Mini strudel salati con carciofi, patate e speck

/5

PRESENTAZIONE

Riuscite a immaginare una ricetta più versatile dello strudel? Un involucro croccante che accoglie i ripieni più sfiziosi e non solo dolci, come questi mini strudel salati con carciofi, patate e speck, deliziosi fagottini da gustare come antipasto o come sfizio per arricchire un buffet delle feste, grazie al formato monoporzione. Al loro interno troverete un appetitoso mix: cuori di carciofi e patate saltati in padella, listarelle di speck e formaggio grattugiato, che avvolgerà la farcia aggiungendo un tocco di sapore in più. Venite a scoprire come realizzare questa ghiotta ricetta a casa vostra, preparando anche l'impasto a mano in modo facile e veloce!

INGREDIENTI

Farina 00 150 g
Uova (1 medio) 55 g
Acqua a temperatura ambiente 30 g
Olio extravergine d'oliva 10 g
Sale fino 1 pizzico
Semi di papavero q.b.
Semi di sesamo q.b.
per il ripieno
Carciofi surgelati 300 g
Patate 250 g
Scalogno 1
Parmigiano Reggiano DOP 80 g
Speck 80 g
Sale fino q.b.
Pepe nero q.b.
Preparazione

Come preparare i Mini strudel salati con carciofi, patate e speck

Per preparare i Mini strudel salati con carciofi, patate e speck iniziate dall'impasto dello strudel: in una ciotola versate la farina, l'uovo 1, l'acqua 2, l'olio 3 e un pizzico di sale.

Impastate a mano fino a ottenere un panetto omogeneo 4, quindi trasferitelo sul piano di lavoro, copritelo con la stessa ciotola e lasciatelo riposare per 30 minuti a temperatura ambiente 5. Mondate e affettate lo scalogno 6.

Pelate e tagliate a piccoli cubetti di 1 cm le patate 7. In una padella versate un giro d'olio 8, aggiugete lo scalogno 9, fatelo appassire 2/3 minuti.

Unite le patate 10 e cuocete per 5 minuti. Poi versate anche i carciofi 11 e insaporite con il rosmarino 12.

Coprite con il coperchio 13 e cuocete per 10 minuti a fiamma bassa. Salate e pepate 14. Affettate sottilmente i carciofi 15.

Tagliate a listarelle lo speck 16. In una ciotola versate le verdure saltate in padella, lo speck 17 e il formaggio grattugiato 18.

Mescolate per amalgamare 19. Stendete il panetto su un canovaccio prima con un matterello e poi aiutandovi con le mani per allargarlo in modo che sia molto sottile 20. Spennelate la superficie con l'olio 21.

Adagiate il ripieno ai 4 lati 22, quindi ritagliate 4 rettangoli intorno alla farcia 23. Ripiegate un lembo di pasta 24.

Fino ad avvolgere tutto il ripieno 25, per creare un fagottino 26. Ritagliate la pasta in eccesso sul bordo e pressatelo per sigillarlo 27.

Spennellate la superficie con l'olio e spolverate con i semi di sesamo e di papavero.Cuocete in forno statico preriscaldato a 200° per 20 minuti o fino a doratura. Sfornate e lasciate intiepidire prima di servire i Mini strudel salati con carciofi, patate e speck.

Conservazione

I mini strudel andrebbero consumati il prima possibile, ma potete conservarli in frigorifero per 2-3 giorni, in un contenitore a chiusura ermetica.

Consiglio

Lo speck conferirà una nota sapida al ripieno, pertanto non salate eccessivamente la farcia.

Durante la prova puoi interrompere quando vuoi, senza alcun addebito. Dopo la prova GZ Club si rinnova in automatico a € 29,99/anno invece di € 49,99
Aggiornamento Termini e Condizioni

Gentile Utente,
le nostre Condizioni e Termini d'Uso del sito sono state modificate. Le nuove Condizioni e Termini d'Uso sono entrate in vigore dal 6 Giugno 2022. Ti preghiamo di prenderne visione a questo link ed accettarle per potere proseguire con l'utilizzo del sito e ad usufruire dei servizi offerti.

Newsletter
----->>>>