Merluzzo con salsa alla melagrana

/5
Merluzzo con salsa alla melagrana
6
  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 20 min
  • Cottura: 43 min
  • Dosi per: 2 persone

Presentazione

State già pensando al menu delle feste e quest’anno volete stupire tutti portando in tavola un abbinamento insolito? Ispirati dal classico merluzzo in padella, vi suggeriamo una variante appetitosa con salsa alla melagrana, un secondo piatto che esalta con semplicità questo accattivante frutto invernale. La melagrana accende l’inverno con le sue incantevoli tinte rubino e con i suoi succosi semi abbiamo realizzato una deliziosa salsa dal gusto agrodolce che insaporirà il merluzzo al forno. Una manciata di profumatissime erbe donerà quel tocco aromatico al piatto per renderlo ancora più invitante. Portate in tavola il merluzzo con salsa alla melagrana, un piatto raffinato che colorerà con semplicità e gusto i vostri pranzi e cene delle grandi occasioni!

Ingredienti

Merluzzo 300 g
Maggiorana 3 rametti
Timo 2 rametti
Rosmarino 2 rametti
Salvia 2 rametti
Sale fino q.b.
Pepe nero q.b.
Olio extravergine d'oliva q.b.

per la salsa

Melagrana 350 g
Acqua 230 g
Fecola di patate 25 g
Preparazione

Come preparare il Merluzzo con salsa alla melagrana

Merluzzo con salsa alla melagrana

Per realizzare il merluzzo con salsa alla melograna iniziate incidendo con un coltellino la buccia della melagrana (1) per segnare gli spicchi e aprire più facilmente il frutto (2); quindi sgranate la melagrana e raccogliete i chicchi in una ciotola (3).

Merluzzo con salsa alla melagrana

Occupatevi del pesce: foderate una teglia con la carta da forno, condite con un filo d’olio di oliva e adagiate sopra i pezzi di merluzzo (4), salate, pepate e aromatizzate con le erbe aromatiche previste dalla ricetta: il rosmarino, il timo e la salvia (5). Cuocete il merluzzo in forno statico preriscaldato a 220° per 30 minuti. Mentre i filetti cuociono, occupatevi della salsa: versate in un pentolino i chicchi di melagrana (tenetene alcuni da parte freschi per la decorazione finale).

Merluzzo con salsa alla melagrana

Aggiungete 200 g di acqua, presi dalla dose totale (7) e cuocete per circa 10 minuti a fuoco medio. Intanto in una ciotolina stemperate la fecola di patate nei restanti 30 g di acqua fredda (8) in modo da scioglierla senza formare grumi (9)

Merluzzo con salsa alla melagrana

Aggiungete la fecola disciolta nell’acqua nel pentolino con i chicchi di melagrana (10), mescolate e cuocete ancora per 2 minuti. Spegnete il fuoco (11) e trasferite il composto nel bicchiere del mixer (12), frullate fino ad ottenere una salsa liscia

Merluzzo con salsa alla melagrana

Filtrate la salsa ottenuta attraverso un colino (13), per trattenere la parte più dura dei chicchi. Salate (14) e pepate la salsa alla melagrana e aromatizzatela con foglioline di maggiorana (15).

Merluzzo con salsa alla melagrana

Nel frattempo il merluzzo avrà raggiunto la cottura, sfornatelo (16) e preparate il piatto di portata: versate sul fondo la salsa di melagrana, adagiate sopra i filetti di merluzzo, guarnite con i chicchi di melagrana tenuti da parte (17) e servite subito il vostro merluzzo con salsa alla melagrana (18).

Conservazione

Consumare il merluzzo con salsa alla melagrana subito. E' possibile conservare a parte la salsa per 2-3 giorni in frigorifero in un contenitore ermetico. Si sconsiglia la congelazione.

Consiglio

Se volete potete usare anche una patata lessa al posto della fecola di patate per addensare la salsa alla melagrana.

Leggi tutti i commenti ( 6 ) Le vostre versioni ( 2 )

Altre ricette

I commenti (6)

Lascia un commento o chiedici un consiglio

  • dolcemiele1 ha scritto: venerdì 21 dicembre 2018

    al posto di frullare i chicchi di melagrana posso estrarre il succo con l'estrattore?

  • Redazione Giallozafferano ha scritto: venerdì 21 dicembre 2018

    @dolcemiele1: Ciao, si puoi provare.

  • Mariepiero ha scritto: martedì 18 dicembre 2018

    ho una domanda: potrebbe andare bene fare dei crostini di polenta con questo filetto di merluzzo alla salsa di melagrana?

  • Redazione Giallozafferano ha scritto: martedì 18 dicembre 2018

    @Mariepiero: ciao! Nessun problema! 

Leggi tutti i commenti ( 6 ) Scrivi un commento

Fatte da voi

  • mammaLeone
    .
  • scricciolo78
    Ottimo. 😋

Ultime ricette

Dolci

Le chiacchiere sono croccanti e delicate sfoglie tipiche a Carnevale, fatte tirando un semplice impasto friggendolo e decorandolo con zucchero a velo.

  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 60 min
  • Cottura: 20 min

Primi piatti

I ravioli alla crema di formaggio e uova sono un primo piatto godurioso. Scoprirete un ripieno cremoso che si abbina benissimo al guanciale!

  • Difficoltà: elevata
  • Preparazione: 90 min
  • Cottura: 20 min

Secondi piatti

I capù sono dei deliziosi involtini di verza ripieni di carne tipici delle valli bergamasche che vantano anche una sagra dedicata a loro!

  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 30 min
  • Cottura: 55 min

Antipasti
Primi
Secondi
Dolci
Antipasti veloci
Pasta fresca
Biscotti
Pizze e focacce
Piccola pasticceria
Dolci veloci
Torte
Contorni