Merluzzo al vapore con olive verdi e pomodorini

PRESENTAZIONE

Il merluzzo al vapore con olive verdi e pomodorini è un secondo piatto sano e leggero.
In una sola pietanza si raccolgono tanto gusto e proprietà benefiche della dieta mediterranea: il merluzzo è un alimento molto versatile, un pesce dalle carni magre ricco di fosforo e potassio; i pomodori ciliegino sono antiossidanti, possiedono molta vitamina C e tutta la dolcezza di questa varietà di pomodoro; le olive sono ricche di vitamine e aggiunte al merluzzo insaporiscono il piatto.
La cottura a vapore poi è uno dei modi piu’ sani e leggeri rispetto alla tradizionale cottura in padella, che mantiene intatte le proprietà degli alimenti, preservando la delicatezza del pesce e il gusto degli altri ingredienti.
L'acqua utilizzata per la cottura è poi aromatizzata con scorza di limone e timo fresco, per dare una nota ancora più profumata e aromatica al vostro merluzzo al vapore con olive verdi e pomodorini!

Leggi anche: Merluzzo al vapore di tè

INGREDIENTI
196
CALORIE PER PORZIONE
Merluzzo 600 g
Pomodorini ciliegino 250 g
Olive verdi 200 g
Scorza di limone non trattato 1
Timo 8 rametti
Pepe nero in grani 5 g
Pepe bianco q.b.
Sale fino q.b.
Preparazione

Come preparare il Merluzzo al vapore con olive verdi e pomodorini

Per preparare il merluzzo al vapore con olive verdi e pomodorini, iniziate a pulire il pesce: per questa ricetta vi occorreranno 3 merluzzi del peso di circa 200 g l'uno. Sciacquate il merluzzo sotto acqua corrente e strofinate con l'apposito squamatore per squamarlo 1 (potete utilizzare in alternativa la lama di un coltello). Ponetelo su un tagliere e incidete con un coltellino o con un paio di forbici il ventre partendo dalla parte finale praticando un taglio non troppo profondo fino alla corrispondenza con la testa per estrarre le interiora (2-3).

Quindi sciacquate bene la parte interna del pesce sotto acqua corrente per eliminare eventuali residui e il sangue 4, poi ponetelo di nuovo su un tagliere e con le forbici pareggiate le pinne dorsali 5, tagliate le pinne laterali 6 e quelle della parte finale del ventre.

Ora tagliate la testa poco sotto le branchie e la coda per eliminare queste parti (7-8), poi riducete il corpo del merluzzo a pezzi e poneteli su un piattino 9.

Preparate quindi la vaporiera per la cottura a vapore: riempitela d'acqua per metà e quando si sarà scaldata aggiungete i rametti di timo, la scorza del limone non trattato e i grani di pepe (10-11). Appena l’acqua bollirà mettete sopra il cestello della vaporiera e quando sarà ben caldo aggiungete al suo interno i bocconcini di merluzzo 12 (se non avete una vaporiera potete utilizzare una pentola capiente e uno scolapasta di alluminio).

Versate nel cestello anche i pomodorini ciliegino precedentemente lavati 13 e le olive verdi 14. Insaporite a piacere con il sale e il pepe bianco in polvere 15.

Coprite i bocconcini di merluzzo con un coperchio per favorire la cottura a vapore e lasciate cuocere per circa 5-6 minuti o finchè la carne diventi bianca e tenera (16-17). Quindi spegnete il fuoco ed estraete delicatamente il cestello per impiattare il vostro merluzzo con pomodorini e olive verdi da servire ben caldo 18!

Conservazione

Il merluzzo al vapore una volta cotto si può conservare in frigo coperto da pellicola trasparente per un 1 giorno al massimo.
Si può congelare solo se si è utilizzato merluzzo fresco e prima di consumarlo va scongelato in frigorifero la sera precedente.

Consiglio

Colpo di classe: aromatizzare l’acqua con aglio, prezzemolo o menta, il classico trucco che non si vede ma si sente! Per il resto, sappiate che potete cuocere il merluzzo a filetti (eliminando la spina dorsale) e che le olive verdi sono intercambiabili con altri tipi, per esempio quelle nere o di Gaeta.

24 COMMENTI
Commenta o chiedici un consiglio
  • Fede
    giovedì 18 febbraio 2016
    Ciao, posso utilizzare anche il cestello di legno x cottura al vapore orientale? Ovviamente con al suo interno una foglia di cavolo o lattuga Grazie
    Redazione Giallozafferano
    giovedì 18 febbraio 2016
    @Fede:Ciao Fede puoi cuocere anche con il cestello orientale smiley
  • Monica
    lunedì 24 agosto 2015
    Fatto, con le olive nere anziche’ verdi (solo per questione di gusto). Molto delicato come sapore, carni tenerissime, ottimo metodo di cottura. L’ho rifatto con altri tipi di pesce bianco e viene sempre buonissimo. Grazie Sonia.
3 FATTE DA VOI
SimoneBini
Preparazione e risultato finale! 😋😋
Antonio16
piatto semplice e genuino e salutare
sabri.l
et voilà il mio merluzzo!! ovviamente ci sta un filo d’olio a crudo per questo piatto buonissimo e sanissimo!! grazie GZ😍😍
RICETTE CORRELATE

Ti suggeriamo