Merluzzo mantecato con yogurt e patate viola

PRESENTAZIONE

Una ricetta perfetta per stupire i vostri ospiti con uno stuzzichino croccante, cremoso e colorato! Merluzzo mantecato con yogurt e patate viola. Teneri filetti di merluzzo, patate viola che donano una colorazione delicata e cremoso yogurt bianco al naturale per dar vita ad un composto morbido e saporito perfetto per dei crostini di pane casareccio. Preparate le papille gustative per il merluzzo mantecato con yogurt e patate viola, lo stuzzichino perfetto per aprire le danze di una deliziosa cena a base di pesce!

Leggi anche: Gnocchi di zucca su crema di patate viola

INGREDIENTI
Ingredienti
Merluzzo fresco 400 g
Yogurt bianco naturale 120 g
Patate viola 200 g
Scorza di limone 1
Olio extravergine d'oliva 60 g
Sale fino q.b.
Timo q.b.
Pepe nero q.b.
Pane casereccio 4 fette
Burro ammorbidito 40 g
Aglio 1 spicchio
Preparazione

Come preparare il Merluzzo mantecato con yogurt e patate viola

Per preparare il merluzzo mantecato con yogurt e patate viola, potete utilizzare dei filetti di merluzzo fresco da far bollire fino a quando non risulterò bianco e tenero, ci vorranno circa 10 minuti a partire dal bollore 1; potete in alternativa utilizzare quelli surgelati procedendo allo stesso modo. Versate le patate in acqua fredda e fate cuocere per circa 15 minuti a partire dal bollore. Poi scolate e pelatele facendo attenzione a non scottarvi 3.

In un mixer versate il merluzzo e le patate viola pelate ridotte grossolanamente a pezzi 4 unite anche la scorza di limone grattugiata (tenetene da parte una piccola parte per la decorazione finale) 5 l’olio extravergine d'oliva 6

pepate a piacere 7, aggiustate di sale 8 e iniziate a frullare il tutto 9.

Continuate a far andare il mixer mentre unite lo yogurt bianco 10, quindi lavorate fino ad ottenere una crema liscia e montata. Aggiungete le foglioline di timo 11. Trasferite il composto in una sacca da pasticcere munita di bocchetta rigata 12 e fate riposare in frigo per almeno 10-15 minuti.

Tagliate 4 fette di pane casereccio 13, poi prendete il burro ammorbidito a temperatura ambiente e lavoratelo a pomata in una ciotolina. Unite l'aglio sbucciato e tritato 14, mescolate 15.

Spalmate il burro all'aglio sulle fette di pane 16, poi sistematele su una leccarda foderata con carta da forno 17 e abbrustolite le fette in forno statico preriscaldato a 200° per circa 17 minuti, finché non risulteranno ben dorate 18.

Servite la vostra spuma di merluzzo mantecato con yogurt e patate viola sul crostone di pane 19, spolverizzate con scorza di limone 20 e aggiungete qualche fogliolina di timo 21.

Conservazione

Potete conservare il merluzzo mantecato all'interno del sac-à-poche per 1 giorno in frigorifero. 

Si sconsiglia la congelazione.

Consiglio

Al posto del timo si può aggiungere menta fresca. Un’idea di riutilizzo alternativo per questo piatto è formare delle rosette da cuocere in forno a 200 gradi per circa 20 minuti, creando così una rivisitazione della “patata duchessa”.

Ti suggeriamo

RICETTE CORRELATE
COMMENTI (3)
Lascia un commento o chiedici un consiglio
  • Antonio306
    sabato 17 marzo 2018
    posso usare le patate di pasta rossa o bianca
    Redazione Giallozafferano
    domenica 18 marzo 2018
    @Antonio306:Certo smiley
  • marikacan
    venerdì 16 marzo 2018
    si può sostituire lo yogurt bianco con la maionese ?
    Redazione Giallozafferano
    venerdì 16 marzo 2018
    @marikacan:Ciao, si può provare anche questa variante.