene e la pasta alla norma.
Il risultato è una pietanza ricca di sapori e profumi, è fondamentale quindi che gli ingredienti siano freschi e di prima qualità.
Per realizzare la ricetta si svuotano le melanzane della polpa, si cuociono al vapore e si farciscono con gli spaghetti conditi con il tradizionale sugo alla norma, preparato con la polpa delle melanzane fritta in padella e arricchito con la ricotta salata grattugiata che conferisce sapidità al piatto.
Portate in tavola i sapori della Sicilia con le nostre melanzane ripiene di spaghetti alla norma, a base di ingredienti semplici ma molto saporite.

Leggi anche: Pasta alla Norma in bianco

INGREDIENTI
499
CALORIE PER PORZIONE
Spaghetti 320 g
Melanzane tonde 4
Pomodori pelati 500 g
Ricotta salata 200 g
Aglio 2 spicchi
Basilico 12 foglie
Sale fino q.b.
Olio extravergine d'oliva q.b.
Preparazione

Come preparare le Melanzane ripiene di spaghetti alla norma

Per preparare le melanzane ripiene di spaghetti alla norma per prima cosa lavate le melanzane, eliminate il picciolo con le foglie e tagliate la parte superiore delle melanzane 1. Scavatele delicatamente con uno spelucchino e tenete da parte la polpa 2, che bagnerete con un goccio di limone o di aceto per non farla annerire prima di utilzzarla. Pareggiate anche il fondo delle melanzane in modo che stiano dritte in piedi e salatele 3.

Ponete le melanzane sul cestello di una vaporiera 4. Se non disponete di una vaporiera, potete utilizzare uno scolapasta in acciaio. In alternativa, cuocete le melanzane al cartoccio con carta alluminio, in forno statico a 180° per 15-20 minuti, controllando che non si sfaldino. Coprite con il coperchio la vaporiera 5 e cuocetele per circa 20 minuti o fino a quando non risulteranno morbide 6,

rigirandole con delicatezza un paio di volte 7. Tagliate ora la polpa della melanzana a pezzetti 8 e cuocetela in abbondante olio d’oliva per 10-15 minuti 9, fino a che sarà tutto morbido e dorato.

Scolate le melanzane fritte su un foglio di carta assorbente 10 e tenetele da parte. In un’altra padella fate imbiondire gli spicchi d’aglio interi con un filo d’olio 11 aggiungete i pomodori pelati 12 e fate cuocere finchè si ridurranno in una polpa.

Dopodichè, ponete la polpa nel passaverdure 13 in modo da ottenere una salsa liscia 14. Rimettete la salsa ottenuta sul fuoco 15. In alternativa potete usare la passata di pomodoro e un cucchiaio di triplo concentrato di pomodoro diluito in acqua calda.

aggiungete le foglie di basilico e le melanzane 16 che avete precedentemente cotto e tenuto da parte. Cuocete ora gli spaghetti in abbondante acqua salata 17, una volta cotti scolateli e saltateli nella padella con il sugo 18,

insaporite infine con la ricotta salata grattugiata 19. Farcite le melanzane con gli spaghetti 20. Grattugiate un po’ di ricotta salata anche sulle melanzane e guarnite con una fogliolina di basilico 21. Le vostre melanzane ripiene di spaghetti alla norma sono pronte per essere portate in tavola!

Conservazione

Potete conservare la pasta in frigorifero in un contenitore ermetico o in una ciotola coperta con la pellicola al massimo per 2 giorni.

Consiglio

Le vere godurie da concedersi in questo piatto sono due: condire con il sugo anche la melanzana, regalandosi un'esplosione di sapore e, soprattutto, farla gratinare in forno prima di servirla. Basteranno cinque minuti perché ve la ricordiate per sempre!

34 COMMENTI
Commenta o chiedici un consiglio
  • Mara
    domenica 23 luglio 2017
    Li ho fatti ieri sera, peccato non poter pubblicare la foto. Bellissimi e buonissimi. Io ho cotto le melanzane in forno al mattino. Alla sera, prima di riempirle, le ho ricoperte di sugo di pomodoro e spolverate di pecorino romano grattugiato e scaldate in forno. Poi le ho riempite di spaghetti e qualche pezzetto di scamorza dolce e nuovamente pecorono. Ottimo risultato!
  • Nadia
    mercoledì 21 settembre 2016
    Buonasera volevo domandargli una cosa! Io ho provato a fare le melanzane come li ho viste fare a lei!Sono buone,però volevo sapere se la melanzana e più da contenitore ho si può mangiare facendola cucinare di più! Grazie
    Redazione Giallozafferano
    giovedì 22 settembre 2016
    @Nadia: Ciao Nadia, le melanzane possono essere consumate insieme alla pasta. Se vuoi, puoi insaporirle con un po' di spezie durante la cottura a vapore o in forno. Un saluto! smiley
6 FATTE DA VOI
Pititti
fantastiche!!
ninawesc
buonaaaaaaa
MaraRanco
melanzane ripiene di spaghetti
noemibella
la mia Sicilia ! melanzane ripiene di pasta alla norma
PaolaM79
davvero una ricetta squisita!
brigida83
un successo... buoni buoni!
RICETTE CORRELATE

Ti suggeriamo