Minestra giardiniera

PRESENTAZIONE

Mettete una tipica giornata autunnale in cui il sole va via in fretta. Magari ci si è messa pure una giornata dura, e tutto ciò di cui avete bisogno è un momento da dedicare a voi stessi. La cucina è quasi sempre la risposta, e se parliamo di ricette salutari allora è anche meglio. Oggi vi presentiamo la minestra giardiniera, il tipico comfort food da gustare in giornate come queste. Una ricetta che rimanda alla tradizionale conserva che si prepara in ogni stagione consentendo così di gustare un prodotto di una stagione diversa. I tantissimi ortaggi presenti apportano preziose vitamine e sali minerali per affrontare al meglio le giornate e con un importante valore aggiunto: la possibilità di scegliere l’ortaggio di stagione ogni volta! Infatti potrete preparare la minestra giardiniera lasciandovi ispirare ogni volta dai sapori del periodo, e portare sulla vostra tavola un piatto salutare senza tralasciare il gusto!

Leggi anche: Giardiniera sott'aceto

INGREDIENTI
421
CALORIE PER PORZIONE
Sedani Rigati 200 g
Carote 100 g
Cavolfiore 200 g
Broccoli romaneschi 200 g
Sedano 100 g
Fagiolini 100 g
Pisellini 100 g
Acqua 1,5 l
Sale fino q.b.
Pepe nero q.b.
Alloro 2 foglie
Olio extravergine d'oliva 80 g
Preparazione

Come preparare la Minestra giardiniera

Per preparare la minestra giardiniera cominciate dalla pulizia di tutti gli ortaggi, quindi dopo aver lavato, sbucciato e privato delle due estremità le carote tagliatele a rondelle aiutandovi con una mandolina a lama ondulata, se preferite 1. Poi passate a sminuzzare il gambo del sedano in tocchetti aiutandovi con un coltello 2. Pulite anche i due cavoli, quindi dopo aver tagliato a metà il cavolfiore eliminate la parte centrale 3

e ricavate le cimette eliminando anche da quste il gambo eccedente 4. Fate lo stesso anche per il cavolo romano 5. Infine, dopo aver lavato e spuntato tutti i fagiolini, tagliateli in 2 o 3 parti a seconda della loro lunghezza 6.

In un tegame con dell’olio iniziate a versare gli ortaggi ormai pronti per la cottura: unite carote e sedano 7 e dopo averli scottati per un paio di minuti aggiungete il cavolfiore ed il cavolo romano insieme con i fagiolini 8 e aggiustate di sale e di pepe 9

profumate infine con l’alloro 10 e coprite con l’acqua 11 lasciando cuocere con il coperchio per 15 minuti a fuoco moderato 12.

Successivamente aggiungete i piselli sgranati 13 e lasciate cuocere per altri 15 minuti. Quando i vostri ortaggi saranno pronti non vi resterà che buttare la pasta in pentola e farla cuocere insieme alle verdure 14, prima però assicuratevi che l'acqua sia sufficiente, altrimenti aggiungetene ancora un po’ e aspettate che bolla prima di buttare la pasta. A cottura ultimata la minestra giardiniera è pronta per essere servita 15!

Conservazione

Potete preparare la minestra in anticipo, anche il giorno prima, in questo caso consigliamo di cuocere la pasta al momento. La minesta può essere congelata.

Consiglio

Spazio alla fantasia! Aggiungete, riducete, sostituite gli ortaggi a vostro piacimento! Speziate come preferite, aggiungendo per esempio della cannella o dei semi di cardamomo.

1 COMMENTO
Commenta o chiedici un consiglio
  • letizia
    martedì 05 dicembre 2017
    Tra gli ingredienti mancano i piselli che sono menzionati nella preparazione
    Redazione Giallozafferano
    lunedì 11 dicembre 2017
    @letizia: ciao Letizia! Grazie per la segnalazione sono circa 100 grammi! 
RICETTE CORRELATE

Ti suggeriamo