Melanzane ripiene

/5

PRESENTAZIONE

Melanzane ripiene

Le melanzane ripiene sono un piatto tipico della tradizione contadina spagnola che con il passare del tempo si è molto diffuso nella nostra penisola, dando vita a una interessante gamma di varianti. Ogni regione ha ideato la sua versione sulla base dei propri prodotti tipici e molte di loro vorrebbero vantarne l'origine in tutto il paese. Le melanzane ripiene sono una "tradizione" di famiglia, una delle classiche ricette della nonna, realizzate soprattutto d'estate proprio per l'abbondanza di questo ortaggio. Non a caso le melanzane ripiene sono ottime da gustare sia calde che fredde! Da nord a sud vengono farcite con svariati ingredienti come carne, pasta, verdure o riso e di conseguenza vengono servite sia come antipasti, primi, secondi e contorni e addirittura a volte come dolce. Spostandosi da regione a regione, oltre a cambiare il ripieno e il tipo di portata, cambia anche il nome, che viene modificato in base al dialetto del posto. Noi abbiamo scelto di proporvi una ricetta tra le più classiche: le melanzane vengono svuotate della loro polpa, che viene cotta insieme alla carne per creare un ripieno ricco e saporito. Ricoperte con abbondante pomodoro e spolverizzate con pecorino stagionato vengono infine ripassate in forno per fondere tutti i sapori insieme. Le melanzane ripiene sono ideali da gustare anche a temperatura ambiente nei giorni più caldi. Provateci anche voi!

Leggi la ricetta in inglese

Preparazione

Come preparare le Melanzane ripiene

Per realizzare le melanzane ripiene per prima cosa lavate 1 e asciugate le melanzane. Tagliatele a metà dal lato lungo insieme al gambo 2. Svuotate l’interno delle melanzane 3.

Tritate la polpa grossolanamente 4. Tritate anche la cipolla finemente 5. In una padella versate l’olio, la cipolla e stufate per qualche minuto 6.

Versate anche la carne 7 e rosolate la carne per 3-4 minuti. Sfumate con il vino bianco 8 lasciate evaporare il vino e versate anche la polpa delle melanzane 9.

Lasciate cuocere per 4-5 minuti salate pepate versate la passata di pomodoro 10(avendo cura di tenerne da parte 30 g circa) e le foglie di basilico 11.Spegnete il fuoco. Tagliate a pezzetti il pane raffermo 12e tritatelo nel mixer.

Grattugiate anche il caccio cavallo con una grattugia a fori larghi 13. Versate il pane tritato 14 e il formaggio in padella 15 padella e mescolate.

Ora sistemate le melanzane in teglia oliate 16, salate 17 e farcite le melanzane con il ripieno 18.

Distribuite sopra la passata che avete tenuto da parte 19, condite con un filo di olio 20 e cuocete in forno statico preriscaldato a 200° per 30 minuti. Trascorso il tempo di cottura servite le melanzane ripiene ben calde 21.

 

Conservazione

Potete conservare le vostre melanzane ripiene in un contenitore ermetico per un giorno al massimo! Potete congelarle dopo la cottura se avete utilizzato ingredienti freschi.

Consiglio

Consigliamo di scegliere delle melanzane non troppo grosse, per accorciare i tempi di cottura. Il ripieno può essere modificato in mille modi: più piccante (aggiungendo alla carne del peperoncino), mentre la carne può essere solo di maiale, solo di vitello, o un mix di vitello e maiale. A voi la scelta!

RICETTE CORRELATE
COMMENTI158
  • Tecla0
    giovedì 16 luglio 2020
    Una volta cotte le melanzane, posso riscaldare la sera? Dopo 5/6 ore?
    Redazione Giallozafferano
    venerdì 17 luglio 2020
    @Tecla0: Ciao, si certo puoi cuocerle e tenerle in frigo una volta che si siano raffreddate. Quindi puoi tirarle fuori dal frigo e scaldare prima  di servire.
  • GiusyCarbone
    mercoledì 13 maggio 2020
    potrei prepatarle il mattino e infornarle la sera?
    Redazione Giallozafferano
    mercoledì 13 maggio 2020
    @GiusyCarbone: Ciao, non avendo provato non possiamo consigliarti con precisione. Le melanzane sicuramente tenderanno a scurire!
  • Alessiaparadies
    lunedì 16 ottobre 2017
    Il sale per togliere l’acqua lo lascio? Grazie mille! X
    Redazione Giallozafferano
    martedì 17 ottobre 2017
    @Alessiaparadies :Ciao Alessiaparadies, puoi togliere il sale in eccesso sciacquando le melanzane per poi asciugarle con un panno.
  • Madquinterio
    lunedì 12 giugno 2017
    Come mai la buccia mi rimane sempre un po' dura?
    Redazione Giallozafferano
    martedì 13 giugno 2017
    @Madquinterio: Ciao, se preferisci puoi sbollentare le melanzane per qualche minuto prima di riempirle: in questo modo il risultato sarà più morbido!