Meringhe sfumate

/5

PRESENTAZIONE

Le meringhe: piccole delizie candide, gustose ed eleganti. Ma avete mai pensato di aggiungere un tocco di colore per rendere questo dessert più divertente e particolare? Nella nostra ricetta vi proponiamo le meringhe sfumate, un' originale variante delle classiche meringhe da gustare a merenda in compagnia dei vostri bambini. Con del semplice colorante alimentare otterrete un vivace mix di colori, che potrete realizzare seguendo la vostra fantasia e il vostro gusto. Guardando questi dolcetti è davvero impossibile non pensare a piccole nuvole variopinte che risplendono dei riflessi del cielo: sbizzarritevi a creare sfumature uniche e farete la gioia dei più piccoli! E se volete realizzare una variante originale delle meringhe, provate anche la versione vegana!

INGREDIENTI
Ingredienti per 24 meringhe
Albumi 100 g
Zucchero a velo 220 g
Coloranti alimentari in gel, colori a piacere q.b.
Preparazione

Come preparare le Meringhe sfumate

Per preparare le meringhe sfumate prendete le uova e separate i tuorli dagli albumi 1. Versate gli albumi in una planetaria munita di frusta 2 e iniziate a montarli a neve ferma; setacciate lo zucchero a velo in una ciotola 3 e

aggiungetelo un cucchiaio alla volta agli albumi 4. Continuate con la planetaria 5 fino ad ottenere una meringa bianca e spumosa 6.

Mettete qualche cucchiaio della meringa che avete ottenuto in una ciotolina e aggiungete del colorante alimentare liquido (oppure in pasta) a seconda del colore e della sfumatura che desiderate ottenere 7: nel nostro caso abbiamo scelto il colorante rosso per avere delle meringhe rosa; mescolate bene con un cucchiaino per avere una colorazione uniforme. Prendete una sac-à-poche con bocchetta stellata e con un pennello sporcate i bordi con la meringa che avete colorato 8, poi con l’aiuto di una spatola trasferite nella sac-à-poche anche la restante meringa bianca (senza colorante) che avete tenuto da parte 9.

Su una leccarda imburrata e foderata con un foglio di carta da forno fate dei ciuffetti di meringa distanti l’uno dall’altro: con le nostri dosi dovrete ottenere 24 pezzi 10. Fate asciugare le meringhe in forno ventilato a 90° per almeno 3 ore, mantenendo lo sportello del forno socchiuso. Una volta pronte 11, sfornate e fate raffreddare: le vostre meringhe sfumate sono pronte per essere servite; potete utilizzare anche altri colori, come ad esempio il blu 12, oppure mescolare differenti tonalità per ottenere sfumature diverse!

Conservazione

Potete conservare le meringhe sfumate in un contenitore ermetico o di latta per 10 giorni. Si sconsiglia la congelazione.

Consiglio

Largo alla fantasia: divertitevi a mescolare cromie diverse per ottenere sfumature sempre nuove e originali! Se volete un cuore più morbido, vi consiglio di ridurre i tempi di cottura da 3 ore a 1 ora: la superficie esterna delle meringhe sarà perfettamente asciutta, mentre l’interno risulterà soffice.

RICETTE CORRELATE
COMMENTI43
  • Podologaincucina
    domenica 17 aprile 2022
    Il colorante in gel è idrosolubile vero??
    Redazione Giallozafferano
    mercoledì 20 aprile 2022
    @Podologaincucina: ciao! solitamente si, ma ne esistono di vari tipi!
  • francesca cogo
    giovedì 23 dicembre 2021
    posso usare lo zucchero semolato? in quali quantità?
    Redazione Giallozafferano
    giovedì 23 dicembre 2021
    @francesca cogo: Ciao, è preferibile lo zucchero a velo per non compromettere la consistenza delle meringhe smiley

Chiudi