Mini cheesecake

/5

PRESENTAZIONE

Una base di biscotto friabile, uno strato di crema spumosa e aromatica e per finire una dolce ricopertura di coulis realizzata con fragole fresche: si presentano così le nostre mini cheesecake. Raffinate delizie in formato monoporzione che si ispirano alla ricetta della cheesecake senza cottura, una golosa variante della tradizionale cheesecake realizzata a freddo, perfetta per tutti coloro che nella stagione più calda preferiscono non accendere il forno, ma non per questo sono disposti a rinunciare a un dolce ghiotto e accattivante. Scoprirete presto che queste mini cheesecake sono così semplici da preparare da diventare un dessert estivo alla portata di tutti, anche in altre versioni come quella al melone o quella senza panna con una golosa copertura all'arancia!

INGREDIENTI

Ingredienti per 4 mini cheesecake
Biscotti Digestive 150 g
Burro 60 g
Per la crema:
Formaggio fresco spalmabile 125 g
Ricotta 125 g
Zucchero a velo 35 g
Panna fresca liquida 100 g
Gelatina in fogli 8 g
Baccello di vaniglia 1
Per la copertura alle fragole
Fragole 180 g
Zucchero di canna 30 g
Gelatina in fogli 4 g
per guarnire
Fragole 2
Menta q.b.
Preparazione

Come preparare le Mini cheesecake

Per realizzare le mini cheesecake per prima cosa occupatevi della base: in un mixer versate i biscotti secchi 1 e frullateli finemente 2, poi trasferiteli in una ciotola, aggiungete il burro fuso 3 e mescolate con un cucchiaio di legno così da ottenere un composto umido.

Adagiate dei coppapasta del diametro di 7,5 cm e con un bordo di 4,5 cm su un vassoio rivestito con carta forno, versate all’interno di ciascuno ¼ delle briciole di biscotto e compattate bene il composto con il dorso del cucchiaio 4 per formare la base 5. Ponete il tutto a raffreddare in frigorifero per almeno mezz’ora. Ora occupatevi della crema: in una ciotola con acqua fredda ammollate i fogli di gelatina per circa 10 minuti, in modo da ammorbidirli 6.

Prendete 50 g di panna dalla dose totale e ponetela in un pentolino a scaldare 7, una volta che la gelatina si sarà ammorbidita, strizzatela e scioglietela nella panna calda a fuoco spento 8 mescolando con un frusta così non si formeranno i grumi 9. Lasciate raffreddare.

In una ciotola versate la ricotta, il formaggio spalmabile 10 e lo zucchero a velo, montate con le fruste elettriche 11 per amalgamare e poi aromatizzate con i semi del baccello di vaniglia 12.

Versate anche la restante dose di panna 13 e quella nel pentolino, dove avete sciolto la gelatina 14. Continuate a montare il composto con le fruste fino a quando non sarà morbido e spumoso 15.

Riprendete gli stampini con le basi, riempiteli fino al bordo con la crema 16, livellando la superficie con il dorso di un cucchiaio 17. Lasciate rassodare le mini cheesecake 18 per almeno 4 ore in frigorifero.

Mentre i dolcetti rassodano, preparate la coulis: lavate e asciugate le fragole, quindi tagliatele a pezzi 19 e versatele in un pentolino, aggiungete lo zucchero di canna 20 e cuocete a fuoco basso per 10 minuti, terminata la cottura le fragole saranno morbide 21. Nel frattempo lasciate ammorbidire la gelatina nell’acqua fredda.

Quanto le fragole saranno pronte, passatele ancora calde attraverso un colino 22, pressate con la spatola 23 e raccogliete la purea in una ciotola. Aggiungete la gelatina strizzata 24

e mescolate con la frusta per scioglierla con cura 25. Riprendete le mini cheesecake rassodate e distribuite nei 4 stampi la coulis 26. Riponete nuovamente in frigo a rassodare per 1 ora e poi servite le vostre mini cheesecake guarnendole con foglioline di menta fresca e fettine di fragole fresche 27!

Conservazione

Le mini cheesecake si conservano per 2-3 giorni in frigorifero in un contenitore ermetico. E’ possibile congelarle per poi scongelarle in frigo all’occorrenza.

Consiglio

Divertitevi a variare la coulis con i frutti che preferite: pesche, lamponi o mirtilli. Se volete realizzare le mini cheesecake in uno stampo unico, con queste dosi potete utilizzare una tortiera del diametro di 16 cm.

LE RICETTE DELLA BONTà

Dalla sbrisolona ai bon bon, dalla torta integrale alla cheesecake: divertiti con Le ricette della Bontà di Oro Saiwa. Ora i tuoi biscotti sono protagonisti di ricette facili, buone e golose.
Provale tutte e condividile con chi vuoi!

COMMENTI701
  • Ele&Luigi
    mercoledì 24 marzo 2021
    Ciao che tipo di formaggio spalmabile si può usare?
  • pl_96059
    domenica 07 marzo 2021
    aggiungerei 20 grammi di burro in più per rendere la base più compatta, in questo la dose consigliata non permette agli ingredienti di legarsi fino a diventare un biscotto unico