Mini calzoni con tomino e spinaci

/5

PRESENTAZIONE

Mini calzoni con tomino e spinaci

I mini calzoni con tomino e spinaci sono fragranti mezzelune ispirate ai tipici calzoni pugliesi, rivisitati in una versione ghiotta. Dorati e croccanti fuori, filanti al loro interno, questi prelibati street food hanno un ripieno speciale che si differenzia dal consueto abbinamento mozzarella e pomodoro. La nostra scelta per farcire è caduta sul più scioglievole dei formaggi, il tomino. Lo abbiamo abbinato agli spinaci, che con il loro gusto spiccato bilanceranno egregiamente i sapori. Una volta che saranno ben dorati e fritti, saranno da servire subito per gustarli ben caldi e assaporare a pieno questi accattivanti antipasti casalinghi!

INGREDIENTI

Ingredienti per 5 mini calzoni
Farina 00 500 g
Acqua a temperatura ambiente 300 g
Lievito di birra secco 7 g
Zucchero 3 g
Sale 7 g
Tomini (da 90 g ciascuno) 3
Spinaci 500 g
Aglio 1 spicchio
Olio extravergine d'oliva q.b.
Sale fino q.b.
Pepe nero q.b.
Fiocchi di sale q.b.
per friggere
Olio di semi di arachide q.b.
Preparazione

Come preparare i Mini calzoni con tomino e spinaci

Per realizzare i mini calzoni fritti con tomino e spinaci versate in una ciotola la farina ed il lievito di birra disidratato 1. Unite anche lo zucchero 2 e mescolate velocemente con le mani versando l'acqua  a filo 3. Impastate in modo che le polveri assorbano tutto il liquido.

Unite per ultimo il sale 4, impastate un'ultima volta per amalgamarlo 5, quindi formate un panetto 6.

Coprite con pellicola e realizzare qualche forellino per lasciar “respirare” l’impasto 7. Lasciate lievitare l’impasto a temperatura ambiente per 2 ore poi trasferitelo in frigorifero per 12 ore. Nel frattempo cuocete gli spinaci. Versate un filo di olio evo in una pentola capiente, aggiungete lo spicchio d’aglio 8 e lasciate soffriggere per un paio di minuti. Aggiungete in pentola anche gli spinaci 9 ben lavati.

Cuocete per circa 5 minuti sino a che non saranno morbidi e ben cotti. Eliminate l'aglio, scolate gli spinaci e lasciate raffreddare. Strizzate bene gli spinaci in u colino 11. Riponete gli spinaci in frigorifero. Riprendete l'impasto maturato 12 e lasciatelo a temperatura ambiente per 1 ora.

Dividete l’impasto in 5 parti da 150 g 13 14. Stendete l'impasto con l’aiuto di un mattarello e realizzate un disco da 15 cm circa 15.

Dividete a metà i tomini 16. Farcite il disco con gli spinaci 17 e ½ tomino 18.

Ricoprite con un altro strato di spinaci 19. Richiudete a mezzaluna 20 e sigillate bene i bordi arrotolando i lembi di pasta 21

Friggete i calzoncini in abbondante olio di semi a 160° per circa 5 minuti ciascuno o fino a doratura. Scolate ed adagiate su carta assorbente. Salate con fiocchi di sale e servite i mini calzoni con tomino e spinaci ben caldi!

Conservazione

Si consiglia di consumare i mini calzoni fritti al momento, eventualmente, se preferite, potete conservarli in frigo per un paio di giorni al massimo.

Consiglio

Il sale in fiocchi dona una leggera e gradevole nota croccante. Se non riuscite a reperirlo potete sostituirlo con del comune sale fino. Per variare il ripieno potrete scegliere tra gli ingredienti più appetitosi: pomodoro, mozzarella, olive, zucchine o altre verdure di stagione!

Il consiglio di lievitazione di Paneangeli

Prova Mastro Fornaio Paneangeli, il lievito di birra disidratato per impasti a lievitazione naturale. Si presenta in granelli, per questo è facilissimo mescolarlo alla farina del tuo impasto. Puoi sostituirlo al lievito di birra fresco in tutte le tue ricette perché una bustina equivale ad un cubetto. Scopri di più