Minestrone d'orzo

/5
Minestrone d'orzo
100
  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 10 min
  • Cottura: 45 min
  • Dosi per: 4 persone
  • Costo: basso

Presentazione

Il minestrone d’orzo è un tipico ed antico piatto del Trentino Alto Adige, preparato con orzo perlato, verdure tagliate a piccoli cubetti e pancetta affumicata, che assieme conferiscono a questo primo piatto un sapore davvero particolare.

L’aggiunta della carne spezzettata rende molto sostanzioso questo minestrone che potrebbe benissimo essere proposto come piatto unico.

Ingredienti

Orzo perlato 150 g
Carote 1
Sedano 1 costa
Cipolle 1
Patate 1
Alloro 2 foglie
Erba cipollina da tritare 4 fili
Pepe nero q.b.
Sale fino q.b.
Burro 40 g
Olio extravergine d'oliva 2 cucchiai
Pancetta affumicata 100 g
Brodo di carne 1 l

Per insaporire

Grana Padano DOP da grattugiare q.b.
Preparazione

Come preparare il Minestrone d'orzo

Minestrone d'orzo

Per preparare il minestrone d'orzo iniziate mondando le verdure (cipolla, carota, sedano, patata) e tagliatele a piccoli quadratini (1).
Ponete il burro in un tegame e quando sarà fuso aggiungete la cipolla e fatela appassire (2); buttate nella pentola anche la carota e il sedano e fate soffriggere per 5 minuti (3).

Minestrone d'orzo

Aggiungete anche la pancetta affumicata a dadini (4) e l'orzo, che avrete lavato sotto l'acqua corrente e scolato (5).  Aggiungete 3 o 4 mestoli di brodo di carne all'orzo (6).

Minestrone d'orzo

Aggiungete quindi le foglie di alloro (7) e lasciate cuocere a fuoco basso il minestrone fino all’avvenuta cottura dell’orzo, avendo cura di aggiungere quando serve del brodo caldo; 10 minuti prima della fine della cottura aggiungete le patate a dadini.
A cottura avvenuta spegnete il fuoco, pepate, aggiungete l’erba cipollina tritata (8), l’olio extravergine di oliva (9) e aggiustate di sale.
Servite immediatamente portando in tavola anche del Grana Padano grattugiato!

Conservazione

Conservate il minestrone d'orzo, chiuso in un contenitore ermetico e posto in frigorifero, per 2-3 giorni al massimo.

Come fare il taglio delle verdure

Leggi la scheda completa: Come fare il taglio delle verdure

Consiglio

Potete sostituire la pancetta con un osso di prosciutto, oppure un pezzo di stinco. Potete sostituire l'erba cipollina con del prezzemolo tritato.

Leggi tutti i commenti ( 100 ) Le vostre versioni ( 8 )

Altre ricette

I commenti (100)

Lascia un commento o chiedici un consiglio

  • Marta Carbone ha scritto: giovedì 22 marzo 2018

    Ciao, è possibile utilizzare il brodo vegetale?

  • Redazione Giallozafferano ha scritto: venerdì 23 marzo 2018

    @Marta Carbone:Certo, il sapore risulterà più delicato smiley

  • Yasmin ha scritto: giovedì 23 novembre 2017

    L'ho fatto!! Esattamente com'è la tua ricetta! È venuto buonissimo! Complimenti e grazie per tutte le tue risposte!!!!! Ciao

Leggi tutti i commenti ( 100 ) Scrivi un commento

Fatte da voi

  • Arianna.
    Prima volta che la faccio, ottima! 😋
  • Ale Perpi
    Gustosa 😋
  • eri_ca
    semplicemente deliziosa

Ultime ricette

Dolci

Le chiacchiere sono croccanti e delicate sfoglie tipiche a Carnevale, fatte tirando un semplice impasto friggendolo e decorandolo con zucchero a velo.

  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 60 min
  • Cottura: 20 min

Primi piatti

I ravioli alla crema di formaggio e uova sono un primo piatto godurioso. Scoprirete un ripieno cremoso che si abbina benissimo al guanciale!

  • Difficoltà: elevata
  • Preparazione: 90 min
  • Cottura: 20 min

Secondi piatti

I capù sono dei deliziosi involtini di verza ripieni di carne tipici delle valli bergamasche che vantano anche una sagra dedicata a loro!

  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 30 min
  • Cottura: 55 min

Antipasti
Primi
Secondi
Dolci
Antipasti veloci
Pasta fresca
Biscotti
Pizze e focacce
Piccola pasticceria
Dolci veloci
Torte
Contorni