Mini penne con baffi di asparagi e crema di spinaci

PRESENTAZIONE

Oggi vogliamo proporvi un'idea stuzzicante per la festa di tutti i papà! Un piccolo omaggio appetitoso che si ispira alla primavera. Questa stagione rappresenta il risveglio della natura e porta con sé tante buone verdure: gli orti si tingono di mille colori sprigionando tutti i profumi e i sapori della terra che rinasce. Noi abbiamo voluto racchiudere tutto questo in un primo piatto saporito perfetto per questa festa speciale: le mini penne con baffi di asparagi e crema di spinaci. Dando sfogo all'immaginazione e divertendovi a decorare il piatto potrete dedicare questa ricetta al vostro papà per la sua festa. Le punte di asparagi somiglieranno ai baffi, mentre gli spinaci rappresenteranno la sua forza, proprio come nel caso di uno dei personaggi più famosi che fece la sua prima apparizione negli anni '30, ovviamente stiamo parlando di Braccio di Ferro. Un supereroe di altri tempi che sconfigge il crimine con l'aiuto della natura, un uomo di buon cuore e simpatico proprio come il vostro papà che si merita questa dedica culinaria!

Leggi anche: Pasta agli asparagi

Preparazione

Come preparare le Mini penne con baffi di asparagi e crema di spinaci

Per preparare le mini penne con baffi d'asparagi e crema di spinaci iniziate dalla pulizia degli asparagi. Eliminate come prima cosa la parte finale del gambo 1, poi tenendo le punte da parte tagliate a rondelle il resto 2. Riprendete le punte e dividetele a metà 3

Tenete da parte per un momento gli asparagi e iniziate a cuocere gli spinaci. Versate un giro d'olio in un tegame, unite gli spinaci 4, coprite con un coperchio 5 e lasciate cuocere a fiamma dolce per 3-4 minuti, fino a che saranno appassiti 6. A questo punto ponete sul fuoco una pentola colma d'acqua, salata a piacere, che servirà per la cottura della pasta.   

Quindi versate un filo d'olio in un tegame 7, aggiungete le rondelle di asparagi 8 e lasciatele rosolare a fiamma dolce per circa 5 minuti a fiamma 9.  

In un'altra padella rosolate unite le punte degli asparagi 10 per circa 6-7 minuti fino a che non saranno ben dorate. Nel frattempo prendete la scamorza e tagliatela in pezzi grossolani 12

Non appena l'acqua inizierà a bollire cuocete le vostre mini penne 13, seguendo i tempi di cottura riportati sulla confezione. Trasferite gli spinaci ancora tiepidi nel bicchiere di un mixer 14, unite le foglioline di basilico 15

un mestolo di acqua di cottura 16 e frullate il tutto con un minipimer ad immersione 17 fino ad ottenere una crema liscia e vellutata 18. Assaggiate e nel caso regolate di sale se dovesse essere necessario.  

Non appena la pasta sarà al dente scolatela tenendo da parte l'acqua di cottura e trasferitela direttamente nel tegame con le rondelle di asparagi 19; regolate di pepe 20, unite un mestolo di acqua di cottura 21 per legare il tutto e saltate qualche istante. Se preferite potete aggiungere un filo d'olio in questa fase.

In unltimo aggiungete anche i pezzetti di provola 22 e continuate a cuocere fino a che non sarà completamente fusa 23. Adagiate un pò di crema di spinaci su ogni piatto, unite la pasta e decorate con le punte di asparagi. Le vostre minipenne con baffi d'asparagi e crema di spinaci sono pronte per essere gustate 24

Conservazione

Si consiglia di consumare le mini penne con baffi d'asparagi e crema di spinaci al momento. In alternativa è possibile conservarli in un contenitore ermetico per 1 giorno al massimo. 

Consiglio

Se dovesse avanzare un pò di pasta niente paura! Potete gratinarla in forno aggiungendo un po' di parmigiano e altri formaggi a piacere! 
Se preferite potete sostituire gli spinaci con un'altra verdura di stagione. 

1 COMMENTO
Commenta o chiedici un consiglio
  • Vito
    lunedì 26 giugno 2017
    Buonissima
RICETTE CORRELATE

Ti suggeriamo