Mezze penne integrali con totani al vino bianco

PRESENTAZIONE

I totani sono dei gustosi molluschi, meno pregiati dei calamari, ma ugualmente versatili per realizzare squisiti primi e secondi piatti di pesce o per una irresistibile frittura mista! Oggi vi proponiamo una ricetta che non potete lasciarvi scappare se volete preparare un buon primo piatto dal sapore di mare: mezze penne integrali con totani al vino bianco. Un piatto che vi conquisterà per la sua semplicità e raffinatezza, in cui il sapore rustico delle mezze penne integrali si abbina perfettamente al sapore deciso dei totani, con un tocco di colore e sapore in più dato dal basilico fresco e l'elegante bontà del vino bianco, che rende questo piatto un'idea sfiziosa, adatta ad ogni occasione. Un primo molto saporito, profumato e di sicuro effetto, dal gusto audace e delicato al tempo stesso, che noi vi proponiamo in versione “bianca”, ma che può prevedere l’aggiunta degli ingredienti che più preferite, come pomodorini o altre verdure di stagione, per renderlo ancora più gustoso e colorato!

Leggi anche: Come pulire i totani

INGREDIENTI
351
CALORIE PER PORZIONE
Mezze Penne Rigate Integrali 320 g
Totani 500 g
Basilico q.b.
Aglio 1 spicchio
Vino bianco 30 g
Olio extravergine d'oliva 10 g
Preparazione

Come preparare le Mezze penne integrali con totani al vino bianco

Per preparare le mezze penne integrali con totani al vino bianco, per prima cosa iniziate a pulire i totani 1: dopo averli sciacquati accuratamente sotto l’acqua fredda, staccate delicatamente la testa dal mantello 2 e tenetela da parte. Una volta estratta la testa, cercate la penna di cartilagine trasparente che si trova nel mantello e asportatela delicatamente 3,

quindi togliete le interiora 4 e sciacquate il mantello accuratamente all'interno. Estraete poi gli occhi dalla testa, con l’aiuto di un coltello 5 e ripetete la stessa operazione anche per il becco 6 che si trova al centro dei tentacoli,

tirate via la pelle dai tentacoli e dal mantello 7. Sciacquate accuratamente tutte le parti del totano sotto acqua corrente; poi procedete tagliando a listarelle il mantello 8 e i tentacoli; quindi tenete da parte. In una pentola capiente, fate bollire l'acqua salata a piacere e mettete a cuocere la pasta 9,

e nel frattempo fate scaldare l’aglio in padella con un po’ d’olio extravergine d’oliva 10. Una volta rosolato bene, toglietelo e fate saltare i totani in padella 11, per due minuti, mescolandoli di tanto in tanto 12 per farli rosolare uniformemente.

Sfumate il tutto con il vino bianco 13 e una volta evaporato, aggiungete la pasta al dente 14 e fatela insaporire con i totani per 3-4 minuti. Prendete il basilico e spezzettatelo con le mani 15,

aggiungetelo in padella 15 e infine condite il tutto con un cucchiaio d'olio extravergine 16. Le vostre penne integrali con totani al vino bianco sono pronte per essere servite!

Conservazione

E' preferibile consumare le mezze penne con i totani al vino bianco appena preparate, altrimenti potete conservarle in frigorifero per un giorno al massimo.

Consiglio

Se volete potete aggiungere dei pomodorini per dare un tocco di colore e gusto in più al vostro piatto, oppure le verdure di stagione che più preferite. In alternativa ai totani potete usare anche le seppioline.

3 COMMENTI
Commenta o chiedici un consiglio
  • Sambacca
    lunedì 07 ottobre 2019
    se usassi le seppioline, quanti grammi di queste dovrei usare, visto che non hanno bisogno di essere pulite come i totani?
    Redazione Giallozafferano
    martedì 08 ottobre 2019
    @Sambacca: ciao! non avendo provato non possiamo darti indicazioni precise. In ogni caso avendo usato dei totani molto piccoli, il peso non dovrebbe variare! 
  • silvana
    giovedì 17 marzo 2016
    inazitutto la pelle ai todani non va tolta è quella che da sapore, poi sono duri cotti come avete detto voi. soffrigere aglio mettere i todani SALATE alzare la fimma, i todani tira fuori dell'acqua a questo punto abbasate la fiamma e mette un coperchio 20 minuti dopo sfumate con vino e aggiungere la pasta così è un piatto gustoso i todani saranno burro ... buon appetito.
5 FATTE DA VOI
Mirjana 78
Super buona!!! 😍
jerryx62
una piccola variante alla ricetta originale usando degli spaghetti al nero di seppia e della scorzetta di limone alla julien
angela67s
ottimo! Con il pizzico al punto giusto!
ilaria gianelli
aggiunta di trombette. fresco e leggero
Federica2104
non me lo aspettavo ma mi ha stupito! delicata ma molto buona. ci ho aggiunto un po' di pepe alla fine e olio di peperoncino
RICETTE CORRELATE

Ti suggeriamo