/5

Mezze maniche al tonno

PRESENTAZIONE

Mezze maniche al tonno

Chi non ha in casa del tonno in scatola? Tutti! Allora se avete poco tempo a disposizione ma non volete rinunciare ad un piatto completo e sfizioso le mezze maniche al tonno fanno proprio al caso vostro!

Le mezze maniche al tonno sono un primo piatto semplice e gustoso, a base di tonno sott’olio e passata di pomodoro, adatto da preparare sia durante la stagione invernale che in quella estiva.

La particolarità di questa pietanza sta nella velocità di esecuzione, tanto che il sugo si potrà preparare mentre la pasta starà lessando; grazie alla gustosità e apprezzabilità del tonno sott’olio, le mezze maniche al tonno riscuoteranno grande successo anche tra i più piccoli.

Leggi anche: Mezze maniche con peperoni e zucchine

INGREDIENTI
513
CALORIE PER PORZIONE
Mezze Maniche Rigate 350 g
Aglio 1 spicchio
Passata di pomodoro 400 g
Prezzemolo da tritare 1 rametto
Peperoncino fresco 2
Sale 2 g
Tonno sott'olio 200 g
Olio extravergine d'oliva 40 g
Acciughe (alici) 9 g
Preparazione

Come preparare le Mezze maniche al tonno

Per preparare le mezze maniche al tonno per prima cosa cominciate prendendo un tegame e portando ad ebollizione l’acqua per la cottura della pasta. Mentre scaldate l’acqua per la pasta prendete una padella. Versate un filo di olio e ponetevi l’aglio. Accendete il fornetto e fate dorare l’aglio a fuoco basso. Quando sarà dorato toglietelo dalla padella 1. Prendete ora il peperoncino e riponetelo su un tagliere. Tagliatelo a metà, privatelo del picciolo ed eliminate i semini interni 2 e quindi ricavatene delle sottili striscioline 3.

Prendete ora le acciughe e ponetele nella padella in cui avete fatto rosolare l’aglio e scaldatele 4 finchè l’acciuga non sarà completamente sciolta. Aggiungete quindi dell’acqua di cottura ed il peperoncino tagliato a sottili striscioline 5. A questo punto prendete il tonno e scolate l’olio aiutandovi con un colino 6.

Separate il tonno con una forchetta ed unitelo nella padella con gli altri ingredienti 7 e fatelo leggermente saltare aggiungendo acqua di cottura della pasta 8 e mescolando bene gli ingredienti affinchè si amalgamino bene. Aggiungete quindi in padella anche il prezzemolo finemente tritato 9.

Quando tutti gli ingredienti saranno ben amalgamati versate la passata di pomodoro in padella 10. Mescolate bene per uniformare tutti gli ingredienti e fate quindi restringere il sugo a fuoco basso per circa 3 minuti. A questo punto procedete con la preparazione della pasta. Quando l’acqua bolle, salate l’acqua e lessate le mezze maniche 11. Scolate le mezze maniche quando sono ancora al dente ed unitele al sugo che avete preparato 12.

Fatele saltare qualche istante nel sugo 12 ed aggiustate di sale e pepe 13 e successivamente servite le vostre mezze maniche al tonno ancora calde al caso spolverizzandole di prezzemolo tritato 15.

Conservazione

Le mezze maniche al tonno vanno consumate appena cotte. Si possono conservare in frigorifero chiuse in contenitore ermetico per 1 giorno. Si sconsiglia la congelazione.

Consiglio

Per preparare il sugo al tonno, potete usare indifferentemente la passata di pomodoro (come nella ricetta) oppure la polpa di pelati a pezzettoni.

A piacimento potete aggiugere anche dei piccoli capperi tagliati finemente per dare alle vostre mezze maniche al tonno un sapore più deciso e intenso.

130 COMMENTI
Commenta o chiedici un consiglio
  • Patrizia
    mercoledì 28 settembre 2016
    aggiungete un po di vino bianco nel sugo, come si evapora, è pronto!
  • Serena
    martedì 20 settembre 2016
    La cucino spesso piace molto ai miei figli. Le vostre ricette sono tutte molto appetitose.
6 FATTE DA VOI
maurocippi
l unica differenza dalla ricetta originale sono il peperoncino ed il prezzemolo, non avendoli a disposizione freschi ho usato quelli nelle bottigliette
angy1997
buonissima 😍😋
Andiaso
I miei tortiglioni al tonno! 👍
ilaria21.
Buonissima!!!😉
marjachjara_
😍😍😍
Juliesmiles
buona!!!
RICETTE CORRELATE

Ti suggeriamo