Mele stregate caramellate

/5
Mele stregate caramellate
141
  • Difficoltà: media
  • Preparazione: 20 min
  • Cottura: 15 min
  • Dosi per: 4 pezzi
  • Costo: molto basso
  • Nota: + 1 ora di asciugatura

Presentazione

Specchio specchio delle mie brame, chi è la più bella del reame? Così Grimilde interrogava il suo specchio fatato, ma la risposta, sempre uguale scatenò la sua ira e il suo piano crudele divenne realtà. Astuta e malvagia, la regina pianificò il più famoso maleficio della storia delle fiabe con una mela stregata, una splendida e appetitosa mela tinta di carminio e che prometteva di essere dolcissima e croccante ma che in realtà nascondeva un perfido incantesimo. Ispirati dalla celebre favola di Biancaneve abbiamo dato vita a queste golose mele stregate caramellate, dolcetti evocativi da destinare ai piccoli mostri che busseranno alla vostra porta nella notte più paurosa dell’anno, e lo sarà ancor di più se ad accoglierli ci sarà una vera strega con tanto di bacchetta magica! Del resto non è Halloween senza dolcetti e scherzetti: cupcakes mostruosi, dolci tombe e golosi fantasmini, tutto è concesso per spaventare con gusto!

Ingredienti per 4 mele caramellate

Mele stark 4
Cannella in polvere ½ cucchiaino
Coloranti alimentari rosso q.b.
Acqua 100 g
Zucchero 500 g
Cremor tartaro ½ cucchiaino
Glucosio 250 g
Preparazione

Come preparare le Mele stregate caramellate

Mele stregate caramellate

Per realizzare le mele stregate caramellate per prima cosa eliminate il picciolo dalle mele (noi abbiamo utilizzato le stark) (1), lavate bene sotto l'acqua corrente (2) e asciugatele (3). 

Mele stregate caramellate

Versate i 100 g di acqua in un tegame dal bordo alto (4), aggiungete lo zucchero (5) e la dose di glucosio (6). 

Mele stregate caramellate

Mescolate brevemente con una paletta di legno (7), portate sul fuoco e cominciate a scaldare lo sciroppo. Fate bollire lo sciroppo quindi aggiungete la cannella in polvere (8), mescolate ancora brevemente e lasciate bollire fino a raggiungere all’incirca una temperatura di 125° gradi (9). 

Mele stregate caramellate

A questo punto incorporate il colorante alimentare in polvere (10), poco alla volta per raggiungere la colorazione desiderata di un bel rosso scuro briullante, mecolate sempre perchè lo sciroppo si tinga uniformemente. Versate poi il cremor tartaro (11), mescolate ancora per farlo assorbire e proseguite la cottura per un altro paio di minuti a fuoco basso, sempre mescolando. La copertura delle mele a questo punto sarà pronta: togliete dal fuoco (12).

Mele stregate caramellate

Inserite un bastoncino lungo e resistente nella mela, infilzandola dal picciolo (13): immergete una mela alla volta nel caramello colorato che avete ottenuto, ruotandola per far aderire uniformemente il composto (14). Tenete le mele sospese qualche istante sul pentolino, per far scolare il caramello in eccesso. Poi adagiatele su un vassoio foderato con carta forno perchè si asciughino, ci vorrà circa 1 ora. Trascorso questo tempo, le mele stregate caramellate saranno pronte per essere gustate (15)!

Conservazione

Si consiglia di consumare le mele stregate caramellate entro 1-2 gg, conservandole al riparo dall’umidità. E' sconsigliata la congelazione.

Consiglio

In alternativa al glucosio potete utilizzare il miele mantenendo le dosi indicate. Il caramello è molto più semplice da preparare e da gestire di quello che si pensi: per esempio, se si solidifica, niente panico: basterà rimetterlo sulla fiamma bassa e tornerà liquido in un baleno. Attenzione invece a non metterne troppo sulle mele: se lo strato è troppo spesso, rischierà di risultare gommoso. Infine, un paio di consigli sugli ingredienti: potreste aggiungere 60 g di alchermes, per insaporire un po’ le vostre mele; potreste anche togliere il colorante e usare solo mele belle rosse!

Leggi tutti i commenti ( 141 )

Altre ricette

I commenti (141)

Lascia un commento o chiedici un consiglio

  • antiana ha scritto: martedì 23 ottobre 2018

    buonasera scusate ho urgenza di confezionare le mele, l unico problema che sono rimaste appiccicose, se rifaccio il caramello senza miele e le ripasso si induriscono???? grazie

  • Redazione Giallozafferano ha scritto: martedì 23 ottobre 2018

    @antiana: Ciao, se non si asciuga magari non hai raggiunto la temperatura indicata con lo sciroppo. Più la tua soluzione ti consigliamo di decorarle nelle parti più appiccicose con dei fiocchi di avena o granella di pistacchi o nocciole in modo da poterle confezionare.

  • Katerina94 ha scritto: mercoledì 29 agosto 2018

    Salve, si possono fare di un altro colore? Cambiando il colorante?

  • Redazione Giallozafferano ha scritto: giovedì 30 agosto 2018

    @Katerina94: ciao! Puoi utilizzare un altro colorante! Considera che però la mela rossa che sta sotto non ti permetterà di ottenere il colore che cerchi! 

Leggi tutti i commenti ( 141 ) Scrivi un commento

Fatte da voi

Aggiungi le foto delle tue ricette e mostra il tuo risultato

Ultime ricette

Dolci

Il ciambellone della nonna è un dolce rustico e goloso, una morbida ciambella profumata perfetta per fare la colazione con i dolci di una volta!

  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 20 min
  • Cottura: 60 min

Antipasti

I saccottini salati sono dei fagottini di pasta sfoglia ripieni di pomodori secchi e ricotta. Preparateli per arricchire un buffet o un aperitivo!

  • Difficoltà: elevata
  • Preparazione: 120 min
  • Cottura: 30 min

Primi piatti

La crema di porri e castagne è una ricetta semplice e gustosa, perfetta per preparare un primo piatto saporito, perfett per tutta la famiglia!

  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 40 min
  • Cottura: 65 min

Mele caramellate a fette
Mele al forno caramellate
Torta di mele caramellate
Come fare le mele caramellate
Antipasti
Primi
Secondi
Dolci
Antipasti veloci
Pasta
Biscotti
Pizze e focacce