Mini strudel salati con carciofi, patate e speck

/5

PRESENTAZIONE

Riuscite a immaginare una ricetta più versatile dello strudel? Un involucro croccante che accoglie i ripieni più sfiziosi e non solo dolci, come questi mini strudel salati con carciofi, patate e speck, deliziosi fagottini da gustare come antipasto o come sfizio per arricchire un buffet delle feste, grazie al formato monoporzione. Al loro interno troverete un appetitoso mix: cuori di carciofi e patate saltati in padella, listarelle di speck e formaggio grattugiato, che avvolgerà la farcia aggiungendo un tocco di sapore in più. Venite a scoprire come realizzare questa ghiotta ricetta a casa vostra, preparando anche l'impasto a mano in modo facile e veloce!

INGREDIENTI

Farina 00 150 g
Uova (1 medio) 55 g
Acqua a temperatura ambiente 30 g
Olio extravergine d'oliva 10 g
Sale fino 1 pizzico
Semi di papavero q.b.
Semi di sesamo q.b.
per il ripieno
Carciofi surgelati 300 g
Patate 250 g
Scalogno 1
Parmigiano Reggiano DOP 80 g
Speck 80 g
Sale fino q.b.
Pepe nero q.b.
Preparazione

Come preparare i Mini strudel salati con carciofi, patate e speck

Per preparare i Mini strudel salati con carciofi, patate e speck iniziate dall'impasto dello strudel: in una ciotola versate la farina, l'uovo 1, l'acqua 2, l'olio 3 e un pizzico di sale.

Impastate a mano fino a ottenere un panetto omogeneo 4, quindi trasferitelo sul piano di lavoro, copritelo con la stessa ciotola e lasciatelo riposare per 30 minuti a temperatura ambiente 5. Mondate e affettate lo scalogno 6.

Pelate e tagliate a piccoli cubetti di 1 cm le patate 7. In una padella versate un giro d'olio 8, aggiugete lo scalogno 9, fatelo appassire 2/3 minuti.

Unite le patate 10 e cuocete per 5 minuti. Poi versate anche i carciofi 11 e insaporite con il rosmarino 12.

Coprite con il coperchio 13 e cuocete per 10 minuti a fiamma bassa. Salate e pepate 14. Affettate sottilmente i carciofi 15.

Tagliate a listarelle lo speck 16. In una ciotola versate le verdure saltate in padella, lo speck 17 e il formaggio grattugiato 18.

Mescolate per amalgamare 19. Stendete il panetto su un canovaccio prima con un matterello e poi aiutandovi con le mani per allargarlo in modo che sia molto sottile 20. Spennelate la superficie con l'olio 21.

Adagiate il ripieno ai 4 lati 22, quindi ritagliate 4 rettangoli intorno alla farcia 23. Ripiegate un lembo di pasta 24.

Fino ad avvolgere tutto il ripieno 25, per creare un fagottino 26. Ritagliate la pasta in eccesso sul bordo e pressatelo per sigillarlo 27.

Spennellate la superficie con l'olio e spolverate con i semi di sesamo e di papavero.Cuocete in forno statico preriscaldato a 200° per 20 minuti o fino a doratura. Sfornate e lasciate intiepidire prima di servire i Mini strudel salati con carciofi, patate e speck.

Conservazione

I mini strudel andrebbero consumati il prima possibile, ma potete conservarli in frigorifero per 2-3 giorni, in un contenitore a chiusura ermetica.

Consiglio

Lo speck conferirà una nota sapida al ripieno, pertanto non salate eccessivamente la farcia.

Virtù di Zuppa - Il gusto e la bontà delle migliori verdure coltivate in Italia

Sono ben sette le possibilità di scelta della linea Virtù di Zuppa Orogel: da quelle classiche e leggere con Legumi e Cereali ad alternative più sfiziose come la Zuppa Montanara con funghi e castagne o la tradizionale Ribollita toscana. Scopri di più

Chiudi