/5

Minestra ai tre pomodori

PRESENTAZIONE

"La strada si riempì di pomodori, mezzogiorno, estate, la luce si divide in due metà di un pomodoro, scorre per le strade il succo". Anche Pablo Neruda ha cantato la bellezza e la dolcezza del pomodoro, un frutto estivo perfetto da conservare per gustarne intatto tutto il gusto anche in inverno. Tra tutte le varietà esistenti non sappiamo proprio scegliere la nostra preferita, così a volte ci capita di creare dei mix saporiti come nel caso della minestra ai tre pomodori: camone, pomodorini gialli e pizzutelli. Come tre moschettieri uniti per scortarvi in un viaggio di sapori e cremosità di questo primo piatto. Un mix nutriente, salutare e ricco profumato al basilico e addolcito ancora di più dalle foglie di tenero spinacino. Provate questo fantastico connubio di sapori e fatevi conquistare dalla minestra ai tre pomodori!

Leggi anche: Minestra di pomodoro

Preparazione

Come preparare la Minestra ai tre pomodori

Per preparare la minestra ai tre pomodori, iniziate a mondare e affettare lo scalogno 1, poi lavate e riducete a spicchi i pomodori camone, a metà i pomodorini pizzutelli e i pomodorini gialli 2. In una casseruola versate un giro di olio e unite lo scalogno 3; fate soffriggere mescolando di tanto in tanto.

Aggiungete poi i pomodori 4, mescolate e unite anche le foglie di basilico e lo spinacino 5. Fate cuocere il tutto a fiamma bassa per 10 minuti 6, mescolando di tanto in tanto.

Versate direttamente nel tegame i chicchi di farina di legumi 7, mescolate 8 e unite l’acqua 9,

regolate di sale e pepe 10 e portate a cottura per circa 7 minuti. Dovrete ottenere un composto piuttosto cremoso 11. Impiattate la vostra minestra ai tre pomodori, aggiungendo a piacere altre foglie di basilico fresco o spinacino 12.

Conservazione

Conservate la minestra ai tre pomodori per un paio di giorni in frigorifero in un contenitore ermetico.

Si sconsiglia la congelazione.

Consiglio

Potete arricchire la preparazione con paprika, curcuma e del pesce spada tagliato a dadini!

Ti suggeriamo

RICETTE CORRELATE